La lettura non permette di camminare, ma permette di respirare

L’E’ UN GRAN MILANO!

L’E’ UN GRAN MILANO!

MILANO! La Capitale morale d’Italia, è la città che in questi anni di crisi è riuscita meglio a superarla. Da sempre sinonimo di efficienza, modernità, voglia di fare e di lavorare, ma anche capitale della moda e del divertimento

Mandateci entro luglio i vostri racconti e poesie con il tema su MILANO, intesa come città, ma anche come simbolo del fare e del divertirsi, del lavoro e delle voglia di vacanza e divertimento

Inviateci un vostro racconto o poesie che trattino di MILANO  (sotto qualsiasi aspetto) ed i migliori saranno pubblicati nella XXVIII RACCOLTA ANTOLOGICA della Montegrappa Edizioni “LES CAHIERS DU TROSKIJ CAFE’.”

a) Per partecipare occorre spedire un racconto di massimo 5 cartelle (1800 caratteri per ogni cartella) in un unico file word che contenga anche i vostri dati personali (nome, cognome, indirizzo, telefono, indirizzo di posta elettronica) e BREVE CURRICULUM LETTERARIO a: troskijcafe@montegrappaedizioni.com o su facebook GLI AVVENTORI entro il 5 luglio 2018.

b) Per partecipare è sufficiente inviare fino a tre poesie in un unico file word che contenga anche i vostri dati personali (nome, cognome, indirizzo, telefono, indirizzo di posta elettronica) e BREVE CURRICULUM LETTERARIO a: troskijcafe@montegrappaedizioni.com oppure su facebook GLI AVVENTORI entro il 5 luglio 2018.

I migliori racconti e poesie verranno pubblicati nella racconta antologica LES CAHIERS DU TROSKIJ CAFE’ nella seconda metà di luglio 2018.

La presentazione della XXVIII RACCOLTA ANTOLOGICA avverrà nella seconda metà di luglio 2018 a Monterotondo. Durante la partecipazione verranno premiati i migliori tre componimenti delle sezioni a) e b). I premi consistono in libri editi dalla Montegrappa Edizioni. Verranno premiati preferibilmente gli autori che saranno presenti alla presentazione di metà novembre.  Un attestato di partecipazione verrà rilasciato a chiunque parteciperà alla giornata.

Tutti coloro che partecipano all’iniziativa danno implicitamente assenso al fatto che la propria opera qualora selezionata, possa essere inserita gratuitamente nel volume antologico che verrà realizzato. I diritti sul suddetto componimento restano dell’autore.