La lettura non permette di camminare, ma permette di respirare

Concorso letterario di poesia e narrativa Salvatore Quasimodo. Sedicesima edizione 2022

Sedicesima edizione – anno 2022

E’ indetta la sedicesima edizione del Concorso letterario dell’Associazione Culturale Salvatore Quasimodo, un’iniziativa che dà a tutti la possibilità di esprimere emozioni, sentimenti e stati d’animo… perché nelle parole riscopriamo la vita.

1)    Il concorso è articolato in quattro sezioni:

Sezione A: poesia, per ragazzi della scuola secondaria di primo e secondo grado (nati dal 2010 al 2003).

Sezione B: racconto breve, per ragazzi della scuola secondaria di primo e secondo grado (nati dal 2010 al 2003).

Sezione C: poesia, per giovani e adulti

Sezione D: racconto breve, per giovani e adulti.

2)    Modalità di partecipazione

Si partecipa con un testo di poesia oppure un racconto breve, a tema libero.

Il testo deve essere inedito e non premiato (o classificato tra i primi tre) in altri concorsi.

Deve essere scritto in lingua italiana (o straniera, o dialettale, con testo a fronte tradotto). Ogni partecipante può concorrere in una sola sezione (poesia o narrativa), con un solo testo.

I testi devono essere presentati su carta, in otto copie anonime, oppure inviati via posta elettronica all’indirizzo info@associazionequasimodo.it con i seguenti requisiti:

–          Tipo carattere                                                  Tahoma (o simili)

–          Dimensione                                                      12 o superiori

–          Numero massimo di pagine                        5

Su foglio separato dovranno essere riportati i dati dell’autore: nome, cognome, luogo e data di nascita, indirizzo, professione, recapito telefonico, istituto scolastico di appartenenza e nominativo del docente (solo se concorrente come scuola con altri allievi). Sarà necessaria la dichiarazione attestante che l’opera presentata è frutto della fantasia e dell’ingegno dell’autore e che è inedita. Deve essere inoltre autorizzato il trattamento dei dati personali ai sensi del D.lgs. 101/2018. Invitiamo gli autori ad utilizzare lo schema già predisposto, scaricabile da www.associazionequasimodo.com

Per inedito si intendono testi non facenti parte di raccolte pubblicate (cartacei con ISBN). Non si considerano edite eventuali sillogi/raccolte relative ad altri concorsi/iniziative (fermo restando l’impossibilità di proporre testi classificati in altri concorsi, come sopra dettagliato).

Partecipazione delle scuole: Ogni scuola potrà partecipare con un numero minimo di 5 testi (per scuola) e un numero massimo di 10 testi (per classe).

3)    Quota di partecipazione

Per le sezioni A e B, riservate ai ragazzi della scuola secondaria di primo e secondo grado (nati dal 2010 al 2003) la partecipazione al concorso è gratuita. Per le sezioni C e D giovani/adulti viene richiesta a parziale copertura delle spese organizzative, un contributo di € 20,00 da allegare in contanti al plico, oppure da versare con bonifico bancario, intestato ad Associazione Culturale Salvatore Quasimodo Palazzago IBAN IT94C0503489360000000002959. La ricevuta del bonifico va allegata al plico per l’invio cartaceo, oppure inviata in allegato alla mail con il testo dell’opera.

4)    Inoltro

Il materiale deve essere spedito a mezzo posta ordinaria (non inviare raccomandate) entro la data di lunedì 11/4/2022 (farà fede il timbro postale) al seguente indirizzo: ASSOCIAZIONE CULTURALE SALVATORE QUASIMODO, Via Bissaroli n. 8 – 24030 PALAZZAGO. Oppure inviato via posta elettronica entro la data di domenica 17 Aprile 2022 a info@associazionequasimodo.it

In caso di invio per posta elettronica, si raccomanda che il file con il testo dell’opera sia in formato word (non pdf) per poterlo codificare.

5)    Autorizzazione alla pubblicazione

Gli iscritti autorizzano la pubblicazione delle opere in concorso senza ulteriori riconoscimenti per i diritti di autore. Gli elaborati trasmessi non saranno restituiti. L’opera e i relativi diritti restano di esclusiva proprietà dell’autore.

