La lettura non permette di camminare, ma permette di respirare

Premio Internazionale di Letteratura Lucius Annaeus Seneca – II edizione

L’Associazione culturale L’Oceano nell’Anima nasce per mano di un gruppo di professionisti con l’obiettivo di promuovere iniziative di natura sociale, culturale e artistica nei settori della letteratura, della musica e del teatro cercando di valorizzare le diverse espressioni della cultura contemporanea attraverso eventi che rappresentino stimolo e supporto, soprattutto tra i giovani, per la diffusione dell’arte in genere. Si pone altresì come punto di riferimento per tutti coloro che vivono situazioni precarie emarginati dall’incomunicabilità sociale, affinché possano trovare, nel suo operato, un momento di aggregazione e testimonianza verso il disagio per una quotidianità vissuta spesso ai margini, nella più totale discriminazione.

L’Oceano nell’Anima indice la

 

II edizione del

Premio Internazionale di Letteratura

LUCIUS ANNAEUS SENECA

filosofo, drammaturgo e politico romano

(Corduba, 4 a.C. – Roma, 65)

Il premio ha come fine quello di raccogliere e premiare i componimenti letterari più meritevoli, stimolando, al contempo, una riflessione sulla sua straordinaria capacità di guardare al futuro attraverso un pensiero filosofico estremamente attuale, oggi più che mai, capace di cogliere, con grande anticipo, i tempi nuovi, di indagare le trasformazioni di una società che si avviava a diventare sempre più complessa.

La scelta di Seneca, quale personaggio a cui è stato dedicato il premio, nasce dall’esigenza di fare riflettere i candidati su temi fondanti della vita, o che almeno dovrebbero essere tali, imperativi imprescindibili nel percorso di ciascun essere umano, ossia la capacità di distinguere tra lecito e illecito, tra ordine e disordine, tra giustizia e ingiustizia, tra giusto e sbagliato, tra ciò per cui vale la pena vivere e ciò che dà l’impressione di aiutare a vivere mentre a poco a poco, silente, priva della vita stessa.

La partecipazione al Premio – che si avvarrà, come nella precedente edizione, di numerosi patrocini di Enti ed Associazioni alle quali sono state già inviate le istanze di richiesta – è articolata dal presente

REGOLAMENTO 

ART. 1 – SEZIONI  DEL  PREMIO

La Seconda Edizione del Premio Internazionale di Letteratura “Lucius Annaeus Seneca” prevede le seguenti sezioni:

 categorie adulti

Sezione A:      poesia singola a tema libero
Sezione B:      raccolta di poesie (silloge)
Sezione C:      narrativa (racconto)  a tema libero
Sezione D:      corto di scena: testo teatrale a tema libero

 

categorie giovani      

Sezione Up:    poesia singola a tema libero

Sezione Un:    narrativa (racconto) a tema libero
Sezione Sp:    poesia singola a tema libero

Sezione Sn:    narrativa (racconto) a tema libero

Le sezioni Up/Un sono riservate agli studenti della facoltà di lettere e filosofia dell’Università degli studi “Aldo Moro di Bari” di Bari.  Le sezioni Sp/Sn sono rivolte alle scuole secondarie di secondo grado distribuite su tutto il territorio nazionale, i cui candidati, alla data di scadenza del Premio, non devono aver compiuto i 18 anni di età. La scheda di adesione dovrà essere sottoscritta da un genitore o da chi esercita la patria potestà.

ART. 2 – COMPONIMENTI  AMMESSI

La partecipazione è estesa a tutti i candidati di qualsiasi nazionalità che intendano concorrere con poesie, racconti brevi e testi teatrali. I premi saranno assegnati ai componimenti che si distingueranno per la qualità letteraria e per la tematica di impegno sociale, morale e/o educativo trattata. Ogni concorrente è libero di partecipare ad una o più sezioni. I candidati stranieri dovranno comunque inviare componimenti in lingua italiana.

Non è consentita la partecipazione, come candidati in qualsiasi sezione, ai membri del Consiglio Direttivo dell’Associazione, agli organizzatori della manifestazione, ai membri della Commissione e a chiunque faccia parte dell’organizzazione del Premio, compresi i loro parenti di primo grado.

Sezione A:               massimo 3 (tre) poesie di lunghezza non superiore a 40 versi ciascuna
Sezione B:               massimo 10 (dieci) poesie di lunghezza non superiore a 40 versi ciascuna, da
                                 inviare in un unico file. Alla silloge dovrà essere attribuito un titolo
Sezione C:               un racconto di lunghezza non superiore alle 3 cartelle editoriali(1)
Sezione D:               testo teatrale di lunghezza non superiore alle 3 cartelle editoriali(1)
Sezione Up/Sp:        massimo 2 (due) poesie di lunghezza non superiore a 40 versi
Sezione Un/Sn:        un racconto di lunghezza non superiore alle 3 cartelle editoriali(1)

(1)  Una cartella editoriale standard è un foglio di 1.800 battute, dove per battute s’intendono tutti i caratteri, spazi inclusi. Per effettuare il conteggio delle battute nel programma di videoscrittura Word, selezionare il testo, cliccare su “Revisione” nella barra in alto e poi su “Conteggio parole”. Si aprirà una finestra nella quale sarà riportato il numero di battute.

Tutti i componimenti possono essere EDITI o INEDITI(2), anche premiati e vincitori in altri concorsi, predisposti in forma anonima (pena l’esclusione) e corredati da titolo.

(2) Per opera inedita si intende mai pubblicata da una Casa Editrice riconosciuta e abilitata. Le pubblicazioni di componimenti stampate su personale iniziativa dell’autore e da organizzazioni di concorsi a premi per uno o più candidati, si considereranno sempre e comunque componimenti inediti, parimenti a componimenti pubblicati su siti web o riviste letterarie.

L’organizzazione si riserva il diritto di escludere dal concorso tutti i componimenti eventualmente ritenuti offensivi della morale pubblica e/o di persone, istituzioni, ecc., senza alcun avviso e senza obbligo di restituzione del contributo di partecipazione. È consentita l’iscrizione a più di una sezione con componimenti differenti, previo pagamento di una ulteriore quota con le modalità indicate nell’art. 5.

Dichiarazione di paternità dei componimenti
Ogni candidato si assume la piena responsabilità del contenuto dei componimenti inviati e ne dichiara la paternità e la proprietà intellettuale e creativa. A tal fine è necessario compilare e firmare tale dichiarazione di responsabilità nella scheda di partecipazione allegata al presente regolamento. L’Associazione L’Oceano nell’Anima inoltre, declina ogni responsabilità in caso di plagio o falso da parte dei candidati, e ricorda che tale illecito è perseguibile a norma della legge speciale 22 aprile 1941, n° 633 sul “Diritto d’autore”.

Invio dei componimenti
I candidati devono inviare i loro componimenti esclusivamente in formato elettronico (formato word o pdf – carattere Times New Roman, font 12, interlinea singola) all’indirizzo mail oceano.seneca@libero.it  allegando, in files separati:

a.      scheda di partecipazione, debitamente compilata, con dichiarazione di paternità dei componimenti
      e l’autorizzazione al trattamento dei dati personali (modulo allegato in calce);
b.      componimenti con i quali si intende partecipare, privi di firma e di qualsiasi altro segno di riconoscimento;
c.      Copia della ricevuta del versamento comprovante il pagamento del contributo di partecipazione di
      cui al successivo art. 4;
d.      breve biografia artistica + fotografia in formato jpg;
e.       fotocopia della carta di identità per la categoria giovani sezioni Sp e Sn.

Sarà dato atto, via mail, della corretta ricezione delle richieste di partecipazione. Le adesioni non conformi a quanto previsto nel presente regolamento e non regolarizzate entro i termini di scadenza indicati, non saranno prese in considerazione e non daranno diritto alla restituzione del contributo di partecipazione.

ART. 3 – TERMINI  DI  PRESENTAZIONE

I componimenti dovranno essere inviati entro il termine massimo del 31 gennaio 2018 (farà fede la data di invio della email).

ART. 4 – CONTRIBUTO  DI  PARTECIPAZIONE

Per la partecipazione a ciascuna sezione dovrà essere corrisposto, a titolo di contributo e sostegno a copertura delle spese di organizzazione, di segreteria e di promozione, un importo di € 10,00. È possibile partecipare a più sezioni versando, per ognuna, la quota prevista. Per i candidati di qualsiasi nazionalità estera e per le categorie giovani non è previsto alcun contributo.

