Il Master Online di Scrittura Creativa parte il 28 settembre. Sei dei nostri?

La lettura non permette di camminare, ma permette di respirare

Storie da Gamer

“Storie da Gamer by VideogiochiEsse

VideogiochiEsse, 2020

 

 

La Videogiochiesse è lieta di annunciare la realizzazione dell’antologia dal titolo: Storie da Gamer.

L’antologia sarà formata da una raccolta di racconti a tema. La partecipazione alla realizzazione dell’antologia è gratuita. Le opere devono essere inedite: mai pubblicate.

Titolo: Storie da Gamer

Scadenza del bando: 31 dicembre 2020;

– Lunghezza degli elaborati: massimo 5 pagine in formato A4 – carattere: times new roman – grandezza: 12 – allineamento testo: giustificato;

Tema: Il concorso ha come tema i Videogames, mi dovrei spiegare meglio? Ok. Ogni partecipante dovrà scegliere un determinato Videogame e scrivere una storia, inedita, riguardante i suoi personaggi (di qualsiasi genere, non c’è limite alla vostra fantasia)

Partecipanti: il concorso è aperto ad autori e autrici italiani e stranieri di qualsiasi età. Per autori/autrici minorenni è richiesta la autorizzazione/liberatoria firmata da uno dei due genitori con cui si autorizza la casa editrice alla pubblicazione dell’opera.

La liberatoria per minorenni avrà la seguente veste:

“Io sottoscritto…….(nome e cognome)… genitore di……….(nome e cognome)… nato a ………………. il…………………….autorizzo la VideogiochiEsse alla pubblicazione dell’opera di mio figlio all’interno dell’antologia del titolo Storie da Gamer e accetto integralmente il presente regolamento.

Data e firma del genitore”

La liberatoria per maggiorenni avrà la seguente veste:

“Io sottoscritto……., nato a ………………. il…………………….autorizzo la VideogiochiEsse alla pubblicazione della mia opera all’interno dell’antologia del titolo Storie da Gamer e accetto integralmente il presente regolamento.

Data e firma del partecipante”

Riconoscimenti:

1.l’autore, la cui opera verrà selezionata e inserita nel volume, sarà tenuto ad acquistare una copia;

2.Il Primo Classificato sarà premiato con una Targa

3.Il Secondo e il Terzo classificato verranno premiati con un attestato (OVIAMENTE DIFFERENTE PER LE DUE POSIZIONI).

REGOLAMENTO DEL CONCORSO

1.  Storie da Gamer è un’antologia che racchiuderà i racconti di tutti i partecipanti che verranno selezionati;

2. Alla realizzazione dell’antologia possono partecipare tutti i cittadini, italiani o stranieri, residenti in Italia, di qualunque età (se minorenni è necessaria l’autorizzazione/liberatoria firmata da uno dei genitori, nel caso si tratta di maggiorenni vi è la rispettiva autorizzazione/liberatoria).

3. La partecipazione è gratuita.

4. Le opere avranno una lunghezza massima di 5 pagine in formato A4 – carattere: times new roman – grandezza: 12 – allineamento testo: giustificato.

5. Le opere, al momento della partecipazione al concorso, dovranno essere inedite, mai pubblicate.

6. Gli autori dovranno corredare la loro opera con:

–Il nome del Videogame scelto, con i nomi dei relativi protagonisti, dati anagrafici del partecipante, compresi di indirizzo e-mail e numero di cellulare. (IL NOME DEL VIDEOGAME DOVRà ESSERE INSERITO SOPRA IL TITOLO)

7. Per partecipare, gli autori dovranno inviare via mail la propria opera, esclusivamente in formato word (.doc) a boardandgames@libero.it

Nell’oggetto della mail bisogna inserire Storie da Gamer, mentre, nel testo della email bisogna riportare il titolo dell’opera e i propri dati anagrafici del partecipante, compresi di indirizzo e-mail e numero di cellulare;

8. Ogni autore potrà partecipare con una sola opera;

9. Le opere selezionate verranno pubblicate nell’antologia dal titolo “Storie da Gamer” in versione e-book;

10. Partecipando alla realizzazione dell’antologia gli autori acconsentono a cedere alla VideogiochiEsse, a titolo gratuito, il diritto di pubblicazione, riproduzione, diffusione e distribuzione al pubblico, all’interno dell’antologia, dal titolo “Storie da Gamer, della loro opera.

L’Autore, concede, altresì, ove lo ritenesse necessario, il diritto di utilizzare estratti delle opere a fini pubblicitari e promozionali, in qualsiasi modo e forma;

11. Gli autori, le cui opere saranno selezionate e inserite nel volume, dovranno acquistare una copia dell’opera; e gli autori delle tre migliori opere riceveranno, in ordine discendente di posizione, una Targa, un attestato del secondo posto e un attestato del terzo posto

12. Non saranno prese in considerazioni le opere prive dei vari dati anagrafici dell’autore, quelle che superano le 5 pagine A4, quelle prive di autorizzazione/liberatoria firmata, e quelle non corrette grammaticalmente e che necessitano di un editing approfondito;

13. Nei giorni successivi al 31 dicembre 2020 gli autori “selezionati” riceveranno una email di conferma della pubblicazione della loro opera all’interno dell’antologia, coloro che non verranno scelti riceveranno, comunque, una email di avvertimento;

14. Ogni autore dichiara che l’opera  inviata è un’opera originale di sua esclusiva paternità, che l’uso di estratti da altri testi per la realizzazione della stessa è indicata con relativa nota a piè di pagina, e che non viola alcuna norma di legge e/o diritti di terzi e in particolare, non ha nè forme nè contenuti denigratori, diffamatori o di violazione della privacy. In caso contrario, l’autore ne sarà l’unico responsabile;

15. Partecipando alla realizzazione della presente antologia, gli autori accettano tutti gli articoli del presente Regolamento;

16. Per qualsiasi chiarimento e/o informazione in merito potete contattarci esclusivamente all’indirizzo: boardandgames@libero.it;

  • 6
  •  
  •  

Commenta per primo!

Non ci sono ancora domande.

Domande su questo bando?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *