La lettura non permette di camminare, ma permette di respirare

casomaiAdesso

16 ottobre 2021

Gentili Partecipanti a casomaiAdesso,

per una serie di motivi – primo fra tutti il difficile momento storico in cui ci si trova a vivere – il concorso viene ufficialmente rimandato al 2022, nella speranza che il prossimo anno le cose possano andare meglio per tutti e la poesia torni ad essere un luogo per ritrovare se stessi e incontrare l’Altro.

Per chi decidesse di aspettare, le quote versate alla data del 15 ottobre 2021 rimangono valide sino al prossimo anno (ma resta fermo il vincolo di mantenere inedite le poesie partecipanti). Chi invece preferisse ritirarsi dal concorso può inviarne comunicazione all’indirizzo btr.languageservices@gmail.com , assieme ai propri dati Paypal, e INTER AMNIA provvederà a rimborsare tempestivamente la quota d’iscrizione.

Nel frattempo, è comunque previsto il lancio della rivista StormyPapers – Rivista multilingue di poesia contemporanea: coloro che fossero interessati a partecipare alle selezioni gratuite per vedere pubblicati i propri componimenti sono invitati a leggere il bando di selezione qui sotto.

INTER AMNIA resta a disposizione per qualsiasi eventuale necessità di chiarimento e Vi dà appuntamento alla prossima!

 

***************

 

4 gennaio 2022 – AGGIORNAMENTO

INTER AMNIA – Centro servizi linguistici, eventi culturali e supporto sociale ringrazia tutti coloro che, inoltrando a StormyPapers – Rivista multilingue di poesia contemporanea le proprie poesie in lingua italiana sul tema del sentirsi sospesi, hanno espresso fiducia nei confronti di una iniziativa nascente. Continuate a inviare le vostre ‘creature’, saranno valutate con amore e professionalità!

La grande novità è che le selezioni sono ora aperte anche per la lingua inglese, sullo stesso tema; il nome del curatore sarà confermato a brevissimo. Per facilitare la partecipazione, la scadenza (tanto per l’italiano quanto per l’inglese) viene estesa al 15 maggio ’22. Chi avesse già inoltrato poesie in lingua italiana e volesse inviarne anche in lingua inglese, potrà integrare la propria domanda di partecipazione, purché il totale non superi i cinque componimenti. Più sotto troverete un promemoria su come aderire alle selezioni.

 

L’iniziativa

StormyPapers nasce dal desiderio di creare un dialogo interculturale attraverso la riflessione su questioni universali. La declinazione scelta è inevitabilmente quella multilingue, per esplorare le modalità con cui codici differenti esprimono sentimenti umani condivisi. E lo strumento perfetto è la poesia, che per sua natura vive negli interstizi tra il materico e l’impalpabile, il desiderio e il reale, il ricordo e l’immaginazione. Proprio in onore della poesia, il primo numero della rivista – in italiano e inglese – è dedicato al tema del sentirsi sospesi, nel senso più ampio dell’espressione. Ad esempio, si può interpretare questo tema come un’esistenza a cavallo tra lingue e culture, identità individuali e sociali, desideri e responsabilità; o ancora, tra il mondano e l’eterno, lo spazio e il tempo, i viaggi dell’anima e le avventure in giro per il mondo, e così via…le possibilità sono davvero infinite!

 

Redazione

Antonietta Bocci – Fondatrice e curatrice sezione italiana

Linguista per passione, formazione e professione, Antonietta Bocci ha trascorso la sua vita adulta in uno spazio diasporico a cavallo fra quattro paesi e tre continenti, lavorando come insegnante, traduttrice e interprete. Scrive poesie in doppia lingua (l’italiano natio e l’elettivo inglese), seguendo un procedimento per cui le due versioni si contaminano a vicenda, anziché essere solo l’una la trasposizione dell’altra (è in corso un’auto-traduzione in lingua cinese, con revisione di Xu Lilong). Alcuni suoi scritti sono comparsi su riviste e blog letterari italiani (Poesia UltracontemporaneaCarte Sensibili, Margutte, Frequenze Poetiche, Inverso, Poesia del nostro tempo, Pioggia Obliqua, Neutopia) e statunitensi (Coffin BellSnapdragonGyroscope Review). Altri sono stati segnalati per merito, finalisti o semifinalisti in concorsi poetici in Italia (Città di Grottammare 2021, Città di Ravenna 2021) e Cina (Farfalle Innamorate dei Fiori 2021); altri ancora sono in prossima uscita sulla rivista britannica Sarasvati e sulla svizzera Specimen.

Redattore ospite, sezione inglese: da confermare a breve

 

Per partecipare alle selezioni basta inviare:

– 1-5 poesie inedite (ovvero mai rese pubbliche (su carta, in rete, per iscritto o in formato video/audio), in italiano e/o in inglese;

– una introduzione che illustri in che modo le opere trattano il tema di questo primo numero;

– una biografia dell’autore/-rice (in terza persona, 100-150 parole) che ne descriva il rapporto con l’arte poetica.

La partecipazione alle selezioni per la pubblicazione su StormyPapers non preclude l’invio simultaneo delle stesse poesie ad altre riviste o a concorsi letterari; qualora le stesse vengano selezionate per la pubblicazione altrove, è sufficiente ritirarle formalmente da questa selezione, onde evitare la diffusione di opere non più inedite.

 

Presentazione delle proposte:

– scritte in Times New Roman 11, interlinea singola;

– salvate tutte in un unico documento (1 poesia per pagina) in formato .doc oppure .docx;

– da inviare a btr.languageservices@gmail.com con l’oggetto StormyPapers.

Aderendo all’iniziativa, il partecipante dichiara, sotto la propria responsabilità: – di essere maggiorenne all’atto della proposta di pubblicazione; – di essere autore unico delle opere inviate; – di concedere a StormyPapers il diritto di pubblicare per prima eventuali proprie opere selezionate, senza nulla a pretendere in termini di diritti d’autore (che restano comunque di esclusiva proprietà del partecipante).

 

La scadenza per l’invio delle proposte è il 15 maggio 2022 !

  • 111
  •  
  •  

11 Commenti a casomaiAdesso

  1. Valentina

    Salve, volevo sapere se è possibile inviare anche un brano musicale, laddove il testo sia una poesie che si vogliono proporre dal momento che si consente la partecipazione di opere anche in formato audio o video. Grazie mille buona serata.

    • Inter Amnia

      Ciao Valentina. Per questo primo numero, si accettano solo testi scritti in forma poetica (quindi niente audio né video), ma non è escluso che le cose possano cambiare in futuro! Invia pure il testo della tua canzone, seguendo le istruzioni dettagliate nel bando.
      In bocca al lupo!
      Antonietta

  2. Yael Merlini

    Ciao Antonietta,

    dove si fa il versamento di 15 euro?
    Non vedo nessun conto…

    grazie
    yael

    • Inter Amnia

      Ciao Yael, grazie per il messaggio.
      Partecipare alla selezione per la rivista StormyPapers è gratuito. Le domande qui sotto (che fanno riferimento a una quota di 15 euro) si riferiscono al concorso casomaiAdesso 2021 (per ora sospeso). Scusa per la confusione, purtroppo non c’è modo di rimuoverle dalla pagina!
      Manda pure i tuoi componimenti quando vuoi.
      Saluti,
      Antonietta

      • Yael Merlini

        Grazie Antonietta,

        allora manderò le mie poesie, 5 vero?

        • Inter Amnia

          Sì, massimo 5. Ti raccomando di seguire le linee guida dettagliate qui sopra.
          A presto!
          A.

          • Yael

            Perfetto, grazie.
            y.

  3. Paolo Giovannetti

    Per la quota d’iscrizione? (ammontare e versamento)
    Grazie

    • Inter Amnia

      Ciao Paolo. La quota d’iscrizione è di 15 euro e si versa direttamente su Submittable.

  4. Paolo Giovannetti

    Peccato non ci sia una sezione racconti!
    Comunque la premiazione sarà in presenza? e… la location?
    Un saluto
    Paolo

    • Inter Amnia

      La premiazione sarà online: al di là della pandemia, vista la natura internazionale dell’iniziativa vorrei mettere tutti nella posizione di partecipare, dovunque si trovino.

Domande su questo bando?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *