La lettura non permette di camminare, ma permette di respirare

6° PREMIO INTERNAZIONALE DI POESIA INEDITA “I COLORI DELL’ANIMA”

SEZIONI  A – D – F  (PARTECIPAZIONE GRATUITA)

L’Associazione Culturale MONDO FLUTTUANTE (c. f. 90083940081) con sede legale in Sanremo (Piazza Eroi Sanremesi, 26), in collaborazione con il corpo docente della  Loyola University Chicago e College of Charleston, che può vantare tra i suoi soci sostenitori/fondatori/onorari nomi importanti del mondo della cultura italiana (Giuseppe Conte, Milo De Angelis, Claudio Damiani, Massimo Maggiari, Mario Baudino, Stefano Zecchi, Renzo Paris, Alessandro Ceni, Davide Rondoni, Andrea Caterini eccetera), bandisce ufficialmente il 6° Premio Internazionale di Poesia Inedita: “I COLORI DELL’ANIMA”.

Presidente dell’Associazione: Lamberto Garzia, organizzatore da venticinque anni del rinomato Premio di Poesia Inedita “OSSI DI SEPPIA”.

http://it.wikipedia.org/wiki/Lamberto_Garzia

La Giuria è composta da:

Flaminio Di Biagi (Loyola University Chicago)

Massimo Maggiari (College of Charleston)

Lamberto Garzia (Premio “Ossi di seppia”)

MODALITA’ DI PARTECIPAZIONE:

La partecipazione è aperta a qualsiasi autore vivente di ogni nazionalità.

Sono anche accettati testi in lingua inglese e francese, senza alcuna traduzione a fronte.

I lavori poetici dovranno pervenire attraverso la seguente unica modalità: in formato elettronico entro il 10 agosto 2018, ore 24.00, in ALLEGATO UNICO al seguente indirizzo di posta: animafluttuante@gmail.com

– Nella prima pagina dell’allegato dovranno essere riportati: nome, cognome, indirizzo, telefono fisso e/o mobile, eventuale recapito di posta elettronica, facoltativamente scheda biobibliografica e indicare a quale sezione/i si concorre.

N.B. Chi dovesse partecipare con un nome d’arte si invita riportare, anche, il proprio nome anagrafico.

Nell’Oggetto della lettera elettronica (la classica e-mail) riportare a quale o quali SEZIONI si partecipa, oltre al cognome.

I dati personali saranno rigidamente tutelati da quanto previsto dalla normativa sulla privacy (Legge 31 dicembre 1996, n. 675) e solo ai fini della manifestazione.

___________________________________________________

Sono da considerarsi inediti i testi pubblicati in forma cartacea o digitale (edizione singola o antologica), anche se muniti di codice ISBN, importante che con arrechino il timbro SIAE con tanto di dicitura.

Sono da considerarsi inediti i testi pubblicati in rete: blog, siti letterari personali o collettivi, Facebook, Twitter, Google Plus eccetera   – compresi i testi vincitori di altri concorsi.

SEZIONE A: SINGOLA POESIA A TEMA LIBERO

Ogni autore è invitato ad inviare un singolo testo, libero nel tema affrontato, nella metrica e nel numero dei versi.

SEZIONE B: INSIEME DI POESIE

Ogni autore è invitato ad inviare un esiguo numero di poesie, libere nel tema affrontato, nella metrica e nel numero dei versi.

Testi minimi richiesti 3.

Testi massimi richiesti 5.

SEZIONE C: SILLOGE POETICA

Ogni autore è invitato ad inviare una silloge poetica libera nel tema affrontato, nella metrica e nel numero dei versi.

Testi minimi richiesti 10.

Testi massimi richiesti 15.

SEZIONE D: Tematica

Prendendo spunto da un bellissimo testo di Giuseppe Conte (uno dei maggiori poeti italiani viventi, autori di fama internazionale, uno dei membri fondatori di Mondo Fluttuante, già candidato al Premio Nobel per la Letteratura), senza titolo, estrapolato dalla raccolta “Canti d’Oriente e d’Occidente”, proporre un singolo proprio testo che possa avvicinarsi alle tematiche o correlarsi emozionalmente in altri spazi e luoghi esperienziali.

C’è una dolcezza giù nella vita

che non cambierei con niente

di ciò che appartiene al cielo.

È quando chissà da che, perché cominciano

tra due bocche estranee sino ad allora

i miracoli tiepidi d’aurora

dei baci.

 

SEZIONE E: Tematica

 

Prendendo spunto da altro testo di Giuseppe Conte, “Il Poeta”, estrapolato dalla raccolta “L’oceano e il ragazzo”, proporre un singolo proprio testo eccetera.

 

 

Il Poeta

Non sapevo che cosa è un poeta

quando guidavo alla guerra i carri

e il cavallo Xanto mi parlava.

Ma è passata come una cometa

l’età ragazza di Ettore e di Achille:

non sono diventato altro che un uomo:

la mia anima si cerca ora nelle acque

e nel fuoco, nelle mille

famiglie dei fiori e degli alberi

negli eroi che io non sono

nei giardini dove tutta la pena

di nascere e morire è così leggera.

Forse il poeta è un uomo che ha in sé

la crudele pietà di ogni primavera.

SEZIONE F: Tematica

Prendendo spunto da altro testo di Giuseppe Conte, “Cose che chiedono lacrime”, estrapolata dalla raccolta “Ferite e rifioriture”, proporre da un minimo di 1 al massimo di 3 testi eccetera.

COSE CHE CHIEDONO LACRIME

Un bambino che gioca con il padre in una cucina

male illuminata verso sera.

L’aver giudicato povero un regalo trovato

sotto l’albero a Natale.

Sentir cantare uomini costretti a partire

per una terra straniera.

La Statua della Libertà, sapere come era ed è

dolce e difficile ogni libertà.

L’amicizia tradita per denaro e potere.

L’amore che non si può avere.

L’amore che è dato senza misura.

Pensare di non essersi preso la dovuta cura

della solitudine della madre.

Una fotografia dei compagni di classe

del Ginnasio.

Lasciare che la ragione ceda all’ira.

Tutto quello che non s’impara.

Tutta la pietà che non hai provato

verso chi soffre e chi muore.

Un bambino che aspetta suo padre alla finestra verso sera

con la paura che possa non tornare.

Quando di colpo senti che sei frainteso e lo vedi

nell’irrigidirsi di un viso.

Quando qualcuno ti fa sentire inferiore rivolgendosi a te

con troppa indifferenza o troppo calore.

Risparmiare sui moti del cuore.

Dubitare per un istante della Poesia.

Dire: è morto il sogno, è morto l’incanto.

Sono le cose che chiedono lacrime.

Sono le fonti di ogni mio pianto.

  PREMI

 

SEZIONI A – B

I testi dell’autori Primi 3 Classificati andranno a formare un volume (FUORI COMMERCIO) a cura dall’Associazione MONDO FLUTTUANTE.

I costi della pubblicazione antologica saranno a totale ed esclusivo carico dell’organizzazione.

SEZIONI C-D-E- F 

I testi dell’autori Primi 2 Classificati andranno a formare un volume (FUORI COMMERCIO) a cura dall’Associazione MONDO FLUTTUANTE.

I costi della pubblicazione antologica saranno a totale ed esclusivo carico dell’organizzazione.

Ai vincitori spetteranno numero 5 copie ciascuno, le altre verranno distribuite tra gli associati, critici letterari e giornalisti vicini a MONDO FLUTTUANTE.

Agli autori segnalati od insigniti di Premi Speciali dalla Giuria Tecnica spetterà un attestato e/o pergamena, che verrà consegnato direttamente il giorno della cerimonia ufficiale o inviato all’indirizzo domiciliare indicato, se non presente fisicamente, dato che non vi è alcuna obbligatorietà nel prenderne parte.

Lo stesso dicasi per gli autori vincitori.

La PREMIAZIONE ufficiale del Premio “I COLORI DELL’ANIMA, in data e specifico luogo ancora da definirsi, avverrà in una delle seguenti: Arma di Taggia (sede del Premio “Ossi di seppia”),  Sanremo (sede dell’associazione), Milano (sede dell’ IISBE – Istituto Internazionale di Scienza della Bellezza presieduto dal professor Stefano Zecchi).

·      Non è preclusa la possibilità che un singolo autore possa risultare tra i vincitori in più sezioni, ovviamente con testi differenti.

Per gli oneri che dovrà affrontare l’Associazione (segreteria, organizzazione dell’iniziativa letteraria, ufficio stampa, curatela – editing professionale e pubblicazione del libro antologico, spese postali, premiazione e tanto altro), è gentilmente richiesta una ADESIONE PROGETTUALE DI 12 EURO (solo per le sezioni B – C – E), che potrà essere versata con una delle seguenti modalità:

BANCA INTESA SAN PAOLO, CODICE IBAN:  IT53V0306967684577736401492, precisando la causale del versamento: (SOCIO SOSTENITORE), proprio nominativo ed intestato a Lamberto Garzia;
con una ricarica PostePay recandovi in un qualsiasi ufficio postale o tabaccheria: Numero: PostePay 4023 6006 5606 6091, intestata a Lamberto Garzia.  Codice fiscale: GRZLBR65B05I138Q);

 

Il giudizio delle Giuria Tecnica è insindacabile.

Una volta eseguita l’operazione OFFERTA/ CONTRIBUTO:

Inviare/segnalarci postale, tramite posta elettronica l’ora e il giorno dell’avvenuto versamento, evitando  la noiosa – e per altri complessa -operazione di scannerizzare copia dell’avvenuto versamento.

–         

–          Per ulteriori chiarimenti telefonare alla Segreteria dell’associazione:

329 0330557, oppure scrivere al seguente indirizzo di posta elettronica:

animafluttuante@gmail.commondofluttuante@virgilio.it,

o consultare i siti:www.facebook.com/associazionefluttuante/

Il Direttivo MONDO FLUTTUANTE