✹ Ti piace il nostro sito? Lascia una recensione! ✹

La lettura non permette di camminare, ma permette di respirare

Premio Letterario Storie di Sport

Il Comune di Ripa Teatina, con la Scuola Macondo – l’Officina delle Storie, e con il contributo di Saquella Caffè, Azienda Leone 1947, Infinito Edizioni, Lions Club Pescara Ennio Flaiano, Il Centro Quotidiano d’Abruzzo e Libreria Mondadori Francavilla al Mare, e il patrocinio di Regione Abruzzo, CONI Abruzzo, Proloco Ripa Teatina, indice la III edizione del Premio Letterario Rocky Marciano “Storie di sport”, con il fine di diffondere i valori ed i principi dello sport considerato nei suoi molteplici aspetti, con particolare evidenza su principi e valori quali diritti umani, salute, cultura, educazione e integrazione.

ART. 1 – DESTINATARI

Il premio è rivolto agli studenti della Scuole Primaria e Secondaria di primo e secondo grado presenti su tutto il territorio italiano, e a tutti I maggiorenni

ART. 2 – QUOTA D’ISCRIZIONE

La partecipazione al premio è totalmente gratuita per gli studenti. E’ prevista una tassa di segreteria pari a 10 euro per chi intendesse partecipare nella categoria dei Pesi Welter

ART. 3 – ELABORATI

Si partecipa inviando un unico racconto di propria produzione, edito o inedito, in lingua italiana, anche già premiato in altri concorsi.

ART. 4 – SEZIONI

Il premio si articola in quattro sezioni:

– Categoria Pesi Paglia: rivolto agli studenti della Scuola Primaria. Gli elaborati devono avere una lunghezza massima di una cartella. Gli studenti potranno partecipare individualmente, in gruppi o come gruppo-classe;

– Categoria Pesi Mosca: rivolto agli studenti della Scuola Secondaria di I Grado. Gli elaborati devono avere una lunghezza massima di due cartelle. Gli studenti potranno partecipare individualmente, in gruppi o come gruppo-classe;

– Categoria Pesi Piuma: rivolto agli studenti della Scuola Secondaria di II Grado. Gli elaborati devono avere una lunghezza massima di tre cartelle;

– Categoria Pesi Welter: rivolto agli autori maggiori di 20 anni. Gli elaborati devono avere una lunghezza massima di quattro cartelle;

Per cartella si intende un foglio A4, con margini di 2 cm su tutti i lati, carattere 12 Times New Roman (1800 caratteri per pagina, spazi inclusi). Saranno comunque tollerate a discrezione della Giuria eventuali difformità che non incidano sui limiti di lunghezza dell’elaborato imposti.

ART. 5 – MODALITA’ DI PRESENTAZIONE DEGLI ELABORATI

Per la partecipazione al premio è richiesto la compilazione dell’apposito form, trovabile all’indirizzo http://www.scuolamacondo.it/storiedisport.html

ART. 6 – SCADENZA

La compilazione del modulo di iscrizione può essere effettuato entro le 24.00 del 1 maggio 2019.

ART. 7 – PREMI 

Per i primi classificati di ognuna delle quattro categorie, un buono-libri del valore di 200 euro e la targa di merito del Premio Rocky Marciano – Storie di Sport; ·

Per i secondi classificati di ognuna delle quattro categorie, un buono-libri del valore di 50 euro e la targa di merito del Premio Rocky Marciano – Storie di Sport ·

Per i terzi classificati la medaglia di merito del Premio Rocky Marciano – Storie di Sport;

Sono poi istituiti i seguenti premi speciali:

“Premio Luigi Saquella “Lo sport come linguaggio culturale globale”, istituito da Saquella Caffè. Lo sport è un linguaggio culturale globale che unisce le culture. Il premio speciale Saquella è destinato al racconto che saprà mettere in evidenza lo sport come elemento di superamento delle diversità culturali e sociali, come un terreno neutrale all’interno del quale il talento e il sacrificio sono gli unici elementi distintivi nonché premianti;

