La lettura non permette di camminare, ma permette di respirare

Secondo Concorso Letterario Umoristico "Così tanto per ridere"

Normal
0
14

false
false
false

MicrosoftInternetExplorer4

/* Style Definitions */
table.MsoNormalTable
{mso-style-name:”Tabella normale”;
mso-tstyle-rowband-size:0;
mso-tstyle-colband-size:0;
mso-style-noshow:yes;
mso-style-parent:””;
mso-padding-alt:0cm 5.4pt 0cm 5.4pt;
mso-para-margin:0cm;
mso-para-margin-bottom:.0001pt;
mso-pagination:widow-orphan;
font-size:10.0pt;
font-family:”Times New Roman”;
mso-ansi-language:#0400;
mso-fareast-language:#0400;
mso-bidi-language:#0400;}

Signori e signore, questo bando semiserio

è perché vuol provocare in voi scrittori una reazione

la troppa serietà è un atteggiamento deleterio

intristisce l’animo, ed affoga l’emozione

 

Per una volta, lasciam da parte i romanticismi, 

a volte una risata è quel che ci vuole

per rallegrare la giornata,  senza vittimismi

scacciar le nuvole e far uscire il sole

 

Ironia, satira, umorismo, credetemi, 

son le medicine davvero  essenziali 

per vivere con serenità ed  ottimismo

anche i momenti più assurdi o  banali

 

I politici, la suocera, il tuo paese, 

la vip di turno, o gli altrui difetti

i propri vizi, le scanzonate imprese

partiti, reality, diete e preconcetti

 

che sia un racconto, una filastrocca, od un sonetto

questo non ha importanza alcuna

per finta, per gioco, o per dispetto

sarà l”umorismo il valor che ci accomuna.

 

I vostri lavori con ansia noi aspettiamo

Dicembre e non più marzo

parole d’ordine, ridiamo o sorridiamo

con semplicità, simpatia, senza troppo sfarzo.

Il concorso sarà articolato in due sezioni:

Sezione a) Racconto:

scrivere un racconto o una ballata a carattere satirico, umoristico o goliardico di massimo 5 cartelle (1800 caratteri per ogni cartella) in un unico file word che contenga anche i vostri dati personali (nome, cognome, indirizzo, telefono, indirizzo di posta elettronica) e BREVE CURRICULUM LETTERARIO a: [email protected] o su facebook GLI AVVENTORI entro il 15 dicembre 2018

Sezione b) Poesia:

Per partecipare è sufficiente inviare fino a tre poesie o tre filastrocche a carattere satirico, umoristico o goliardico in un unico file word che contenga anche i vostri dati personali (nome, cognome, indirizzo, telefono, indirizzo di posta elettronica) e BREVE CURRICULUM LETTERARIO a: [email protected] oppure su facebook GLI AVVENTORI entro il 15 dicembre 2018.

Presidente di Giuria è Anna Ludovici, autrice

La presentazione della II RACCOLTA ANTOLOGICA “Così tanto per ridere” avverrà nella seconda metà di gennaio  2019 a Monterotondo. Durante la partecipazione verranno premiati i migliori tre componimenti delle sezioni a), b). I premi consistono in libri editi dalla Montegrappa Edizioni. Verranno premiati preferibilmente i vincitori che saranno presenti alla presentazione di gennaio 2019. Un attestato di partecipazione verrà rilasciato a chiunque parteciperà alla giornata.

Tutti coloro che partecipano all’iniziativa danno implicitamente assenso al fatto che la propria opera qualora selezionata, possa essere inserita gratuitamente nel volume antologico che verrà realizzato. I diritti sul suddetto componimento restano dell’autore.