La lettura non permette di camminare, ma permette di respirare

Concorso letterario LDR Letteratura Dei Ragazzi

IL PROGETTO

Concorso Letterario “Letteratura Dei Ragazzi”.

Il concorso, indetto dall’Associazione Culturale SNC Libri, si distingue da altri concorsi letterari rivolti ai ragazzi per due caratteristiche:

–      l’armonica integrazione nel percorso didattico. La maggior parte delle attività si svolge a scuola sotto la guida e il controllo dei docenti, dei quali non vengono stravolte né le attività, né la programmazione.

–     lo scopo di creare un efficace rapporto tra le nuove generazioni e la letteratura, rendendo i ragazzi attori a tutto campo nel processo letterario. Sono loro a scrivere dei racconti, sono loro a leggerli e correggerli, sono loro a valutarli, a giudicarli e a scegliere i vincitori. Inoltre possono anche provvedere ad illustrarli.

Si ritiene che la partecipazione ad un concorso di questo tipo, con le motivazioni e il coinvolgimento che comporta, possa risultare altamente formativa.

Come accennato le principali attività verranno svolte in classe sotto la guida dei propri docenti che avranno la possibilità di indirizzare, coordinare e valutare il lavoro dei ragazzi sviluppandone le capacità creative e critiche in modo semplice e diretto, senza introdurre elementi non pertinenti l’insegnamento della materia.

Inoltre ha un valore particolare l’assunzione diretta di responsabilità derivante dall’esercitare un potere di giudizio sul lavoro di coetanei (compagni o no).

IL BANDO

L’Associazione Culturale SNC Libri bandisce per l’anno scolastico 2019/2020 l’edizione-pilota del Concorso Letterario “Letteratura Dei Ragazzi”. Questa edizione servirà a verificare le particolari modalità di funzionamento del Concorso, che nel prossimo anno sarà denominato come Prima Edizione. Gli Istituti che parteciperanno quest’anno avranno la priorità nella scelta tra i partecipanti delle prossime edizioni.

Il Concorso è riservato a racconti in lingua italiana scritti e valutati da ragazzi iscritti ad una scuola secondaria di primo o di secondo grado.

Solamente un numero limitato tra gli Istituti che richiedono il regolamento potranno partecipare. Gli Istituti scolastici che intendono avvalersi di questa possibilità devono:

richiedere il regolamento alla casella di posta elettronica dedicata LDR@snclibri.orginviare domanda di partecipazione alla casella di posta elettronica dedicata LDR@snclibri.org entro il 30 ottobre, specificando il numero delle classi e degli alunni partecipanti. Preferibilmente, ma non obbligatoriamente, il numero delle classi dovrebbe essere compreso tra nove e quindici.

I concorrenti, gli alunni delle classi coinvolte, potranno partecipare con un racconto scritto individualmente o in piccoli gruppi (di massimo tre alunni). La partecipazione ha come costo un contributo di 10,00 € ad alunno, che serve a coprire le spese relative a tutti gli aspetti organizzativi e alla pubblicazione del volume contenente i racconti vincitori da distribuire a tutti i partecipanti e ai docenti che li hanno seguiti. Tre copie saranno anche lasciate a disposizione della biblioteca scolastica.

Viene istituito un Comitato scientifico e organizzativo composto dal Presidente dell’Ass. Cult. SNC Libri e dai Dirigenti Scolastici degli Istituti partecipanti (o da un docente da loro delegato) con le funzioni specificate nel regolamento. Nel caso di Istituti con sede lontana dalla città di Roma sarà ammessa la partecipazione in videoconferenza.

Le modalità di svolgimento del concorso sono descritte nel regolamento da richiedere ove interessati.

Per ulteriori informazioni:

–            scrivere a LDR@snclibri.org

–            telefonare la mattina dalle ore 09:00 alle ore 13:00 (quasi tutti i giorni) al n° 06.86328693

 

 

 

  • 6
  •  
  •