✹ Ti piace il nostro sito? Lascia una recensione! ✹

La lettura non permette di camminare, ma permette di respirare

LA PAURA FA 90 RIGHE VII EDIZIONE

CONCORSO LETTERARIO LA PAURA FA 90 RIGHE Edizione 2019

L’associazione culturale FIPILI HORROR FESTIVAL, con sede a Livorno, indice il suo nuovo bando di concorso per racconti brevi denominato “La paura fa 90 righe”, la cui fase finale si svolgerà durante l’ottava edizione della manifestazione, che si terrà a Livorno nel mese di aprile 2019. Tema del concorso: LA PAURA Tipo di testo: RACCONTO BREVE Il tema può essere sviluppato in tutte le sue accezioni e sfumature (Horror, Giallo, Thriller, Fantascienza, Noir…). I racconti dovranno svilupparsi entro e non oltre 90 righe di testo. Il titolo del racconto è escluso dal conteggio delle 90 righe. I racconti dovranno essere inediti e in lingua italiana. Restrizioni: grandezza del font 12 punti – tipo di font “ Times New Roman”– interlinea 1,5 – margini predefiniti (Super: 2.5 cm, Infer: 2 cm, Sx: 2 cm, Dx: 2 cm) 90 RIGHE DI TESTO MAX. Ogni partecipante potrà concorrere con una sola opera. Sono escluse dal concorso le opere che hanno già partecipato alle precedenti edizioni del concorso. La scadenza per l’invio delle opere è prorogata al 15 Marzo 2019 compreso (farà fede la data di invio della mail contenente l’opera). L’organizzazione del Festival nominerà una giuria di esperti del settore incaricata di giudicare le opere partecipanti al concorso, designare i vincitori e assegnare i premi. Le decisioni della giuria sono inappellabili. Sarà facoltà dell’organizzazione, a suo insindacabile giudizio, attribuire menzioni o riconoscimenti speciali ad opere ritenute particolarmente meritorie. I premi per i primi tre racconti classificati sono: 1° Premio – 400 euro e targa personalizzata 2° Premio – 200 euro e targa personalizzata
 3° Premio – 100 euro e targa personalizzata I premi dovranno essere ritirati esclusivamente dal vincitore/vincitrice o da un suo delegato; in caso di impossibilità a presentarsi fisicamente, i premi in denaro non saranno assegnati. L’iscrizione al concorso comporta un contributo (quota associativa relativa all’evento) di 15 euro, che darà diritto ad ogni scrittore partecipante, ad un pass gratuito valido per tutte le giornate del festival (alcuni eventi potranno essere esclusi dall’abbonamento). Per partecipare è necessario inviare l’elaborato in un file in formato .pdf esclusivamente via posta elettronica all’indirizzo: fipilihorrorfestival@gmail.com La mail dovrà riportare nell’oggetto la dicitura “la paura fa 90 righe” e nel corpo si dovrà specificare autore e titolo dell’opera. Il file contenente l’opera deve riportare in alto nel testo SOLO il nome dell’opera e non quello dell’autore. In questo modo si avrà la certezza che le opere perverranno ai giurati in forma totalmente anonima. Per completare correttamente l’iscrizione al concorso ogni autore dovrà compilare e firmare la scheda di iscrizione / liberatoria (riportata di seguito al bando) e versare la quota di partecipazione. La scheda di iscrizione / liberatoria debitamente compilata e firmata deve essere inviata tramite mail sempre all’indirizzo fipilihorrorfestival@gmail.com nella stessa mail con cui si invia l’opera. In alternativa la scheda può essere spedita in busta chiusa all’indirizzo di posta ordinaria: Alessio Porquier c/o Baroni Vernici Viale Petrarca n° 22 – 57124 Livorno (La spedizione del materiale è a carico dell’autore e l’organizzazione non si assume la responsabilità per eventuali furti, danneggiamenti o smarrimenti.) Il contributo di 15 euro dovrà conferirsi contestualmente all’invio dell’opera. Per versare la quota è necessario collegarsi al sito www.fipilihorrorfestival.it accedere alla sezione “concorsi” e seguire le istruzioni per il pagamento. E’ possibile effettuare pagamento online tramite piattaforma paypal, o bonifico bancario. Eventuali altre modalità di pagamento, come ad esempio la consegna a mano della quota, dovranno essere preventivamente concordate con la segreteria del concorso scrivendo all’indirizzo mail fipilihorrorfestival@gmail.com. In caso di mancata selezione dell’opera alla fase finale, la quota non verrà in nessun caso restituita. Una percentuale della quota di partecipazione delle opere iscritte verrà trattenuta dall’organizzazione e versata a fine anno ad una associazione benefica. Una volta accertato il corretto invio dell’opera, della scheda di iscrizione e del versamento della quota gli autori verranno avvisati tramite mail personale della corretta iscrizione al concorso. Le opere selezionate alla fase finale saranno comunicate entro la fine del mese di marzo 2019, tramite mail personale agli autori, sul sito internet: www.fipilihorrorfestival.it e sulla pagina facebook FIPILI Horror Festival. La classifica finale delle opere selezionate e relativa cerimonia di premiazione avverrà durante la manifestazione “FI PI LI Horror Festival 2019” che si terrà a Livorno nel mese di aprile 2019. Il materiale inviato al fine di partecipare al concorso non verrà restituito. L’iscrizione al concorso, infatti, comporta inderogabilmente il deposito di tutte le opere inviate presso l’archivio del FI PI LI Horror Festival. L’associazione culturale FI PI LI Horror Festival si riserva il diritto di utilizzare le opere premiate per eventuali pubblicazione future, senza richiedere agli autori costi di stampa. L’autore autorizza la pubblicazione dell’opera, senza aver nulla a pretendere come diritti d’autore, nonché il trattamento e l’utilizzo dei dati personali, secondo le disposizioni di legge. Con l’iscrizione al concorso ogni singolo autore risponde del contenuto delle sue opere. L’autore, inoltre, dichiara e garantisce che i diritti dell’opera, nella sua interezza, sono di sua proprietà e che non ledono diritti di terzi, quali altri autori, soggetti ritratti, cessionari di diritti, ecc. In ogni caso il partecipante al Festival e/o l’autore dell’opera, si impegna a manlevare la direzione del FI PI LI Horror Festival da ogni pretesa, richiesta di danno e/o di spesa da chiunque avanzata. La richiesta di ammissione al concorso implica l’accettazione incondizionata di tutti i punti del regolamento e la tacita autorizzazione alla divulgazione del proprio lavoro, del nominativo e del premio conseguito su quotidiani, riviste culturali e siti web. Ai sensi delle leggi vigenti, nonché D. lgs. 196/2003 e Reg. UE 2016/679 (GDPR), l’associazione assicura che tutti i dati personali degli autori dei quali entrerà in possesso saranno trattati solo ai fini dell’organizzazione della manifestazione FI PI LI Horror Festival. N.B. In base a eventuali necessità organizzative, le norme del presente regolamento potranno subire variazioni, senza in ogni caso alterarne la sostanza. CONTATTI Sito internet : www.fipilihorrorfestival.it Facebook: Fi Pi Li Horror Festival Mail: fipilihorrorfestival@gmail.com Direzione tecnica – Ciro Di Dato 3287372627 Direzione artistica – Alessio Porquier 3395781493 FIPILI HORROR FESTIVAL LIVORNO Edizione 2019 Concorso: “LA PAURA FA 90 RIGHE” SCHEDA D’ISCRIZIONE e LIBERATORIA RACCONTI TITOLO DELL’OPERA: __________________________________________________________ AUTORE:______________________________________________________________________ DATI ANAGRAFICI (in caso di autore minorenne dati e firma di un genitore o di chi ne fa le veci) NOME E COGNOME_____________________________________________________________ DATA DI NASCITA____/_____/_______ CODICE FISCALE____________________________ INDIRIZZO_____________________________________________________________________ CITTA’__________________________________CAP___________STATO__________________ TELEFONO______________________MAIL__________________________________________ Il/la sottoscritto/a AUTORIZZA GRATUITAMENTE l’associazione culturale FIPILI Horror Festival ad utilizzare la mia opera : – ai fini del concorso “LA PAURA FA 90 RIGHE” edizione 2019. – ai fini di una eventuale pubblicazione futura delle opere premiate. Dichiara inoltre: Che la mia opera non lede i diritti di terzi, secondo