La lettura non permette di camminare, ma permette di respirare

Premio Internazionale di Letteratura “Alda Merini” – Brunate – VII edizione 2018

Sezione “A” – inediti di poesia

Ciascun concorrente partecipa con massimo tre componimenti di massimo 30 versi ciascuno.

Le poesie possono essere scritte in lingua italiana, in dialetto o in lingua straniera. A quelle in dialetto o in altre lingue deve essere allegata la traduzione in lingua italiana.

Sezione “B” – volume edito di poesia

Ciascun concorrente partecipa con un’opera pubblicata dopo il 1° gennaio 2016.

Sezione “C” – testamenti

Sezione speciale in accordo con Noir in Festival (www.noirfest.com).

Ciascun concorrente partecipa con un racconto di massimo 5 cartelle di 1.800 battute ciascuna.

Sezione “D” – tesi di laurea e saggi sull’opera di Alda Merini e sulla poesia contemporanea

Ciascun concorrente partecipa con una tesi di laurea o un saggio che tratta l’opera di Alda Merini non solo in via esclusiva ma anche inserita nel più ampio contesto della poesia e della società contemporanea. L’eventuale pubblicazione non deve essere antecedente il 1° novembre 2009.

Sezione “E” – inediti di poesia giovani (under 18)

A questa sezione possono partecipare coloro che risultano minorenni al 30 novembre 2018. Ciascun concorrente partecipa con massimo tre componimenti di massimo 30 versi ciascuno.

Le poesie possono essere scritte in lingua italiana, in dialetto o in lingua straniera. A quelle in dialetto o in altre lingue deve essere allegata la traduzione in lingua italiana.

Sezione “F” – la poesia in classe

Sezione dedicata alle scuole di ogni ordine e grado in cui gli insegnanti abbiano promosso laboratori e/o approfondimenti sulla poesia. Ciascun docente potrà inviare una selezione di poesie a tema libero (min. 5 max. 30) scritte dai suoi studenti. I componimenti dovranno essere di massimo 30 versi ciascuno.

 

In allegato il bando integrale, la scheda di partecipazione può essere scaricata dal sito del Premio (www.premioaldamerini.org)