Il versamento potrà essere effettuato a mezzo carta posta-pay evolution intestata a:

Vito Massimo Massa            nr. 5333 1710 5184 2587- C.F. MSS VMS 60B18 A662K
                                                 IBAN: IT70Y0760105138288905688914
causale: Premio Internazionale di Letteratura L.A. Seneca – II edizione

ART. 5 – COMMISSIONE   (comitato di giuria)

Tutti i componimenti saranno sottoposti in forma anonima alla valutazione dei membri di una Commissione tecnica nominata dall’organizzazione del Premio, composta da autorevoli personalità ed esponenti del mondo della cultura, dell’informazione e della docenza universitaria, il cui giudizio è insindacabile ed inappellabile. L’operato della Commissione viene svolto nel pieno rispetto delle linee guida dell’Associazione.

In particolare verrà determinerà una classifica in considerazione dell’originalità dei componimenti, della forma espositiva e stilistica e dei contenuti emotivi. II verbale, con la classifica dei soli finalisti e premi speciali per ciascuna sezione, sarà pubblicato almeno tre settimane prima della cerimonia di premiazione sul sito www.oceanonellanima.it/oceano. Saranno altresì tempe-stivamente informati, degli esiti del Premio, tutti i candidati a mezzo email, con comunicazione telefonica ai soli finalisti.

La commissione, presieduta da Pasquale Panella, Rettore-preside dei collegi dello Stato, è composta da:

 Anna Maria Carella    Presidente FITA (Federazione Italiana del Teatro Amatoriale) per la regione Puglia

Antonella Corna          Poetessa, abilitata all’esercizio della professione forense

 Funzionario presso l’UNEP del Tribunale di Foggia

Antonio Montrone       Poeta, saggista, autore, attore e regista teatrale

Presidente del Forum degli Autori di Corato

Vice presidente del Collettivo Teatrale ChivivefarumorE di Canosa di Puglia

Beniamino Pascale     Giornalista del quotidiano “L’Attacco” di Foggia

Direttore dell’Ufficio comunicazioni sociali Diocesi di San Severo (Fg)

Cavaliere dell’Ordine Equestre del Santo Sepolcro di Gerusalemme

Dante Maffia              Poeta, narratore, saggista, critico d’arte

Docente di Letteratura Italiana presso l’Università degli Studi di Salerno

Domenico Pisana        Scrittore, saggista e critico letterario, poeta, giornalista

Dottore in Teologia Morale

Presidente del Caffè Letterario Quasimodo di Modica

Duilio Paiano             Giornalista, scrittore

Componente Associazione culturale Monti Dauni&Sannio

Giovanni De Girolamo Poeta, scrittore, attore teatrale, Componente Associazione culturale Monti Dauni&Sannio

Giuseppe Bonifacino   Docente di Letteratura italiana Moderna e Contemporanea – Dipartimento di Lettere, Lingue, Arti, Italianistica e Letterature Comparate presso l’Università degli Studi “Aldo Moro” di Bari

Giuseppe Manitta       Scrittore, Caporedattore della rivista “Il Convivio” – Catania

Curatore bibliografia leopardiana del “Laboratorio Leopardi” presso la “Sapienza” Università degli Studi di Roma

Maria A. D’Agostino   Poetessa, artista, Presidente dell’Associazione culturale Matera Poesia 1995

Maria Teresa Laporta Docente di Glottologia e Linguistica – Facoltà di Lettere e Filosofia presso l’Università degli Studi “Aldo Moro” di Bari

Maurizio Soldini         Medico, filosofo, poeta

Docente di Bioetica e di Filosofia della Scienza – Facoltà di Medicina e clinico medico presso la “Sapienza” Università degli Studi di Roma

Pietro Totaro          Docente di Lingua e Letteratura Greca – Dipartimento di Scienze dell’Antichità e del Tardoantico presso l’Università degli Studi “Aldo Moro” di Bari

Tonia D’Angelo           Attrice, regista teatrale, poetessa

Presidente dell’Associazione teatrale Ciak Sipario – San Severo (Fg)

Walter Scudero           Scrittore, poeta, regista, saggista

Medico anestesista-rianimatore, già direttore ospedaliero di Day Surgery

Cav. del Santo Sepolcro, membro ordinario della Società di Storia Patria – Puglia

Già presidente del Rotary Club di San Severo (Fg) e del Cenacolo d’Arte “Terrae Maioris” di Torremaggiore (Fg)

ART. 6 – PREMI

Per ogni sezione, durante la serata di gala della cerimonia di premiazione, verranno proclamati i primi tre classificati che riceveranno un trofeo personalizzato e una pergamena comprensiva di motivazione. Tutti gli altri finalisti riceveranno parimenti un trofeo e una pergamena d’onore o diploma di merito.

La Commissione si riserva, altresì, la possibilità di assegnare premi speciali ai candidati che si sono distinti per la pregevolezza dei loro componimenti ed ai quali verranno assegnati trofei ed eventuali premi offerti dagli Sponsor.

Come per la prima edizione, verranno conferiti i prestigiosi premi L.A. Seneca alla carriera, consistente in un trofeo di gran pregio, a personalità ed esponenti del mondo della cultura che si sono particolarmente distinti per il loro operato. I trofei, realizzati in bronzo, saranno creazioni ideate dal maestro Dino Bilancia, artista, pugliese doc, affermato a livello nazionale ed internazionale, un mirabile esempio di tenacia, impegno, laboriosità ed umanità: doti che esaltano e danno lustro al Premio Seneca.

 

ART. 7 – CERIMONIA  DI  PREMIAZIONE

Il Galà della cerimonia di premiazione si svolgerà a Bari, presumibilmente il 28 aprile 2018, presso l’auditorium Diocesano “La Vallisa”, alla presenza di note personalità del mondo della cultura, dello spettacolo e dell’amministrazione comunale. I finalisti riceveranno comunicazione sull’esito del Premio in tempo utile e dovranno confermare la propria presenza alla manifestazione. Sarà data massima diffusione, circa l’evento, attraverso stampa, web e TV locali. L’organizzazione non prevede alcun rimborso per le spese di viaggio.

I premi dovranno essere ritirati personalmente dall’interessato. In caso di provata impossibilità a partecipare al Galà di premiazione, è possibile delegare persona di fiducia previa comunicazione all’Organizzazione alla mail riportata in calce. I premi non ritirati potranno essere spediti a richiesta con addebito spese al destinatario. Nel caso in cui ragioni di carattere tecnico e organizzativo impediscano, in tutto o in parte,  lo svolgimento del Premio secondo le modalità e nei termini previsti dal presente regolamento, sarà data ai partecipanti tempestiva comunicazione a mezzo email o telefonicamente.

ART. 8 – AUTORIZZAZIONE  ALLA  PUBBLICAZIONE  DEI  COMPONIMENTI

La partecipazione al Premio implica la tacita autorizzazione a pubblicare i componimenti, senza ulteriori formalità, sul sito dell’Associazione e sulle pagine Facebook de “L’Oceano nell’Anima”, nonché sul materiale pubblicitario e informativo del Premio, unitamente a eventuali foto della premiazione su quotidiani, riviste culturali, social network. La menzione del nome dell’autore è prevista nel rispetto dell’Art. 20 del DPR n.19 del 8/01/1979.

Inoltre la sottoscrizione della scheda di partecipazione, costituisce a tutti gli effetti liberatoria per il consenso alla pubblicazione dei componimenti sull’eventuale Antologia letteraria, fatto salvo il diritto d’Autore che rimane in capo al candidato; non è previsto alcun rimborso spese, né compensi per diritti d’autore, altresì non è previsto alcun obbligo di acquisto. I componimenti partecipanti al Premio non verranno restituiti.

ART. 9 – ACCETTAZIONE  DEL  PRESENTE  REGOLAMENTO

La partecipazione al Premio implica automaticamente l’accettazione di tutti gli articoli del presente regolamento, vincolante per tutti i candidati, i quali rinunciano ad ogni e qualsiasi rivalsa futura nei confronti dell’Associazione.

ART. 10 – PRIVACY

Con l’autorizzazione al trattamento e tutela dei dati personali si garantisce che questi saranno utilizzati esclusivamente ai fini del Premio per la legge 675 del 31/12/96 e D.L. 196/03. Ai sensi dell’art. 7 del D. Lgs. 196/2003 il candidato ha diritto all’accesso, aggiornamento, cancellazione, opposizione al trattamento, rivolgendosi alla Segreteria.

ART. 11 – INFORMAZIONI  SUL  PREMIO

Il presente regolamento è disponibile, per via telematica, sul sito www.oceanonellanima.it/oceano  sul quale verranno pubblicate tutte le comunicazioni ufficiali (deroghe, nomi dei membri della Commissione, nomi degli ospiti che interverranno durante il Galà della cerimonia di premiazione, finalisti e vincitori).

Eventuali informazioni e chiarimenti potranno essere richiesti all’indirizzo e-mail oceano.seneca@libero.it o alla Segretaria del Premio, disponibile ai recapiti 348 4097289 (dalle ore 19.30 alle ore 21.00 ) e 328 9674612 (dalle ore 10.00 alle ore 12.00)  di tutti i giorni feriali.

L’organizzazione, ove si renda necessario, si riserva il diritto di portare variazioni al presente regolamento e al piano premi. L’organizzazione non risponde altresì di qualsiasi conseguenza dovuta ad informazioni mendaci circa le generalità comunicate. L’inosservanza di una qualsiasi delle norme nello stesso prescritte, costituisce motivo di esclusione dal Premio. Per tutto quanto non previsto dal presente regolamento si applica la normativa vigente.

 

                                                                                               Il presidente del Premio
                                                                                                          dott.  Massimo Massa

 

 

Premio Internazionale di Letteratura

LUCIUS ANNAEUS SENECA

II edizione 2018

organizzato dall’Associazione culturale

L’OCEANO NELL’ANIMA

Iniziative per la promozione della cultura e per lo sviluppo, la solidarietà e l’integrazione  sociale

 SCHEDA DI PARTECIPAZIONE

Il sottoscritto

 

nome e cognome

 

 

nato a

 

il

 

 

residente a

 

cap

 

prov

 

 

indirizzo

 

 

e-mail

 

telefono

 

cellulare

 

facoltà (*)

 

matricola

 

          

 

partecipa alla I edizione del Premio Internazionale di letteratura “Lucio Annaeus Seneca” ” “ nelle seguenti sezioni con i seguenti componimenti a tema libero:

 

A) Poesia singola

1)

2)

3)

B) Silloge

 

C) Narrativa (racconto)

 

D) Corto di scena

 

Up/Sp ) Poesia singola

1)

2)

Un/Sn ) Narrativa (racconto)

 

Da compilare in STAMPATELLO con i dati del candidato e obbligatoriamente in tutti i campi richiesti. In caso contrario l’organizzazione non si assume responsabilità  per l’eventuale impossibilità di inviare eventuali comunicazioni

(*) Solo per i candidati della sezione Up/Un

Si allega copia attestato di pagamento della quota di partecipazione dovuta a titolo di contributo e sostegno a copertura delle spese di organizzazione, di segreteria e di promozione effettuato a mezzo versamento carta posta-pay evolution intestata a:

 Vito Massimo Massa            nr. 5333 1710 5184 2587- C.F. MSS VMS 60B18 A662K
                                                 IBAN: IT70Y0760105138288905688914
causale: Premio Internazionale di Letteratura L.A. Seneca – II edizione

Si allega alla presente scheda documento di identità per la categoria giovani (sezioni Sp/Sn).

LIBERATORIA

 Il sottoscritto dichiara di voler partecipare al Premio Internazionale di Letteratura “Lucius Annaeus Seneca” e di essere consapevole che, mediante l’invio dei su citati componimenti, s’impegna a concedere all’associazione L’Oceano nell’Anima il diritto e la licenza di pubblicare tali scritti sul sito ufficiale e sull’eventuale Antologia letteraria del Premio senza alcun obbligo di acquisto e rinunciando a qualsiasi pretesa economica, fatto salvo i diritti d’Autore che rimangono in capo al sottoscritto già titolare dei medesimi.

Dichiara inoltre che i componimenti presentati sono originali e frutto del proprio ingegno personale, non sottoposti ad alcun vincolo editoriale e che non comportano la violazione dei diritti di terzi.

 

                     Luogo e data

    Firma

 

 _____________________________        

 

          _____________________________    

    

                                                                                                                                         per i minori firma del genitore o                                                                                                                                                                                   di chi esercita la patria potestà

 

TRATTAMENTO DEI DATI

 Il sottoscritto dichiara di aver letto il regolamento del Premio e di accettare quanto in esso contenuto. Ai sensi dell’art.13 del codice sulla privacy (D.Lgs 196 del 30 giugno 2003), presta consenso a che i propri dati personali vengano conservati dall’Associazione. L’utilizzo degli stessi dovrà avvenire esclusivamente nell’ambito della presente iniziativa (ai sensi dell’art. 7 del D. Lgs. 196/2003), con l’esclusione di qualsiasi diffusione o comunicazione a soggetti terzi se non con espresso consenso.

 

                     Luogo e data

    Firma

 

 _____________________________        

 

          _____________________________    

    

                                                                                                                                       per i minori firma del genitore o

                         di chi esercita la patria potestà