La lettura non permette di camminare, ma permette di respirare

Diritti umani inalienabili per ogni individuo e collettività. Poesia e arte della fotografia: come possono rappresentarli e difenderli

Diritti umani inalienabili per ogni individuo e collettività. Poesia e arte della fotografia: come possono rappresentarli e difenderli

IN COLLABORAZIONE CON L’ASSESSORATO ALLA CULTURA DELLA CITTA’ DI ANGUILLARA SABAZIA

Premio NAZIONALE di Poesia e fotografia

Premiazione finale Martedì 10 dicembre, Giornata mondiale dei Diritti Umani, ANGUILLARA SABAZIA
PALAZZO BARONALE ORSINI

L’associazione “DIRITTI CITTADINANZA DEL LAGO”, ente di valorizzazione che opera nel territorio italiano, in particolare nel Lago di Bracciano, per la difesa dei diritti umani, a favore delle persone svantaggiate, dei più deboli, per la solidarietà, per stimolare l’interesse verso tematiche di rilevanza sociale ed economiche, in concomitanza con la ricorrenza del Millenario, nascita del CASTRUM ANGUILLARIA, a cura dell’ASSESSORATO ALLA CULTURA, rappresentato dalla dott.ssa Viviana Normando, ha istituito un concorso nazionale di poesia e fotografia dal titolo: “Diritti umani inalienabili per ogni individuo e collettività. Poesia e arte della fotografia: come possono rappresentarli e difenderli”. Il concorso è dedicato al lungo processo storico che portò alla norma della legge costituzionale odierna nel mondo, come sono considerati i diritti umani, i cambiamenti che ci sono stati in questo lungo arco temporale e come siamo arrivati alla democrazia moderna.
Lo scopo del concorso è sensibilizzare i cittadini e gli adolescenti, con l’ausilio della poesia, capace di trasmettere concetti e stati d’animo, sull’importanza dei diritti umani.
Il giorno 10 dicembre 2019, in occasione della Giornata mondiale dei diritti umani, data scelta per ricordare la proclamazione da parte dell’Assemblea generale delle Nazioni Unite della Dichiarazione universale dei diritti umani, il 10 dicembre 1948, verranno proclamati i vincitori del concorso.
La sede sarà il palazzo Baronale Orsini, sede del comune di Anguillara Sabazia.
Il concorso prevede la selezione di opere divise nelle seguenti sezioni: GREEN (dedicata ai ragazzi delle scuole secondarie di primo e secondo grado del territorio sabatino) e OPEN (aperta a tutti). La partecipazione è completamente gratuita.

