La lettura non permette di camminare, ma permette di respirare

Dai un taglio alla povertà energetica

Con il vostro personalissimo tratto potrete evitare che i meno informati cadano nelle trappole della povertà energetica o semplicemente delle bollette inutilmente elevate. Ogni quindici giorni lanceremo una sfida diversa a cui potrete rispondere nel modo più immediato e possibilmente divertente che vi detta la creatività attraverso due possibili stili di arte grafica: il fumetto e il collage. 

Tema

L’opera deve rappresentare una storia, una metafora, una massima, un consiglio, una freddura.

Dobbiamo informare i poveri energetici innanzi tutto che non sono soli e che sì, magari la vecchia stufa di zia la possiamo tenere come arredo ma spenta, altrimenti consuma troppa energia.

Sono quindi accettate  anche parole o baloons se pensate che possano aiutare efficacia del messaggio che volete trasmettere.

Genere e stile sono liberi. Si può utilizzare quello preferito, ma NON accettiamo le opere che non rispettano i canoni minimi di decenza sociale e umana. A insindacabile giudizio della giuria potranno essere escluse o oscurate opere e commenti che saranno ritenuti offensivi o indecenti.

Il giudizio finale terrà conto sia di una doppia valutazione: il voto di una giuria di esperti e i like acquisiti…

Vuoi partecipare ma non conosci l’argomento? Iscriviti alla nostra newsletter o leggi le news sul nostro magazine main partner “CanaleEnergia.com”

Come partecipare ?

Le opere dovranno essere inviate tramite email o wetrasfert a povertaenergetica@canaleenergia.com con: titolo (massimo 100 caratteri), un recapito telefonico, nome e cognome, entro il 4 novembre 2020 alle ore 19.

Ti chiediamo anche di segnalarci il tuo profilo Instagram e/o Facebook per poterti taggare nella condivisione dell’immagine tramite i nostri profili social.

Per restare aggiornato sulla galleria dei lavori che perverranno per prima cosa metti segui il nostro profilo Instagram che condividiamo con di Gruppo Italia Energia, l’editore autore dell’iniziativa e metti like alla nostra pagina Facebook AlleanzaControlaPovertaEnergetica

Se vuoi ricondividere la tua opera sui social ti chiediamo di inserire il nostro profilo Instagram @gruppoitaliaenergia e #povertàenergetica.

Puoi inviare due proposte grafiche per ciascuna categoria (fumetto e collage) anche con immagini a striscia purché rientrino nel formato 3000x3000px a 300dpi dimensioni massime complessive 5MB. Attenzione: la ricezione dell’opera in tali formati è essenziale al momento della scelta del vincitore. Se vuoi sapere perché guarda cosa si vince, la partecipazione è gratuita.

Il lavoro deve essere INEDITO E ORIGINALE. Non può aver vinto un altro concorso o essere stato pubblicato da un altro editore. Ovviamente, non puoi nemmeno inviare materiale copiato da altri autori o siti web. Il plagio non è accettato e faremo il possibile per verificare la buona volontà dei nostri partecipanti e soprattutto dei nostri vincitori.

  • 1
  •  
  •  

Commenta per primo!

Non ci sono ancora domande.

Domande su questo bando?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *