La lettura non permette di camminare, ma permette di respirare

I Concorso di “Leggende, storie e miti di altri tempi”

I paesi che non hanno leggende sono destinati a morire di freddo.

Patrice de La Tour Du Pin

Le leggende stanno scomparendo. Racconti che hanno fatto la storia, tramandati da una generazione a un’altra sono diventati un arcano ricordo, sbiadito, quasi cancellato. Nessuno ha più tempo per questi racconti mitologici che magari hanno un fondo di verità, tuttavia è ben celata. Perché? Perché sono ingigantiti, abbelliti, gonfiati a tal punto da renderli una narrazione fantastica. Eppure sono le radici, la storia del posto in cui viviamo.

La Montegrappa Edizioni vuole raccogliere tutte le leggende del mondo e farne un libro. Affinché non scompaiano. Perché è pur vero che la locuzione latina “Verba volant, scripta manent”, tradotta letteralmente, significa le parole volano, gli scritti rimangono.

Questo antico proverbio, vecchio quasi quanto le leggende ed estratto da un discorso di Caio Tito al senato romano, insinua la prudenza nello scrivere, ma anche il contrario. È meglio mettere “nero su bianco” quello che si dice se si vuole ricordare, piuttosto che ricorrere ad accordi verbali facilmente contestabili e che finiscono nel dimenticatoio o peggio, vengono travisati.

Racconti catturati tra i fiocchi di neve che si sciolgono vicino a un camino, leggende vociferate e disperse insieme al frinire dei grilli. Storie trasportare dai leggiadri petali del dente di leone, parole sussurrate dalle foglie nel loro ultimo balletto, in un finale dolce e malinconico.

Cristina Desideri

Per partecipare occorre spedire un racconto di massimo 5 cartelle (1800 caratteri per ogni cartella) in un unico file word che contenga anche i vostri dati personali (nome, cognome, indirizzo, telefono, indirizzo di posta elettronica) e BREVE CURRICULUM LETTERARIO a: distribuzione@montegrappaedizioni.com o su facebook Montegrappa Edizioni entro il 15 maggio 2019.

 

I migliori racconti verranno pubblicati nella I Raccolta Antologica “Leggende, storie e miti di altri tempi” nella seconda metà di giugno 2019.

Presidente di giuria: Cristina Desideri, scrittrice.

La presentazione della I RACCOLTA ANTOLOGICALeggende, storie e miti di altri tempi”avverrà nella seconda metà di giugno 2019 a Monterotondo. Durante la partecipazione verranno premiati i migliori tre RACCONTI. I premi consistono in libri editi dalla Montegrappa Edizioni. Verranno premiati preferibilmente gli autori che saranno presenti alla presentazione di giugno.  Un attestato di partecipazione verrà rilasciato a chiunque parteciperà alla giornata.

Tutti coloro che partecipano all’iniziativa danno implicitamente assenso al fatto che la propria opera qualora selezionata, possa essere inserita gratuitamente nel volume antologico che verrà realizzato. I diritti sul suddetto componimento restano dell’autore.