REGOLAMENTO
Art.1 OPERE AMMESSE AL CONCORSO
Sono ammesse al concorso poesie edite e inedite in lingua italiana e in vernacolo (con allegata traduzione in lingua italiana). Per questa prima edizione del premio il tema proposto è: “Diritti umani inalienabili per ogni individuo e collettività. Poesia e arte della fotografia: come possono rappresentarli e difenderli”.
Si può concorre con un massimo di 3 poesie di lunghezza non superiore ai 30 versi. Sono ammesse anche al concorso fotografie per un max di 3 da inviare in formato .jpeg. La partecipazione al Concorso è gratuita.
DIRITTI CITTADINANZA DEL LAGO – info@diritticittadinanza.it
Art. 2 MODALITA’
Il concorso “Diritti umani inalienabili per ogni individuo e collettività. Poesia e arte della fotografia: come possono rappresentarli e difenderli” prevede due sezioni con relativi premi:
1^ sezione GREEN – I candidati al concorso potranno partecipare con la loro classe o anche singolarmente. Tutti i candidati saranno successivamente selezionati dalla giuria. Il concorso è aperto a tutti i ragazzi che frequentano le scuole secondarie di primo e secondo grado della Regione Lazio. Le opere rappresentate da fotografie o poesie devono essere inviate all’indirizzo di posta elettronica: info@diritticittadinanza.it. La mail dovrà contenere tutte le informazioni, affinché possa essere riconoscibile l’autore e la provenienza scolastica. Deve essere compilata la scheda in ogni punto e la liberatoria.
2^ sezione OPEN – Le poesie e le fotografie degli autori dai 18 anni in su, che siano residenti nel territorio italiano. Le opere devono essere inviate all’indirizzo di posta elettronica: info@diritticittadinanza.it. La mail deve contenere una breve presentazione dell’artista. Deve essere compilata la scheda in ogni punto e la liberatoria.
Art. 3 PRESENTAZIONE
I testi corredati dai dati identificativi dell’autore (nome, cognome, età, professione, indirizzo, numero telefonico, mail) dovranno pervenire esclusivamente via e-mail al seguente indirizzo di posta elettronica entro sabato 30 novembre 2019 ore 12 info@diritticittadinanza.it , citando in oggetto il titolo : “Diritti umani inalienabili per ogni individuo e collettività. Poesia e arte della fotografia: come possono rappresentarli e difenderli”
Le poesie vanno trasmesse in file formato testo (Word o PDF) in allegato all’e-mail.
DIRITTI CITTADINANZA DEL LAGO – info@diritticittadinanza.it
Le fotografie vanno inviate tramite email all’indirizzo di posta elettronica info@diritticittadinanza.it entro il 30 novembre, con un formato .JPEG. L’e-mail deve contenere altresì i dati identificativi dell’autore e la dichiarazione di avere letto e di accettare il regolamento (come da scheda di partecipazione).
Se il partecipante ha meno di 18 anni è obbligatorio dichiarare anche il consenso di chi esercita la potestà parentale (come da scheda consenso per i minori partecipanti);
Non saranno prese in considerazione le poesie e le fotografie che non avranno gli argomenti trattati e che arriveranno fuori tempo massimo.
Art. 4 GIURIA
Le poesie presentate saranno valutate a insindacabile giudizio da una Giuria formata da personalità prestigiose ed esperti nel campo dei Diritti Umani. Le attività della giuria sono rigorosamente riservate. Non sarà accolta nessuna domanda dei concorrenti volta a conoscere e/o contestare le opinioni espresse dai Giurati. La giuria provvederà a eseguire la selezione dei finalisti del concorso e successivamente si determineranno i vincitori. I criteri fondamentali che saranno adottati per la selezione della giuria saranno la qualità, l’originalità dell’opera poetica e della fotografia, la tecnica e l’efficacia di trasmissione del messaggio. Entro il giorno 3 dicembre sui media locali e sui canali social saranno date le informazioni relative ai nominativi riguardanti la composizione della giuria, che valuterà le opere vincitrici.
Art. 5 PREMIAZIONI
Sono previsti premi ai primi tre classificati di ogni sezione:
primo classificato poesia e fotografia: premio opera artistica offerta da artisti italiani o prodotti tipici
DIRITTI CITTADINANZA DEL LAGO – info@diritticittadinanza.it
per un valore commerciale pari a euro 300 (sezione GREEN e sezione OPEN)
secondo classificato poesia e fotografia: premio opera artistica offerta da artisti italiani o prodotti tipici per un valore commerciale pari a euro 100 (sezione GREEN e sezione OPEN)
terzo classificato e fotografia: premio opera artistica offerta da artisti italiani o prodotti tipici per un valore commerciale pari a euro 70 (sezione GREEN e sezione OPEN)
La premiazione avrà luogo il 10 dicembre (o in un’altra data attigua ) per celebrare la giornata mondiale dei Diritti Umani. Le poesie vincitrici e le fotografie digitali dopo la premiazione saranno pubblicate sui canali media e social dall’associazione “DIRITTI CITTADINANZA DEL LAGO”. Chi non si dovesse presentare durante la giornata prevista per la finale per ritirare il premio, perde il diritto al premio. I nominativi dei finalisti e dei vincitori saranno comunicati ai diretti interessati il giorno della premiazione.
La Giuria durante la valutazione potrà assegnare ulteriori riconoscimenti e premi, denominati “Menzioni di Merito”, alle opere poetiche che pur non essendo risultati vincitori, siano caratterizzate da particolare originalità, creatività e approfondimento sul tema proposto.
Art. 6 – DIRITTI D’AUTORE
Gli autori accettano di concedere a titolo gratuito e senza nulla pretendere i diritti di esecuzione, riproduzione e pubblica diffusione delle opere presentate in relazione a qualsiasi iniziativa presa dalla direzione dell’associazione “DIRITTI CITTADINANZA DEL LAGO” , anche per pubblicizzare e documentare il concorso.
Inoltre gli autori accettano di concedere a titolo gratuito in relazione alla realizzazione per un’eventuale realizzazione dell’antologia del concorso “Diritti umani inalienabili per ogni individuo e collettività. Poesia e arte della fotografia: come possono rappresentarli e difenderli”
DIRITTI CITTADINANZA DEL LAGO – info@diritticittadinanza.it
Art.7 – TRATTAMENTO DATI PERSONALI
La partecipazione al concorso comporta la piena accettazione del presente Regolamento e l’utilizzo dei dati personali trasmessi, in conformità alla Legge 196/2003, esclusivamente, per le finalità connesse al Concorso in oggetto e conservati per il tempo strettamente necessario all’espletamento del suddetto concorso.
Ai sensi del D.P.R. 430 del 26.10.2001 art. 6, il presente concorso non è soggetto ad autorizzazione ministeriale.

Per informazioni:
DIRITTI CITTADINANZA DEL LAGO
Tel. 392 413 8874 / WhatsApp 3923047251
Mail: info@diritticittadinanza.it www.diritticittadinanza.it

  • 54
  •  
  •  

Commenta per primo!

Non ci sono ancora domande.