La lettura non permette di camminare, ma permette di respirare

#11 Routine! Racconto d’estate

Dopo mesi di duro lavoro, il protagonista della tua storia si è guadagnato finalmente un po’ di relax al mare. Ma qualcosa andrà storto. Che cosa? Forse qualcuno ruberà la sua auto? Ha sbagliato destinazione? Ha dimenticato qualcosa? Decidi tu quale sarà il grande ostacolo da affrontare... e il suo destino nel primo giorno di ferie. Attenzione però: hai a disposizione 3.000 caratteri (spazi inclusi). Fanne buon uso! Invia il... Continua a leggere >

#10 Routine! Tema: la paura

  Una guerra alle porte dell'Europa, due lunghi anni di pandemia, una feroce crisi economica, un'apocalisse climatica all'orizzonte. Esiste un tema più attuale della... paura? Non ti chiediamo per forza un racconto horror, ma vogliamo che ti metta nei panni di un personaggio terrorizzato. La fonte del suo terrore dovrai sceglierla tu: potrebbe essere un grosso debito con gli strozzini, l'attesa per l'arrivo di un devastante uragano, un sinistro cigolio... Continua a leggere >

I dolori del giovane scrittore

A molti di noi piace scrivere, ma ancora di più piace dire agli altri che scriviamo, forse per guadagnarci quell’aura di rispetto di chi ha qualcosa da dire al mondo, forse per mascherare il fatto che non scriviamo più. Oggi voglio parlare proprio di questo: degli effetti che “ho qualche idea, ho buttato giù qualcosa” e altre frasi simili possono avere, trasformandosi in piccoli serpenti che ti perseguitano per ricordarti... Continua a leggere >

Switzerland Literary Prize 2022

Ho conosciuto Roberto Sarra qualche anno fa, mi aveva invitato a una delle premiazioni dei tanti concorsi che la Pegasus organizza. Roberto mi è sembrata subito una persona professionale e aperta: era da mesi che gli chiedevo di fare un'intervista e, in occasione del concorso Switzerland Literary Prize 2022 siamo finalmente riusciti a farne una.

XXVIII Trofeo RiLL – il miglior racconto fantastico

Sento parlare del concorso Rill - il miglior racconto fantastico praticamente da quando è nato Concorsiletterari.net ed ero curiosissimo di scoprire chi ci fosse dietro. Alberto mi è sembrata una persona competente, appassionata e simpatica. Ne è venuta fuori una bella chiacchierata in cui abbiamo parlato di giochi di ruolo. Ho capito meglio cos'è il genere fantastico e come si fa a vincere un concorso con così tanti partecipanti. Qui sotto... Continua a leggere >

7° concorso letterario nazionale BOOKTRIBU

È la seconda volta che intervisto Emilio Manzotti e ogni volta ne viene fuori una chiacchierata affatto banale. Emilio è un imprenditore appassionato del mondo della letteratura che ha creato una casa editrice non convenzionale, con libri che vengono creati passo dopo passo dal pubblico, dato che ogni autore può candidare la propria storia, farla leggere, votare e pre-acquistare dai lettori. Il 7° concorso letterario nazionale BOOKTRIBU è un concorso... Continua a leggere >

Scrivere per riordinare i pensieri

Quante volte vi sarà capitato di ritrovarvi frasi incastrate in gola, senza riuscire a spingerle fuori attraverso le labbra? E se quegli stessi pensieri potessero abbandonare la nostra mente incamminandosi verso le nostre dita? Se potessimo toccare con mano quelle paure piccole o grandi che ogni tanto vengono a bussare sulla nostra schiena? Se potessimo osservarle prendere forma sui fogli di un quadernino che decideremo di chiudere in qualche cassetto... Continua a leggere >

Premio Letterario “Raffaele Artese”- Città di San Salvo X edizione

Il premio Letterario “Raffaele Artese”- Città di San Salvo X edizione è un concorso letterario per romanzieri esordienti che vogliono mettersi in gioco, mandare il proprio romanzo - non c'è quota di iscrizione per questo bando - e gareggiare per vincere €1.000. Fine, il regolamento è davvero così lineare: niente strani contratti di edizione, niente copie obbligatorie da acquistare. Per una premiazione a fine agosto in Abruzzo, una cittadina sul... Continua a leggere >

Concorso letterario Buon compleanno Margherita Hack!

Del bando Buon compleanno Margherita Hack!, concorso letterario gratuito per poesie organizzato dal comune di Spello (in Umbria), ho apprezzato il tema: Margherita Hack. Che non vuol dire ovviamente parlare per forza di Margherita Hack, ma di ciò che rappresenta. Per usare le parole dell'organizzatore del premio: "PENSA agli occhi delle donne, che sanno vedere oltre le stelle… ASCOLTA il loro cuore che pulsa all’unisono con i battiti della Terra.... Continua a leggere >

Premio Letterario Internazionale Città di Viterbo -TUSCIA LIBRIS 2022

Ho avuto modo di conoscere personalmente Roberta Mezzabarba e sono rimasto colpito dalla competenza e la passione che questa donna mette in questo lavoro. L'ho trovata umana e concreta. Per questo mi sento di consigliare il Premio Letterario Internazionale Città di Viterbo -TUSCIA LIBRIS 2022. È un concorso letterario con base a Viterbo, per racconti e poesie inediti, aperto a tutti (scrittori esordienti e non) e con dei premi in... Continua a leggere >

La pandemia e la metà piena del bicchiere

Negli ultimi anni abbiamo vissuto mesi di silenzio. Mesi di attesa. Riuscire a scambiare qualche parola con il vicino di casa dal balcone, tra un TG e l’altro, ci pareva un gran traguardo. La socialità ha lasciato il posto all’uso (e abuso) dei social. Oggi però, vorrei concentrarmi sulla metà piena del bicchiere. Abbiamo ricominciato a scrivere, scriverci, commentarci. Ci siamo ascoltati da lontano e abbiamo tradotto in parole abbracci... Continua a leggere >

Cattedrale, di Raymond Carver

 Iscriviti al nostro canale Youtube, è gratis! Cattedrale è tra i racconti più famosi di Carver, il più iconico e probabilmente tra i racconti più citati nei corsi di scrittura. Infatti, pur non volendo. è venuto fuori un po’ per caso in una delle lezioni del nostro master. La cosa che mi stupisce è che ogni volta che ne ascolto l’analisi capisco certi aspetti nuovi che avevo sottovalutato prima.... Continua a leggere >

#9 Routine! Il bivio

 La vita è fatta di scelte, e lo stesso vale per i personaggi letterari: sono le scelte che fanno a contraddistinguerli, sono le loro scelte a farceli amare oppure odiare, a farci empatizzare con loro o a renderceli antipatici. Proprio come noi, i personaggi letterari sono chiamati continuamente a fare delle scelte. Spesso sono piccole, quasi insignificanti. Altre volte però ci si trova di fronte un bivio, una scelta... Continua a leggere >

Don’t look up – il primo atto spiegato

 Iscriviti al nostro canale Youtube, è gratis! Don’t look up, film uscito a fine dicembre scorso, è diventato in poco tempo il secondo film più visto su Netflix di tutti i tempi.  Il film parla della scoperta di un asteroide che sta per colpire la terra e di come i due scienziati che hanno fatto questa scoperta non riescano a farsi prendere sul serio dal resto del mondo, che... Continua a leggere >

Recensione libro Sherlock Holmes – tutti i romanzi e tutti i racconti

Titolo: Sherlock Holmes – tutti i romanzi e tutti i racconti Autore: Sir Arthur Conan Doyle Editore: Mondadori Anno pubblicazione: 2018 Guarda il libro su Amazon Avete presente la serie TV con Benedict Cumberbatch e Martin Freeman? Beh, dimenticatela! É carina, sì, ma non ha niente a che vedere con l'essenza del personaggio. Se volete conoscere a fondo Sherlock Holmes, il prototipo di tutti i numerosi investigatori di carta del... Continua a leggere >

#8 Routine! Un racconto Natalizio

Guarda la puntata andata in onda!  Natale! Questa parola può suscitare in noi tante cose: una nascita, una perdita, un ritorno in famiglia, un cenone, un parente scorbutico, un'indigestione, un regalo particolare, "Una poltrona per due", un viaggio, una quarantena, una giocata a carte. Scegli tu cosa vuoi raccontarci, purché rientri in 3.000 battute spazi inclusi. Invia il testo in un unico file in formato .doc o .docx, a... Continua a leggere >

#7 Routine: l’ambientazione

Quanto conta l'ambientazione in una storia? Lo scopriamo con questo esercizio! Due persone si incontrano per la prima volta. Cosa si dicono? Perché si incontrano proprio lì? Cosa stanno facendo? Sarai tu a deciderlo, ma dovrai ambientare la storia in uno di questi luoghi a tua scelta: → in un sexy shop → in una bottega di un orologiaio → su un treno merci Scegli solo uno di questi luoghi... Continua a leggere >

#6 Routine! – Riuscirai a farci emozionare?

 L'esercizio È arrivato il momento di farci emozionare! Rabbia, paura, tenerezza, commozione, decidi tu: l'emozione da mettere in scena la tecnica con cui mostrarla (un monologo, un dialogo, una descrizione) L'importante è farci sentire un brivido durante la lettura. Pronto per questa nuova sfida? Massimo 2.500 battute spazi inclusi. Invia il testo in un unico file in formato .doc o .docx, a maurizio@concorsiletterari.net entro domenica 31 Ottobre; come oggetto... Continua a leggere >

Come scrivere un grande incipit

Quelle maledette prime righe. Sono soltanto poche righe, eppure trovare le parole giuste è sempre difficilissimo. Ed è normale che lo sia, perché spesso il lettore ti dà pochissimo tempo per conquistarlo. Molti lettori quando vagano in libreria è probabile che aprano un libro dopo l’altro e leggano l’incipit. Non la prima scena, non il primo capitolo: soltanto l’incipit. E se è fiacco, quasi sicuramente lo ripongono sullo scaffale e... Continua a leggere >

#5 Routine! – Metti in scena un vero “cattivo”

 L'esercizio Scegli di vestire i panni di un “cattivo”: può essere un personaggio famoso esistente o meno, oppure qualcuno presente nei tuoi racconti o romanzi, o ancora qualcuno che hai incontrato davvero nella tua vita. Mettilo sotto pressione in una situazione insolita: per esempio mentre è in coda alle poste, o nel momento in cui gli soffiano il parcheggio dell'auto da sotto al naso. Come reagirebbe? Cosa farebbe? Scatena... Continua a leggere >