La lettura non permette di camminare, ma permette di respirare

PREMIO LETTERARIO SAN VALENTINO IX EDIZIONE – L’Amore è… di cuori e di (ri)picche

1.      Finalità e oggetto del premio

Il Comune di Breno, indice la nona edizione del “Premio letterario San Valentino”. Principale obiettivo del premio è la selezione di racconti d’amore inediti finalizzati alla valorizzazione della tradizionale festa patronale del paese, molto sentita a livello locale e nell’intera Valle Camonica.

Il tema individuato per questa edizione:

 

L’Amore è… di cuori  e di (ri)picche

 

Il titolo non è evidentemente un dogma e nemmeno una tesi da dimostrare. Si tratta di una provocazione intellettuale che può stimolare la creatività dei concorrenti.

 

2.      Partecipazione al concorso

La partecipazione è GRATUITA e aperta a tutti, può avvenire sia singolarmente sia in gruppo. Per i gruppi è obbligatorio indicare un capogruppo.

Le opere da inviare devono essere inedite, pena l’esclusione dal concorso.

È possibile partecipare alla selezione esclusivamente con un’opera.

Il concorso è aperto anche ai non residenti in Italia, purché le opere siano scritte in lingua italiana, pena l’esclusione.

 

3.      Presentazione dei racconti

Gli elaborati dovranno avere le seguenti caratteristiche:

·   n° 4/6 fogli, o cartelle, di formato A4, margine 3 cm per  ogni lato,

·   carattere Arial dimensione 12, interlinea 1,5.

I racconti che non rispetteranno appieno tali caratteristiche verranno eliminati nelle fasi di verifica preliminare.

Sarà necessario attribuire al racconto un titolo differente rispetto al tema del concorso.

È vietato, pena esclusione, inserire nel racconto indicazioni relative all’identità dell’autore.

 

4.      Modalità di partecipazione, consegna degli elaborati e conferma di ricezione

Il racconto potrà essere consegnato ESCLUSIVAMENTE VIA POSTA ELETTRONICA da inviare all’indirizzo premiosanvalentinobreno@gmail.com

Il messaggio dovrà avere le seguenti caratteristiche:

·        OGGETTO della e-mail: “Partecipazione al Premio letterario San Valentino”

 

·        TESTO della e-mail: Richiesta di partecipazione al Premio letterario San Valentino (non inserire altre informazioni)

 

·        ALLEGATI obbligatori debitamente compilati:

 

1.      richiesta di partecipazione in formato pdf (Allegato A);

2.      liberatoria per la pubblicazione in formato pdf (Allegato B);

3.      racconto in formato pdf: il file dovrà essere nominato con il titolo del racconto (es.: titolo del racconto.pdf).

Ai fini della partecipazione al concorso non saranno considerati validi gli elaborati pervenuti oltre la data di scadenza fissata per le

 

ORE 24.00 DEL GIORNO 10 GENNAIO 2019

 

Faranno fede la data e l’ora stampate sulla e-mail.

Le e-mail inviate oltre il termine indicato saranno rifiutate automaticamente dal sistema e verrà inviato un apposito messaggio in risposta.

Il racconto si considera ammesso esclusivamente a seguito dell’invio in risposta del codice alfanumerico identificativo assegnato.

I testi presentati, qualora non risultassero vincitori (tra i primi cinque in graduatoria) non potranno partecipare ad altri concorsi letterari ovvero essere pubblicati prima del 14/02/2018, data prevista per la conclusione del Premio Letterario San Valentino.

L’Amministrazione si riserva, comunque, di dare avviso di eventuali variazioni rispetto a tale data, dandone notizia almeno 24 ore prima, mediante pubblicazione sul proprio sito web.

 

5.      Commissione tecnica

I racconti presentati saranno selezionati da una Commissione tecnica, composta da esperti nel settore individuati dal Comune di Breno, che presenzierà alla serata di premiazione.

 

6.      Criteri di valutazione

Per  ogni  racconto verranno attribuiti,  da  ogni  membro della Commissione tecnica di valutazione, massimo 100 punti così ripartiti:

·         originalità ed efficacia del messaggio (max 40 punti);

·         qualità tecnico/espressiva (scorrevolezza e correttezza della scrittura) (max 15 punti);

·         impatto emotivo (max 15 punti).

·         attinenza al tema (max 30 punti).

I 5 racconti che avranno ottenuto il punteggio maggiore verranno consegnati alla madrina della Commissione, che stabilirà una graduatoria di merito e sceglierà a suo insindacabile giudizio il vincitore del concorso letterario arrotondandone il punteggio a 100.

 

7.      Risultato e pubblicazione graduatoria

L’aggiudicazione del premio sarà comunicata (minimo una settimana prima) al primo classificato, che dovrà garantire la presenza alla cerimonia di proclamazione e premiazione. Qualora la presenza non fosse confermata si procederà a scorrere la graduatoria contattando gli altri autori in ordine di valutazione.

La graduatoria, relativamente SOLO AI PRIMI CINQUE CLASSIFICATI, sarà pubblicata sul sito del Comune di Breno www.comune.breno.bs.it dal giorno lavorativo successivo alla serata di premiazione.

 

8.      Premi

Al vincitore verrà consegnato un premio di € 1.000,00 e un’opera grafica dell’artista Carlo Alberto Gobbetti.

Il vincitore potrà inoltre usufruire di un pernottamento per due persone offerto dall’Hotel Giardino di Breno per la serata di premiazione. Avrà in tal modo l’occasione di conoscere il patrimonio culturale brenese e dei dintorni (museo Ca.Mus, siti archeologici, medievali, incisioni rupestri ecc.).

L’invito alla cerimonia è rivolto implicitamente a tutti i partecipanti, ai quali verrà rilasciato (solo in seguito a richiesta inoltrata via mail), un attestato di partecipazione consegnato in quell’occasione, oppure disponibile per il ritiro nelle giornate successive presso il Comune di Breno.

 

9.      Premiazioni e partecipazione del vincitore

La premiazione del vincitore, che prevede la presenza obbligatoria del primo classificato, si svolgerà nella serata del 14 febbraio presso il Palazzo della Cultura alla presenza della Commissione tecnica di valutazione e delle autorità.

 

10.  Utilizzazione dei racconti

I racconti classificati fra i primi cinque divengono di esclusiva proprietà del Comune di Breno, che acquisirà tutti i diritti di utilizzazione riconosciuti dalla legge per le opere d’ingegno. È riconosciuto, in ogni caso, il diritto morale dell’autore. Gli stessi verranno poi pubblicati nella III edizione della raccolta dedicata al Premio San Valentino.

 

11.  Restituzione degli elaborati

Non è prevista la restituzione degli elaborati.

 

12.  Responsabilità

Il Comune di Breno è esonerato da qualsiasi responsabilità in merito al contenuto degli elaborati inoltrati.

 

13.  Accettazione delle norme del bando di concorso

La partecipazione al concorso implica l’accettazione incondizionata di tutte le norme contenute nel presente bando ivi comprese le decisioni della Commissione tecnica di valutazione. L’accettazione si concretizza attraverso la compilazione e la sottoscrizione dei moduli di partecipazione allegati.

 

14.  Trattamento dei dati personali

I dati personali comunicati al promotore saranno trattati esclusivamente per le finalità inerenti alla gestione del concorso e le iniziative collegate, sempre nel rispetto delle disposizioni di legge.

 

15.  Sito informativo

http://www.breno.gov.it/pagine/premio_letterario_san_valentino/