✹ Ti piace il nostro sito? Lascia una recensione! ✹

La lettura non permette di camminare, ma permette di respirare

La quercia del Myr- Terza edizione

Cari amici scrittori, è arrivato il momento di mandare le vostre opere. Iscrivetevi al Concorso letterario La quercia del Myr che sta ottenendo un consenso straordinario da parte di autori esordienti per la sua serietà. “I concorsi sono tantissimi, ma bisogna saper scegliere tra quelli che hanno una solida struttura organizzativa ed un parterre di esame e valutazione di spessore. E “la quercia del myr” è tra i pochi ad offrire queste garanzie” ha affermato Valerio Varesi lo scorso anno. Anche per il 2019 gli autori che verranno selezionati dopo la lettura integrale da parte di tre lettori, avranno occasione di confrontarsi con alcuni “big” del panorama letterario nazionale. Sono in corso i contatti per definire la presenza del “giallista dell’anno” e di chi riceverà il premio alla carriera. Il vincitore è tra voi… Vi aspettiamo.

Come sanno i partecipanti delle scorse edizioni il concorso è molto gratificante, anche dal punto di vista dei riconoscimenti:  1000 € di premi al vincitore assoluto, libri d’arte, targhe pregiate, pergamene e gadget ai trenta qualificati. Pubblicazione dei racconti selezionati sulla storica selezione Azzoaglio “Racconti tra la collina ed il mare” e, sopratuttola possibilità di incontrare ed interloquire con alcuni dei più prestigiosi nomi delle letteratura conntemporanea. Tra gli ospiti d’onore del Concorso delle edizioni precedenti Andrea Novelli & Gianpaolo Zarini, Anna Maria Biavasco, Marino Magliani, Valerio Varesi, Massimo Carlotto, Semza Gezgin, Marco Tomatis, Francesco Russo, Enrica Noceto. Anche per quest’anno è previsto un “parterre” di grande rilievo.

La mente orgnizzativa è quella dell’associazione culturale”Savin”, attiva a Roburent fin dagli anni Ottanta; le braccia, o meglio, le tastiere sono quelle dei talenti letterari d’Italia, più o meno giovani, che si contenderanno la vittoria del concorso letterario “La quercia del Myr”, che si concluderà a settembre con la cerimonia di premiazione. La Quercia del Myr è il titolo di un romanzo per ragazzi che venne scritto 60 anni fa da Severino Armando Bellino e pubblicato dalla nostra Associazione nel 2017. Il romanzo venne premiato a un concorso di letteratura per ragazzi, ma non trovò mai un editore. Severino Armando Bellino, roburentese, dopo un periodo trascorso in America Latina, tornò in Italia e dedicò la propria vita allo studio e all’insegnamento come maestro elementare. La sua passione per la storia locale lo portò a scrivere interessanti testi scaturiti dalla sua ricerca in vari archivi storici e il suo metodo di insegnamento, coinvolgente e amplificativo rispetto ai programmi canonici, è rimasto come esperienza positiva nel ricordo dei suoi innumerevoli allievi. L’associazione culturale “Savin”, nata e cresciuta a Roburent, ha ritenuto importante dedicare il concorso a questa importante figura.