La lettura non permette di camminare, ma permette di respirare

PREMIO NAZIONALE LETTERATURA ITALIANA CONTEMPORANEA – VI EDIZIONE

VI EDIZIONE PREMIO NAZIONALE LETTERATURA ITALIANA CONTEMPORANEA anno 2018/2019.
Bandito dalla casa editrice Laura Capone Editore.

APERTURA BANDO: 15 GENNAIO 2018
SCADENZA BANDO: 31 MARZO 2018

Sezioni partecipanti:

Poesia ineditaRacconto breve inedito (Tutti i generi)Sillogi poetiche edite ed inedite(Tutti i generi)Romanzo inedito (Tutti i generi)Romanzo edito (Tutti i generi)Illustrazioni inedite (fotografie, dipinti, creazioni artistiche, ecc.)Fiabe e Favole edite ed inediteRacconti dalle scuole (tema libero, iscrizione gratuita)Raccolta di racconti (inediti)

PREMIAZIONE
Pubblicazione delle Opere Vincitrici nell’anno di edizione del Premio e a seguire, e promozione delle opere attraverso un ciclo di Presentazioni in tutto il territorio nazionale con il patrocinio morale di Enti ed Amministrazioni territoriali. Inoltre anche la VI edizione del Premio sosterrà associazioni no profit a cui andranno una parte dei proventi per le loro attività sociali.

Le opere vincitrici delle sezioni A, B e F (poesie, racconti brevi, favole e fiabe) saranno curate e pubblicate in antologie, promosse e distribuite su tutto il territorio nazionale, recanti sulla copertina la fascia “VI ed. PREMIO NAZIONALE LETTERATURA ITALIANA CONTEMPORANEA”; il certificato di premiazione perverrà via e-mail.

L’opera vincitrice della sezione ROMANZO INEDITO riceverà TARGA DI PREMIAZIONE, libri premio e proposta di contratto a seguito della quale, l’opera sarà curata, pubblicata, promossa e distribuita, recante sulla copertina la scritta “VI ed. PREMIO NAZIONALE LETTERATURA ITALIANA CONTEMPORANEA”.

L’opera vincitrice della sezione RACCOLTA DI RACCONTI INEDITA riceverà TARGA DI PREMIAZIONE, libri premio e proposta di contratto a seguito della quale, l’opera sarà curata, pubblicata, promossa e distribuita, recante sulla copertina la scritta “VI ed. PREMIO NAZIONALE LETTERATURA ITALIANA CONTEMPORANEA”.

L’opere vincitrice della sezione ROMANZO EDITO riceverà TARGA DI PREMIAZIONE e promozione presso gli eventi di presentazione del premio su tutto il territorio nazionale. L’autore potrà richiedere al proprio Editore di far fregiare la copertina dell’opera con la fascia “VI ed. PREMIO NAZIONALE LETTERATURA ITALIANA CONTEMPORANEA – OPERA EDITA”.

L’opera vincitrice della sezione SILLOGE POETICA edita e inedita riceverà TARGA DI PREMIAZIONE ed eventuale proposta contrattuale, promozione presso gli eventi di presentazione del premio su tutto il territorio nazionale. L’autore potrà richiedere al proprio Editore di far fregiare la copertina dell’opera con la fascia “VI ed. PREMIO NAZIONALE LETTERATURA ITALIANA CONTEMPORANEA”.

Le opere vincitrici della sezione IMMAGINI INEDITE saranno scelte per le illustrazioni di copertina delle opere letterarie vincitrici. Le illustrazioni saranno pubblicate e sarà inserita una biografia dell’autore all’interno dei volumi. Gli autori riceveranno inoltre, targa e/o attestato, copia omaggio, promozione su tutto il territorio ed inviti agli eventi del premio; l’autore resterà proprietario dell’opera originale e potrà disporne come più crede.

LA GIURIA POTRÀ A SUA DISCREZIONE ASSEGNARE EVENTUALI PREMI SPECIALI PER TUTTE LE SEZIONI.

IMPORTANTE: SI SPECIFICA CHE, A PARTE LA QUOTA DI ADESIONE, NON SARÀ MAI RICHIESTO AGLI AUTORI VINCITORI ALCUN CONTRIBUTO ECONOMICO PER EDITING, PUBBLICAZIONE, PROMOZIONE, EVENTI, DISTRIBUZIONE, ECC. DELLE OPERE VINCITRICI, NE VI È ALCUN OBBLIGO DI ACQUISTO COPIE.

REGOLAMENTO

1) PARTECIPAZIONE
Al concorso possono partecipare autori che candidano opere in italiano e/o diletto, senza limite di età, individualmente o tramite la rappresentanza di un’associazione, scuola, ente, eccetera, secondo le modalità del presente regolamento.
In caso di partecipazione di una classe o istituto scolastico, associazione, ecc. si dovranno indicare l’ente di appartenenza e la persona di riferimento (es. insegnante, ecc.) con i dati di contatto.
La partecipazione al Concorso implica l’accettazione incondizionata del presente regolamento e l’autorizzazione al trattamento dei dati personali ai soli fini istituzionali (legge 675/1996 e D.L. 196/2003). Il mancato rispetto delle norme sopra descritte comporta l’esclusione dal concorso.
Ogni partecipante è personalmente responsabile di eventuali plagi. La direzione del concorso non si assume alcuna responsabilità su eventuali plagi, dati non veritieri, violazione della privacy, eccetera.
Si assicura il trattamento dei dati personali ai sensi della legge 675/96.

2) SCADENZA
Le opere dovranno pervenire entro e non oltre il 31 MARZO 2018.
I testi che arriveranno oltre questa data saranno esclusi dal concorso, fa fede la data di invio della e-mail.

3) SEZIONI
È possibile partecipare a più sezioni e/o più volte alla stessa sezione versando la tassa di iscrizione per ogni invio.

A. Sezione Poesia inedita a tema libero. I componimenti potranno essere presentati in lingua italiana o dialettale. Nel caso di testi scritti in lingua dialettale è obbligatorio allegare una traduzione o una sintesi in lingua italiana per ogni componimento inviato.
L’autore può mandare fino a un massimo di cinque poesie ad ogni invio (a verso libero, canzone, sonetto, ballata, ode, eccetera), ognuna delle quali parteciperà alla selezione.

B. Sezione racconto breve inedito
L’autore può inviare un racconto breve di argomento vario. Saranno considerati “racconti brevi” i testi che non superino le 10 cartelle. Una cartella word secondo i parametri LCE è composta da una pagina word formato: A5; margini: superiore 2,5 cm, inferiore, sinistro e destro 2,00 cm; tipo di carattere: Times New Roman; grandezza del carattere: 12; colore del carattere: nero; interlinea: 1,5.

C. Sezione Sillogi poetiche edite ed inedite
L’autore può inviare una silloge poetica edita, non vi sono parametri sul numero delle poesie contenute.
L’autore può inviare via email l’e-book PDF o la copia PDF del formato per la stampa del libro; oppure l’autore può inviare una silloge poetica inedita, non vi sono parametri sul numero delle poesie contenute.
L’autore può inviare via email l’opera in Formato word (.doc, .docx, .odt).

D. Sezione romanzo inedito
L’autore può inviare un romanzo inedito realizzato a regola d’arte, ovvero con la minima necessità di intervento di editing. Non ci sono barriere di genere, dall’umoristico, al noir, allo sperimentale, ecc.
Indicazione dei parametri di formattazione LCE: Formato word (.doc, .docx, .odt): A5; margini: superiore 2,5 cm, inferiore, sinistro e destro 2,00 cm; tipo di carattere: Times New Roman; grandezza del carattere: 12; colore del carattere: nero; interlinea: 1,5.

E. Sezione romanzo edito
L’autore può inviare via email l’e-book PDF o la copia PDF del formato per la stampa del libro.
Non ci sono barriere di genere, dall’umoristico, al noir, al fantasy, allo sperimentale, ecc.

F. Possono partecipare al premio letterario opere d’ingegno realizzate come arte grafica, ad esempio dipinti, foto e creazioni grafiche di qualunque genere. Inviare l’immagine in formato jpg o jpeg. Per ogni invio è consentito un numero massimo di 5 opere.

G. Possono partecipare sia le fiabe che le favole, sia edite che inedite.
Le fiabe edite dovranno essere corredate da una dichiarazione scritta dall’editore o dall’autore (chi ne possiede il copyright) che si autorizza alla pubblicazione gratuita in antologia, manlevando la casa editrice da ogni responsabilità.
Non sono previste pubblicazioni con illustrazioni.

H. L’insegnate/tutor può proporre un racconto ideato e realizzato in classe con gli alunni/studenti, la tematica è a scelta libera. I testi possono aggirarsi intorno le 20 cartelle. Una cartella word secondo i parametri LCE è composta da una pagina word formato: A5; margini: superiore 2,5 cm, inferiore, sinistro e destro 2,00 cm; tipo di carattere: Times New Roman; grandezza del carattere: 12; colore del carattere: nero; interlinea: 1,5.

I. Sezione raccolta di racconti inedita
L’autore può inviare una raccolta di racconti o fiabe di argomento vario. L’intera raccolta non può superare cinque racconti, per un numero massimo di 100 cartelle totali.  Una cartella word secondo i parametri LCE è composta da una pagina word formato: A5; margini: superiore 2,5 cm, inferiore, sinistro e destro 2,00 cm; tipo di carattere: Times New Roman; grandezza del carattere: 12; colore del carattere: nero; interlinea: 1,5.

IMPORTANTE: per Edito si intende un componimento pubblicato presso editore (compresi i cosiddetti editori a pagamento e/o con contributo), sia in modalità cartacea (libro) che elettronica (e-book), e presso tipografie fisiche o online in auto pubblicazione, e per quanto riguarda la sezione H. per applicativo Edito si intende auto-pubblicato o pubblicato con altre software house.
I partecipanti dovranno dichiararlo per iscritto oltre alla paternità dell’opera.
I parametri di formattazione del testo sono da considerarsi indicativi, es. interlinea, num. di cartelle, ecc.

4) INVIO MATERIALE
Si esortano i concorrenti ad un invio sollecito senza attendere gli ultimi giorni utili, onde facilitare le operazioni di coordinamento. La collaborazione in tal senso sarà sentitamente apprezzata.
Le opere candidate per la V edizione dovranno essere inviate ESCLUSIVAMENTE in formato elettronico, alla seguente e-mail:

premiolce@gmail.com

indicando nell’oggetto il proprio nome e cognome, e la sezione del Premio a cui si partecipa:
Le opere letterarie inedite dovranno pervenire in formato .doc, .docx, .odt
Le opere letterarie edite devono pervenire in formato PDF
Le immagini delle opere artistiche dovranno pervenire in formato JPEG, la risoluzione non deve essere necessariamente alta.
Nell’invio del materiale si dovrà allegare:
1) Nota biografica dell’autore o CV letterario, dotato di uno o più recapiti di contatto validi.
2) Sinossi dell’opera candidata o introduzione in caso di componimento poetico.
3) L’opera.
4) Auto dichiarazione di paternità dell’opera per le opere inedite, mentre le opere edite devono essere corredate di tutti i dati della pubblicazione: codice ISBN, Editore, anno di pubblicazione, ecc. e copia del pagamento dell’iscrizione avvenuta.

5) QUOTA DI ADESIONE
Per le sezioni A, B, F, G la partecipazione prevede una quota di iscrizione di euro 5,00 per ogni invio.
Per le sezioni C, D, E e I la partecipazione prevede una quota di iscrizione di euro 25,00 per ogni invio.
È consentito partecipare a più sezioni (per esempio: poesia inedita e romanzo edito), o più volte alla stessa sezione con opere diverse, versando la quota di iscrizione per ogni invio aggiuntivo.
Nota: È consentito partecipare alla sezione poesia inedita col numero massimo di cinque poesie per ogni invio, versando la quota complessiva di € 5,00.
Nota: È consentito partecipare alla sezione illustrazioni inedite col numero massimo di cinque immagini per ogni invio, versando la quota complessiva di € 5,00.                                                                                                                          Per la sezione H non c’è quota di iscrizione. L’insegnante sarà considerato il referente unico di interfaccia con la redazione.

La quota dovrà essere versata
con bonifico bancario o postegiro:
beneficiario Laura Capone
Banca: posteitaliane SPA
IBAN: IT-31-K-07601-03200-000093100782

o con versamento postpay
beneficiario Laura Capone
n. carta: 4023 6009 0784 0476
C.F. CPNLRA70H50L259L
Causale: Nome e Cognome, sezione o sezione/i di partecipazione.
È opportuno allegare alla e-mail anche una copia della ricevuta del versamento eseguito.

6) NOTIZIE SUI RISULTATI
Proclamazione ufficiale dei vincitori il giorno 30 aprile 2018
L’esito del concorso sarà pubblicato sia su questo sito che sulla sua pagina Facebook Laura Capone Editore, si consiglia l’iscrizione alla pagina per condividere gli aggiornamenti del premio.

La redazione avviserà personalmente e singolarmente solo premiati e finalisti;
I risultati saranno resi pubblici, via internet, stampa e altri canali.

7) GIURIA
Le opere saranno giudicate da cultori scelti della redazione LCE, i cui nomi non sono resi noti per ovvie ragioni di serietà ed evitare pressioni al lavoro già impegnativo di per sé.
Il giudizio dei giurati sarà inappellabile ed insindacabile.

8) CONTATTI
e-mail: premiolce@gmail.com
Telefono: 06/60677967 il lunedì, mercoledì e il venerdì dalle 9:30 alle 18:00;
Cellulare: 3383368359 dal lunedì al venerdì dalle 9:30 alle 18:00;