“Premio Rukelie”, da assegnarsi al racconto di un concorrente ritenuto particolarmente meritevole, offerto dalla Scuola Macondo – l’Officina delle Storie;

“Premio Giuria Popolare Giovani” Istituito dal Comune di Ripa Teatina. Una giuria composta dagli studenti di Ripa Teatina vota il racconto preferito, premiato con un cesto di prodotti tipici del territorio del valore di €100,00;

“Premio Comune di Ripa Teatina”, istituito dal Comune di Ripa Teatina per premiare l’Istituto Scolastico i cui allievi avranno mandato il maggior numero di elaborati. Il premio consiste in una fornitura di articoli sportivi per la squadra di Istituto;

“Premio Lions Club Ennio Flaiano”, istituito dal Lions Club Ennio Flaiano di Pescara, consistente in un attestato per il racconto che maggiormente saprà raccontare lo sport come portatore di diritti ed uguaglianza;

I finalisti ed i vincitori saranno avvisati per tempo del giudizio della giuria. Sarà gradita la presenza dei vincitori. In caso di problemi potranno incaricare un delegato. La presenza dei vincitori o di un loro delegato è conditio sine qua non per l’attribuzione del premio.

ART. 8 – MODALITA’ DI SELEZIONE

La selezione degli elaborati avverrà in due distinti momenti. Una prima selezione sarà effettuata da un comitato di lettura composto dai docenti e gli studenti della “Scuola Macondo – l’Officina delle Storie” che individuerà le cinquine dei finalisti per le tre categorie. Successivamente ci sarà la valutazione vera e propria da parte della giuria tecnica, che verrà svelata in sede di premiazione:

ART. 9 – CERIMONIA DI PREMIAZIONE

La cerimonia di premiazione avverrà a luglio all’interno del calendario delle manifestazioni del Premio Rocky Marciano,

ART. 10 – DICHIARAZIONE DI RESPONSABILITA’ Ogni Autore, per il fatto stesso di partecipare al Premio, dichiara la paternità e l’originalità delle opere inviate e del loro contenuto e autorizza il trattamento dei suoi dati personali ai sensi del D. Lgs. 196/2003. Gli organizzatori del Premio non rispondono di eventuali plagi o violazioni di legge.

ART. 11 – PRIVACY In base alla vigente normativa sulla privacy, gli indirizzi e i dati personali dei partecipanti verranno utilizzati esclusivamente ai fini del Premio, per comunicazioni inerenti al Premio Rocky Marciano e alla Scuola Macondo – l’Officina delle Storie.

ART. 12 – DIRITTO D’AUTORE E PUBBLICAZIONE E’ in facoltà dell’organizzazione pubblicare i testi inviati, premiati e non, senza obbligo di remunerazione, ma con l’obbligo di indicare chiaramente l’autore; la proprietà letteraria rimane sempre e comunque dell’autore.

ART. 13 – PUBBLICITA’ Il concorso ed il suo esito saranno opportunamente pubblicizzati attraverso la stampa ed altri media.

ART. 14 – INFORMAZIONI SUL PREMIO

Tutte le informazioni sull’andamento del concorso saranno costantemente aggiornate sulla pagina http://www.scuolamacondo.it/storiedisport, e sulle pagine facebook https://www.facebook.com/RipaTeatinaTerraDiCampioni e https://www.facebook.com/scuolamacondo

ART. 15 – ALTRE NORME La partecipazione al concorso implica l’accettazione integrale del presente regolamento, senza alcuna condizione o riserva. La mancanza di una sola delle condizioni che regolano la validità dell’iscrizione determina l’automatica esclusione del concorso letterario. Per informazioni potete contattare il numero 3703525381o scrivere all’indirizzo email premioletterariostoriedisport@gmail.com