La lettura non permette di camminare, ma permette di respirare

Il Presepe oggi

PREMIO LETTERARIO

 Il Presepe oggi

In occasione della ricorrenza del quarantesimo anniversario della manifestazione “Il Presepe oggi”, il Centro di Studi e Ricerche “Bartolommeo Capasso”, in collaborazione con la “Franco Di Mauro Editore s.r.l.”, indice un premio letterario per i migliori tre racconti brevi sul tema del Presepe.

Regolamento

1.   Chi partecipa al concorso deve avere compiuto almeno 15 anni al 30 settembre 2017. Il concorrente deve inviare un racconto breve in lingua italiana di nr. 10.000 (diecimila) caratteri, spazi inclusi, con una tolleranza del 10%, ispirandosi al tema del Presepe.

Per i partecipanti minorenni occorrono una liberatoria e un’autorizzazione al trattamento dei dati personali firmate da un genitore o tutore da inserire nel plico come al punto 6.

2.   Le opere devono essere inedite e non verranno restituite.

3.   I lavori che non rispetteranno le modalità del punto 1 verranno esclusi dal concorso.

4.   Il partecipante dichiara di essere l’unico ed esclusivo proprietario dell’opera e sarà pertanto unico responsabile civile e penale di eventuali controversie riguardanti le fonti ed il contenuto dell’opera.

5.   Le opere devono pervenire entro e non oltre il giorno 21 dicembre 2017 tramite posta (farà fede il timbro postale) o a mano all’indirizzo: Premio Letterario “Il Presepe oggi”, presso Libreria Tasso, Piazza Lauro 18/19, 80067 Sorrento (NA).

6.   I lavori dovranno pervenire in sei copie dattiloscritte spillate distintamente. Una sola delle copie dovrà recare i dati anagrafici e i recapiti del concorrente. Si consiglia di fornire un indirizzo e-mail ed un recapito telefonico allo scopo di ricevere informazioni sullo svolgimento del concorso. Nel caso di partecipante minorenne allegare documentazione di cui al punto 1.

7.   Il Centro di Studi e Ricerche “Bartolommeo Capasso” e la “Franco Di Mauro Editore” declinano ogni responsabilità per eventuali smarrimenti o disguidi postali.

8.   Il giorno 15 gennaio 2018 la giuria decreterà i tre racconti da premiare.

9.   I vincitori, avvisati in tempo utile, ritireranno personalmente i premi a loro assegnati domenica 21 gennaio 2018 nel teatro “Tasso” di Sorrento e una delle opere premiate, selezionata dalla giuria, sarà letta da un fine dicitore.

10. I tre vincitori ex aequo saranno premiati con un’opera presepiale appositamente realizzata da un artista dell’associazione PeninsulArt. Inoltre essi riceveranno pubblicazioni del Centro “B. Capasso” ed edizioni sul tema presepiale della “Franco Di Mauro Editore”.

11. Il verdetto della giuria è incontestabile, insindacabile e inappellabile.

12. La partecipazione al concorso indica la piena accettazione del presente regolamento.

Sorrento, 30 settembre 2017