La lettura non permette di camminare, ma permette di respirare

Premio Letterario Il Meleto di Guido Gozzano 10 edizione

 

 L’Associazione Culturale ”Gli amici di Guido Gozzano”

con il Patrocinio di Regione Piemonte, Torino Città Metropolitana, Comune e Proloco di Agliè 

e con il contributo di  BMW Auto Crocetta

                                 bandisce

Il PREMIO LETTERARIO

 

“Il MELETO DI GUIDO GOZZANO”

 

10°  EDIZIONE 2020

 

Invio degli elaborati: entro e non oltre il 30-06- 2020

Premiazione: sabato 12 settembre 2020 ore 16 Villa il Meleto di Agliè Canavese.

 

Regolamento:

Art.1: Il premio si articola in cinque sezioni, così  suddivise:  

 

I Sezione: Poesia edita

II Sezione: Poesia inedita

III Sezione: Poesia inedita riservata agli studenti delle Scuole Medie Inferiori e Superiori

     IV Sezione  a):Tesi di Laurea 

                         b): Saggio edito

     V Sezione: Racconto breve inedito

 

Per il decennale del Premio Letterario viene istituito il Premio Speciale dedicato alla memoria del Dott. Francesco Conrieri  al quale si devono la ristrutturazione e l’apertura al pubblico della Villa Museo il Meleto di Guido Gozzano. A tale Premio possono partecipare gli Autori classificatisi ai primi 3 posti per la Poesia Edita in tutte le precedenti Edizioni.

 

Art.2:  Modalità di partecipazione:

I sezione: i concorrenti devono inviare  un libro di poesie pubblicato dopo il 1° gennaio 2019, in tre copie.partecipanti devono inviare un massimo di tre poesie , in cinque copie.

II e III sezione: i concorrenti devono inviare  un massimo di tre poesie , in cinque copie.

IV° sezione: i concorrenti devono inviare una copia della tesi di laurea discussa negli ultimi tre anni accademici e dedicata a un lavoro originale su Guido Gozzano e/o su poeti piemontesi di inizio ‘900 o un saggio edito dopo il 1° gennaio 2019,incentrato sulla figura di Guido Gozzano e/o poeti e scrittori piemontesi del primo novecento, in tre copie.

V sezione: i concorrenti devono inviare un racconto inedito (non più di 5000 battute, spazi e punteggiatura compresi), in cinque copie.

Premio Francesco Conrieri: i concorrenti devono inviare un libro di poesia edito,in tre copie.

 Le opere devono essere inviate per posta raccomandata; una sola copia andrà firmata e contrassegnata con i seguenti dati: nome, cognome,indirizzo, numero di telefono, indirizzo mail. Per la sezione III è necessario indicare il nome e l’indirizzo della scuola  e la classe frequentata.

Le poesie inedite e i racconti possono essere inviati tramite mail con copia del bonifico, dati anagrafici, indirizzo, n. telefono ed indirizzo mail all’indirizzo mail: gliamicidiguidogozzano@virgilio.it

– Quota di partecipazione:

 20 euro per la sezione I e Premio Speciale Francesco Conrieri ;15 euro per le sezioni II , IV , V; gratuita la partecipazione alla  sezione III.

La quota di adesione deve essere versata, tramite bonifico bancario, sul c/c bancario  IBAN:IT72 A 02008 01113 000101077074,Unicredit Banca, intestato a: Associazione Culturale “Gli amici di Guido Gozzano”, C.so Montevecchio 38,Torino 10129,indicando come causale :Premio Letterario Il Meleto di Guido Gozzano.

 

– Invio opere :

Le opere dovranno essere inviate o con posta raccomandata alla Segreteria della Associazione Culturale ”Gli amici di Guido Gozzano” (Sig.ra Gilda Conrieri Corso Montevecchio n.38,10129 Torino), o tramite mail, insieme alla  ricevuta del versamento della tassa di lettura, entro e non oltre il  30 giugno 2020.( farà fede la data del timbro postale).

I lavori inviati non verranno restituiti.

Ai sensi della legge 675/96 e successive modifiche, gli indirizzi e i dati personali dei partecipanti saranno utilizzati esclusivamente per il Premio Letterario.

La partecipazione al Concorso costituisce espressa autorizzazione a un’eventuale pubblicazione e non prevede compensi per i diritti d’autore.

I vincitori verranno avvisati tramite mail o telefono.

Copia del verbale della Giuria , verrà, inoltre, pubblicata sul sito dell’Associazione.

 Art 3: Giuria

La Giuria è composta dai seguenti giurati: Prof.ssa Mariarosa Masoero ( Presidente), Prof. Valter Boggione, Dott.ssa Lilita Conrieri,  Prof.ssa Gabriella Olivero, Dott.ssa Eliana Pollone, Dott. Bruno  Quaranta.

Le valutazioni della Giuria sono inappellabili.

Art 4: Premi

– I sezione: 

➢ 400 euro e targa al 1° classificato

➢ 150 euro e targa al 2° classificato

➢ targa al 3°classificato

                    

   – II sezione: 

➢ 200 euro e targa al 1° classificato.

➢ 100 euro e targa al 2° classificato.

➢  targa al 3°classificato. 

– III sezione: 

➢   opere di o su Guido Gozzano e targa al 1° classificato.

– IV  sezione: 

➢ 150 euro e targa al primo classificato di a) e b)

-V sezione: 

➢ 200 euro e targa al 1° classificato.

➢ 15 biglietti di ingresso alla Villa Museo il Meleto  e targa al 2° classificato.

➢ 10 biglietti di ingresso alla Villa Museo il Meleto e targa al 3° classificato.

Premio Francesco Conrieri: 

➢ una targa artistica creata appositamente per il Premio  e la possibilità di presentare il libro al Meleto , in data da concordare, al 1°classificato.

La Giuria ha la facoltà di attribuire segnalazioni e premi speciali per lavori giudicati particolarmente meritevoli.

Art 5: Premiazione

La premiazione avrà luogo ad Agliè Canavese , nella villa gozzaniana “Il Meleto” , il 12 settembre 2020, alle ore 16.

Condizione imprescindibile per l’attribuzione dei premi è la presenza dei vincitori o di loro delegati.

 

Per ulteriori informazioni sul concorso è possibile inviare una mail all’indirizzo:  

gliamicidiguidogozzano@virgilio.it 

Sito web dell’Associazione: http://amicidiguidogozzano.jimdo.com

 

La manifestazione non ha fini di lucro.

  • 40
  •  
  •  

3 Commenti a Premio Letterario Il Meleto di Guido Gozzano 10 edizione

  1. Gabriella Paci

    buongiorno.Non mi è chiaro se il premio della sez I e quello della sezione Francesco Conrieri sono 2 o basta partecipare ad una sezione per concorrere ad entrambe le sezioni.
    Grazie.

  2. Alberto Morra

    Desidero sapere se vi è qualche indicazione cui attenersi circa l’argomento dei testi, in particolare per la sezione V (racconto), oppure se il tema è libero e non vincolato a suggestioni gozzaniane. Grazie e cordiali saluti

    • Lilita Conrieri

      Il tema è libero
      Cordiali saluti
      Lilita Conrieri

Domande su questo bando?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *