Sono arrivati i Workshop sulla creatività!

La lettura non permette di camminare, ma permette di respirare

Premio Noax/Navuàcs 2017

1 Enti banditori: Comune di Corno di Rosazzo Circolo Culturale di Corno di Rosazzo Premio Noax / Navuàcs Edizione 2017 “La sedia”

Art. 1) Il concorso, compreso nell’ambito di un progetto di valorizzazione del sito storico di Noax e del circostante territorio del Comune di Corno di Rosazzo (UD), di anno in anno intende proporre un tema che, profondamente legato al luogo, sia in grado di rivolgersi al mondo dell’arte, a quello del design e dell’artigianato artistico, della letteratura e della musica, interpretati ciascuno nelle loro più caratteristiche espressioni.

L’edizione di quest’anno – rivolta al teatro – prevede la composizione di un’opera teatrale che, articolata in un atto unico, sia ispirata alla sedia intesa come oggetto domestico, come testimone di vicende, come risultato di antica operosità artigiana ma anche come elemento simbolico che, variamente declinato, contribuisce al governo delle cose.

Anche in questa edizione (la quarta del Premio Noax-Navuàcs), il concorso vuole essere un omaggio alla grande tradizione artigianale ed industriale che, iniziata negli anni immediatamente successivi al 1866, ha fatto diventare Corno di Rosazzo una delle capitali mondiali per la produzione di sedie e vuole anche rappresentare un riconoscimento alla costante attenzione che l’Amministrazione Comunale rivolge alle attività teatrali che sono presenti ed attive nel territorio .

L’autore dell’opera teatrale che verrà ritenuta più meritevole per coerenza con il tema del concorso, per innovazione del linguaggio e per la qualità della proposta di messa in scena verrà premiato con il Premio Noax / Navuàcs 2016 e l’opera teatrale che risulterà premiata, verrà rappresentata, dalla Compagnia Teatrale “El tendon” di Corno di Rosazzo nei termini ed alle condizioni che l’autore dell’opera vincitrice e il regista della compagnia tra loro concorderanno.

Art. 2) Il concorso è aperto agli scrittori, agli autori di teatro ed ai cultori della materia residenti in Italia, senza alcun limite di età. E’ prevista la partecipazione in forma individuale o in gruppo e, in quest’ultimo caso, dovrà essere indicato un capogruppo che sarà rappresentante del gruppo e responsabile di tutte le attività del gruppo stesso.

Art. 3) La partecipazione al concorso è gratuita.

Art. 4) Ogni autore che parteciperà in forma individuale o in qualità di capogruppo (nel caso i partecipanti siano riuniti in un raggruppamento) potrà presentare uno o più testi teatrali e per ciascuna proposta saranno richiesti i seguenti elaborati: – una copia cartacea (in formato A4) del testo teatrale che dovrà essere inedito, dovrà essere redatto in forma di copione e, completo delle note di regia (entrata ed uscita dei personaggi, breve descrizione delle azioni che dovranno essere svolte, eventuali indicazioni sullo stato d’animo dei personaggi, ecc.) e delle indicazioni scenografiche (ambientazione della vicenda, carattere della scena e descrizione dei principali elementi, arredamento, luci, suoni, ecc.), dovrà essere firmato dall’autore o dal capogruppo (nel caso i partecipanti siano riuniti in un raggruppamento); – una copia del testo teatrale redatto in forma di copione su supporto digitale (file in formato .pdf su CD rom); – un documento cartaceo in formato A4 nel quale dovrà essere indicato il nome e cognome dell’autore del testo teatrale, la data e il luogo di nascita, l’indirizzo, il recapito telefonico, l’eventuale indirizzo e-mail e un breve curriculum professionale. (Nel caso dei gruppi, accanto ai dati del capogruppo dovranno essere indicati il nome e cognome, la data di nascita, l’indirizzo ed, eventualmente, un breve curriculum professionale di ciascuno dei componenti del raggruppamento)

Art.5) I partecipanti dovranno inviare gli elaborati richiesti nell’art. 4 del presente bando a mezzo raccomandata postale, in un plico sigillato, entro lunedì 12 dicembre 2016 al seguente indirizzo: Segreteria del Premio Noax / Navuàcs presso Comune di Corno di Rosazzo, piazza Divisione Julia n. 1 – I – 33040 Corno di Rosazzo (UD) – Italia. Entro la medesima data, saranno accettate anche consegne a mano.

Art. 6) Saranno assegnati i seguenti premi: – “Premio Noax / Navuàcs 2017” pari a € 2.000,00.= (Euro duemila/00.=) per la migliore opera teatrale. – “Premio Speciale Noax / Navuàcs 2017” pari a € 500,00.= (Euro cinquecento/00.=) per l’innovazione espressiva e per la speciale proposta di messa in scena.

Art. 7) I testi teatrali verranno valutati da una commissione così composta: – Daniele Moschioni, Sindaco del Comune di Corno di Rosazzo; – Sonia Paolone, Assessore all’istruzione, cultura e associazioni del Comune di Corno di Rosazzo (entrambi in rappresentanza degli Enti Banditori) e dai seguenti esperti: – Giuseppe Bevilacqua, attore, scrittore, docente presso l’Accademia Nazionale d’Arte Drammatica Silvio D’Amico di Roma e direttore artistico per la prosa del Teatro Giovanni da Udine. – Rocco Burtone, attore, musicista e scrittore, promotore di eventi teatrali e musicali, presidente dell’Associazione Musicisti Tre Venezie – Marco Zamò, attore, scrittore e regista, consigliere dell’Associazione Teatrale Friulana di Udine e responsabile per la regia delle compagnie teatrali “Teatrorsaria” di Premariacco e “El Tendon” di Corno di Rosazzo.

Art. 8) La commissione giudicatrice si riunirà presso il Municipio di Corno di Rosazzo e la valutazione finale verrà effettuata entro il 28 gennaio 2017. La commissione delibererà a maggioranza e il suo giudizio sarà insindacabile.

Art. 9) L’esito del Concorso sarà pubblicato sul sito internet del Comune di Corno di Rosazzo (http://www.comune.corno-di-rosazzo.ud.it) entro il 30 gennaio 2017 e la premiazione avverrà sabato 4 febbraio 2017, alle ore 11.00, presso la casa medioevale di 4 Noax nel sito dell’antica chiesa di San Giacomo Apostolo. Le opere premiate ed eventualmente quelle segnalate saranno raccolte in una pubblicazione che, curata dagli Enti Banditori, sarà presentata ufficialmente sabato 29 luglio 2017 in concomitanza con la festa patronale dedicata a San Giacomo Apostolo. In quella occasione, l’opera vincitrice del Premio Noax-Navuàcs 2017 verrà messa in scena e rappresentata dalla Compagnia Teatrale “El tendon” di Corno di Rosazzo.

Art.10) La partecipazione al concorso prevede l’accettazione del presente regolamento. Gli Enti Banditori si riservano la facoltà di apportare modifiche al presente bando, qualora ne ravvisino la necessità. Tali modifiche saranno comunicate in tempo utile e nei modi più idonei a tutti gli interessati. Per informazioni: Paolo Coretti, architetto, via Bertaldia n.72 – I – 33100 Udine Tel.: 0432 – 299101 e.mail: studio.coretti@ tin.it email: studio.coretti@gmail.com Corno di Rosazzo, 1 settembre 2016

  •  
  •  
  •  

Commenta per primo!

Non ci sono ancora domande.