quanto espresso dalla Legge 633/1941 e successive modifiche (diritto d’Autore). Di aver letto e quindi di accettare per intero il regolamento del concorso. Che tutto il materiale da me inviato entri a far parte dell’archivio del FIPILI Horror Festival. Di sollevare la direzione del FIPILI Horror Festival da ogni responsabilità civile e penale, assumendomi ogni responsabilità relativa alla mia opera. Il/la sottoscritto/a autorizza il trattamento dei dati personali per i fini connessi al concorso secondo quanto previsto dalla Legge 196/03 e Reg. UE 2016/679 (GDPR). Luogo e data Firma FIPILI HORROR FESTIVAL LIVORNO Festival della paura tra cinema e letteratura Ottava edizione – Aprile 2019 CONCORSO LETTERARIO LA PAURA FA 90 RIGHE Edizione 2019 L’associazione culturale FIPILI HORROR FESTIVAL, con sede a Livorno, indice il suo nuovo bando di concorso per racconti brevi denominato “La paura fa 90 righe”, la cui fase finale si svolgerà durante l’ottava edizione della manifestazione, che si terrà a Livorno nel mese di aprile 2019. Tema del concorso: LA PAURA Tipo di testo: RACCONTO BREVE Il tema può essere sviluppato in tutte le sue accezioni e sfumature (Horror, Giallo, Thriller, Fantascienza, Noir…). I racconti dovranno svilupparsi entro e non oltre 90 righe di testo. Il titolo del racconto è escluso dal conteggio delle 90 righe. I racconti dovranno essere inediti e in lingua italiana. Restrizioni: grandezza del font 12 punti – tipo di font “ Times New Roman”– interlinea 1,5 – margini predefiniti (Super: 2.5 cm, Infer: 2 cm, Sx: 2 cm, Dx: 2 cm) 90 RIGHE DI TESTO MAX. Ogni partecipante potrà concorrere con una sola opera. Sono escluse dal concorso le opere che hanno già partecipato alle precedenti edizioni del concorso. La scadenza per l’invio delle opere è prorogata al 15 Marzo 2019 compreso (farà fede la data di invio della mail contenente l’opera). L’organizzazione del Festival nominerà una giuria di esperti del settore incaricata di giudicare le opere partecipanti al concorso, designare i vincitori e assegnare i premi. Le decisioni della giuria sono inappellabili. Sarà facoltà dell’organizzazione, a suo insindacabile giudizio, attribuire menzioni o riconoscimenti speciali ad opere ritenute particolarmente meritorie. I premi per i primi tre racconti classificati sono: 1° Premio – 400 euro e targa personalizzata 2° Premio – 200 euro e targa personalizzata
 3° Premio – 100 euro e targa personalizzata I premi dovranno essere ritirati esclusivamente dal vincitore/vincitrice o da un suo delegato; in caso di impossibilità a presentarsi fisicamente, i premi in denaro non saranno assegnati. L’iscrizione al concorso comporta un contributo (quota associativa relativa all’evento) di 15 euro, che darà diritto ad ogni scrittore partecipante, ad un pass gratuito valido per tutte le giornate del festival (alcuni eventi potranno essere esclusi dall’abbonamento). Per partecipare è necessario inviare l’elaborato in un file in formato .pdf esclusivamente via posta elettronica all’indirizzo: fipilihorrorfestival@gmail.com La mail dovrà riportare nell’oggetto la dicitura “la paura fa 90 righe” e nel corpo si dovrà specificare autore e titolo dell’opera. Il file contenente l’opera deve riportare in alto nel testo SOLO il nome dell’opera e non quello dell’autore. In questo modo si avrà la certezza che le opere perverranno ai giurati in forma totalmente anonima. Per completare correttamente l’iscrizione al concorso ogni autore dovrà compilare e firmare la scheda di iscrizione / liberatoria (riportata di seguito al bando) e versare la quota di partecipazione. La scheda di iscrizione / liberatoria debitamente compilata e firmata deve essere inviata tramite mail sempre all’indirizzo fipilihorrorfestival@gmail.com nella stessa mail con cui si invia l’opera. In alternativa la scheda può essere spedita in busta chiusa all’indirizzo di posta ordinaria: Alessio Porquier c/o Baroni Vernici Viale Petrarca n° 22 – 57124 Livorno (La spedizione del materiale è a carico dell’autore e l’organizzazione non si assume la responsabilità per eventuali furti, danneggiamenti o smarrimenti.) Il contributo di 15 euro dovrà conferirsi contestualmente all’invio dell’opera. Per versare la quota è necessario collegarsi al sito www.fipilihorrorfestival.it accedere alla sezione “concorsi” e seguire le istruzioni per il pagamento. E’ possibile effettuare pagamento online tramite piattaforma paypal, o bonifico bancario. Eventuali altre modalità di pagamento, come ad esempio la consegna a mano della quota, dovranno essere preventivamente concordate con la segreteria del concorso scrivendo all’indirizzo mail fipilihorrorfestival@gmail.com. In caso di mancata selezione dell’opera alla fase finale, la quota non verrà in nessun caso restituita. Una percentuale della quota di partecipazione delle opere iscritte verrà trattenuta dall’organizzazione e versata a fine anno ad una associazione benefica. Una volta accertato il corretto invio dell’opera, della scheda di iscrizione e del versamento della quota gli autori verranno avvisati tramite mail personale della corretta iscrizione al concorso. Le opere selezionate alla fase finale saranno comunicate entro la fine del mese di marzo 2019, tramite mail personale agli autori, sul sito internet: www.fipilihorrorfestival.it e sulla pagina facebook FIPILI Horror Festival. La classifica finale delle opere selezionate e relativa cerimonia di premiazione avverrà durante la manifestazione “FI PI LI Horror Festival 2019” che si terrà a Livorno nel mese di aprile 2019. Il materiale inviato al fine di partecipare al concorso non verrà restituito. L’iscrizione al concorso, infatti, comporta inderogabilmente il deposito di tutte le opere inviate presso l’archivio del FI PI LI Horror Festival. L’associazione culturale FI PI LI Horror Festival si riserva il diritto di utilizzare le opere premiate per eventuali pubblicazione future, senza richiedere agli autori costi di stampa. L’autore autorizza la pubblicazione dell’opera, senza aver nulla a pretendere come diritti d’autore, nonché il trattamento e l’utilizzo dei dati personali, secondo le disposizioni di legge. Con l’iscrizione al concorso ogni singolo autore risponde del contenuto delle sue opere. L’autore, inoltre, dichiara e garantisce che i diritti dell’opera, nella sua interezza, sono di sua proprietà e che non ledono diritti di terzi, quali altri autori, soggetti ritratti, cessionari di diritti, ecc. In ogni caso il partecipante al Festival e/o l’autore dell’opera, si impegna a manlevare la direzione del FI PI LI Horror Festival da ogni pretesa, richiesta di danno e/o di spesa da chiunque avanzata. La richiesta di ammissione al concorso implica l’accettazione incondizionata di tutti i punti del regolamento e la tacita autorizzazione alla divulgazione del proprio lavoro, del nominativo e del premio conseguito su quotidiani, riviste culturali e siti web. Ai sensi delle leggi vigenti, nonché D. lgs. 196/2003 e Reg. UE 2016/679 (GDPR), l’associazione assicura che tutti i dati personali degli autori dei quali entrerà in possesso saranno trattati solo ai fini dell’organizzazione della manifestazione FI PI LI Horror Festival. N.B. In base a eventuali necessità organizzative, le norme del presente regolamento potranno subire variazioni, senza in ogni caso alterarne la sostanza. CONTATTI Sito internet : www.fipilihorrorfestival.it Facebook: Fi Pi Li Horror Festival Mail: fipilihorrorfestival@gmail.com Direzione tecnica – Ciro Di Dato 3287372627 Direzione artistica – Alessio Porquier 3395781493 FIPILI HORROR FESTIVAL LIVORNO Edizione 2019 Concorso: “LA PAURA FA 90 RIGHE” SCHEDA D’ISCRIZIONE e LIBERATORIA RACCONTI TITOLO DELL’OPERA: __________________________________________________________ AUTORE:______________________________________________________________________ DATI ANAGRAFICI (in caso di autore minorenne dati e firma di un genitore o di chi ne fa le veci) NOME E COGNOME_____________________________________________________________ DATA DI NASCITA____/_____/_______ CODICE FISCALE____________________________ INDIRIZZO_____________________________________________________________________ CITTA’__________________________________CAP___________STATO__________________ TELEFONO______________________MAIL__________________________________________ Il/la sottoscritto/a AUTORIZZA GRATUITAMENTE l’associazione culturale FIPILI Horror Festival ad utilizzare la mia opera : – ai fini del concorso “LA PAURA FA 90 RIGHE” edizione 2019. – ai fini di una eventuale pubblicazione futura delle opere premiate. Dichiara inoltre: Che la mia opera non lede i diritti di terzi, secondo quanto espresso dalla Legge 633/1941 e successive modifiche (diritto d’Autore). Di aver letto e quindi di accettare per intero il regolamento del concorso. Che tutto il materiale da me inviato entri a far parte dell’archivio del FIPILI Horror Festival. Di sollevare la direzione del FIPILI Horror Festival da ogni responsabilità civile e penale, assumendomi ogni responsabilità relativa alla mia opera. Il/la sottoscritto/a autorizza il trattamento dei dati personali per i fini connessi al concorso secondo quanto previsto dalla Legge 196/03 e Reg. UE 2016/679 (GDPR). Luogo e data Firma FIPILI HORROR FESTIVAL LIVORNO Festival della paura tra cinema e letteratura Ottava edizione – Aprile 2019 CONCORSO LETTERARIO LA PAURA FA 90 RIGHE Edizione 2019 L’associazione culturale FIPILI HORROR FESTIVAL, con sede a Livorno, indice il suo nuovo bando di concorso per racconti brevi denominato “La paura fa 90 righe”, la cui fase finale si svolgerà durante l’ottava edizione della manifestazione, che si terrà a Livorno nel mese di aprile 2019. Tema del concorso: LA PAURA Tipo di testo: RACCONTO BREVE Il tema può essere sviluppato in tutte le sue accezioni e sfumature (Horror, Giallo, Thriller, Fantascienza, Noir…). I racconti dovranno svilupparsi entro e non oltre 90 righe di testo. Il titolo del racconto è escluso dal conteggio delle 90 righe. I racconti dovranno essere inediti e in lingua italiana. Restrizioni: grandezza del font 12 punti – tipo di font “ Times New Roman”– interlinea 1,5 – margini predefiniti (Super: 2.5 cm, Infer: 2 cm, Sx: 2 cm, Dx: 2 cm) 90 RIGHE DI TESTO MAX. Ogni partecipante potrà concorrere con una sola opera. Sono escluse dal concorso le opere che hanno già partecipato alle precedenti edizioni del concorso. La scadenza per l’invio delle opere è prorogata al 15 Marzo 2019 compreso (farà fede la data di invio della mail contenente l’opera). L’organizzazione del Festival nominerà una giuria di esperti del settore incaricata di giudicare le opere partecipanti al concorso, designare i vincitori e assegnare i premi. Le decisioni della giuria sono inappellabili. Sarà facoltà dell’organizzazione, a suo insindacabile giudizio, attribuire menzioni o riconoscimenti speciali ad opere ritenute particolarmente meritorie. I premi per i primi tre racconti classificati sono: 1° Premio – 400 euro e targa personalizzata 2° Premio – 200 euro e targa personalizzata
 3° Premio – 100 euro e targa personalizzata I premi dovranno essere ritirati esclusivamente dal vincitore/vincitrice o da un suo delegato; in caso di impossibilità a presentarsi fisicamente, i premi in denaro non saranno assegnati. L’iscrizione al concorso comporta un contributo (quota associativa relativa all’evento) di 15 euro, che darà diritto ad ogni scrittore partecipante, ad un pass gratuito valido per tutte le giornate del festival (alcuni eventi potranno essere esclusi dall’abbonamento). Per partecipare è necessario inviare l’elaborato in un file in formato .pdf esclusivamente via posta elettronica all’indirizzo: fipilihorrorfestival@gmail.com La mail dovrà riportare nell’oggetto la dicitura “la paura fa 90 righe” e nel corpo si dovrà specificare autore e titolo dell’opera. Il file contenente l’opera deve riportare in alto nel testo SOLO il nome dell’opera e non quello dell’autore. In questo modo si avrà la certezza che le opere perverranno ai giurati in forma totalmente anonima. Per completare correttamente l’iscrizione al concorso ogni autore dovrà compilare e firmare la scheda di iscrizione / liberatoria (riportata di seguito al bando) e versare la quota di partecipazione. La scheda di iscrizione / liberatoria debitamente compilata e firmata deve essere inviata tramite mail sempre all’indirizzo fipilihorrorfestival@gmail.com nella stessa mail con cui si invia l’opera. In alternativa la scheda può essere spedita in busta chiusa all’indirizzo di posta ordinaria: Alessio Porquier c/o Baroni Vernici Viale Petrarca n° 22 – 57124 Livorno (La spedizione del materiale è a carico dell’autore e l’organizzazione non si assume la responsabilità per eventuali furti, danneggiamenti o smarrimenti.) Il contributo di 15 euro dovrà conferirsi contestualmente all’invio dell’opera. Per versare la quota è necessario collegarsi al sito www.fipilihorrorfestival.it accedere alla sezione “concorsi” e seguire le istruzioni per il pagamento. E’ possibile effettuare pagamento online tramite piattaforma paypal, o bonifico bancario. Eventuali altre modalità di pagamento, come ad esempio la consegna a mano della quota, dovranno essere preventivamente concordate con la segreteria del concorso scrivendo all’indirizzo mail fipilihorrorfestival@gmail.com. In caso di mancata selezione dell’opera alla fase finale, la quota non verrà in nessun caso restituita. Una percentuale della quota di partecipazione delle opere iscritte verrà trattenuta dall’organizzazione e versata a fine anno ad una associazione benefica. Una volta accertato il corretto invio dell’opera, della scheda di iscrizione e del versamento della quota gli autori verranno avvisati tramite mail personale della corretta iscrizione al concorso. Le opere selezionate alla fase finale saranno comunicate entro la fine del mese di marzo 2019, tramite mail personale agli autori, sul sito internet: www.fipilihorrorfestival.it e sulla pagina facebook FIPILI Horror Festival. La classifica finale delle opere selezionate e relativa cerimonia di premiazione avverrà durante la manifestazione “FI PI LI Horror Festival 2019” che si terrà a Livorno nel mese di aprile 2019. Il materiale inviato al fine di partecipare al concorso non verrà restituito. L’iscrizione al concorso, infatti, comporta inderogabilmente il deposito di tutte le opere inviate presso l’archivio del FI PI LI Horror Festival. L’associazione culturale FI PI LI Horror Festival si riserva il diritto di utilizzare le opere premiate per eventuali pubblicazione future, senza richiedere agli autori costi di stampa. L’autore autorizza la pubblicazione dell’opera, senza aver nulla a pretendere come diritti d’autore, nonché il trattamento e l’utilizzo dei dati personali, secondo le disposizioni di legge. Con l’iscrizione al concorso ogni singolo autore risponde del contenuto delle sue opere. L’autore, inoltre, dichiara e garantisce che i diritti dell’opera, nella sua interezza, sono di sua proprietà e che non ledono diritti di terzi, quali altri autori, soggetti ritratti, cessionari di diritti, ecc. In ogni caso il partecipante al Festival e/o l’autore dell’opera, si impegna a manlevare la direzione del FI PI LI Horror Festival da ogni pretesa, richiesta di danno e/o di spesa da chiunque avanzata. La richiesta di ammissione al concorso implica l’accettazione incondizionata di tutti i punti del regolamento e la tacita autorizzazione alla divulgazione del proprio lavoro, del nominativo e del premio conseguito su quotidiani, riviste culturali e siti web. Ai sensi delle leggi vigenti, nonché D. lgs. 196/2003 e Reg. UE 2016/679 (GDPR),  l’associazione assicura che tutti i dati personali degli autori dei quali entrerà in possesso saranno trattati solo ai fini dell’organizzazione della manifestazione FI PI LI Horror Festival. N.B. In base a eventuali necessità organizzative, le norme del presente regolamento potranno subire variazioni, senza in ogni caso alterarne la sostanza. CONTATTI Sito internet : www.fipilihorrorfestival.it Facebook: Fi Pi Li Horror Festival Mail: fipilihorrorfestival@gmail.com Direzione tecnica – Ciro Di Dato 3287372627 Direzione artistica – Alessio Porquier 3395781493