6)    Premi

Per i primi tre classificati di ogni sezione, oltre al diploma di partecipazione, sono previsti i seguenti premi:

Sezione A e B categoria ragazzi

1° Classificato                    Buono acquisto libri di € 200,00

2° Classificato                    Buono acquisto libri di € 150,00

3° Classificato                    Buono acquisto libri di € 100,00

Sezione C e D categoria giovani/adulti

1° Classificato                    € 400,00

2° Classificato                    € 200,00

3° Classificato                    € 100,00

Le scuole riceveranno una targa di partecipazione. I vincitori e i segnalati dalla giuria riceveranno, oltre ai premi previsti, anche un attestato di partecipazione.

L’esito della giuria sarà inappellabile e insindacabile e non saranno ammesse contestazioni a qualsiasi titolo.

Non verranno rilasciati generici attestati di partecipazione, ma solo gli attestati per classificati e segnalati.

Tutti i premi dovranno essere ritirati personalmente da ciascun autore o suo delegato durante la cerimonia di premiazione. La delega scritta dovrà pervenire anche via e-mail almeno tre giorni prima della cerimonia ufficiale. La mancata presenza, anche per cause non imputabili al concorrente e salvo casi particolari a giudizio della giuria, comporterà l’automatica perdita del diritto al premio, in denaro o in buono acquisto libri. Il concorrente manterrà comunque il titolo acquisito (vincitore, secondo e terzo classificato o menzione di merito) e il risultato della giuria resterà pertanto invariato.

7)       Premiazione

La premiazione avverrà a Giugno 2022, presso una sede ancora da definirsi.

La data, l’ora e la sede saranno comunicate nel sito dell’associazione Culturale Salvatore Quasimodo www.associazionequasimodo.com

Gli autori finalisti verranno comunque tempestivamente avvisati con congruo preavviso per telefono o posta elettronica.

8)    Giuria

La giuria, presieduta da Alessandro Quasimodo (figlio del premio Nobel), è composta da altri sei esperti, scelti dall’Associazione Culturale Salvatore Quasimodo, tra esponenti locali del mondo della cultura, informazione e docenza scolastica. La loro opera viene svolta nel pieno rispetto delle linee guida dell’Associazione.

“L’Associazione Culturale Salvatore Quasimodo si propone di perseguire le seguenti finalità: contribuire alla promozione e allo sviluppo della cultura nella realtà territoriale in cui opera, attraverso lo svolgimento di attività dirette sia agli associati che ai non associati e di attività di propaganda e informazione.

L’associazione si ispira ai principi della non violenza, del rispetto delle differenze, della pluralità delle esperienze culturali, della solidarietà tra le persone, della valorizzazione e tutela dell’ambiente nella ricerca di una società equa, solidale, pluralista.” (dallo statuto)

I nominativi di tutti ci componenti della giuria saranno segnalati sul sito internet dell’Associazione.

9)      Autorizzazione al trattamento dati sensibili

La partecipazione al concorso comporta l’obbligo al rilascio di autorizzazione al trattamento dei dati personali in base alla vigente normativa di legge. Risulta necessario compilare e inviare la scheda di iscrizione scaricabile dal sito www.associazionequasimodo.com

Informativa ai sensi del D.lgs. 101/2018 (privacy) sulla tutela dei dati personali. Il trattamento dei dati, di cui garantiamo la massima riservatezza, è effettuato esclusivamente ai fini inerenti il concorso cui si partecipa. I dati dei partecipanti non saranno comunicati o diffusi a terzi a qualsiasi titolo.

  • 83
  •  
  •  

4 Commenti a Concorso letterario di poesia e narrativa Salvatore Quasimodo. Sedicesima edizione 2022

  1. Roberto

    Buona giornata,
    il nostro codice BIC o SWIFT è: BAPPIT21AH4
    Grazie per la partecipazione.
    Roberto

  2. Carla

    Buongiorno
    vorrei effettuare il pagamento per la partecipazione al concorso ma l’IBAN non basta, la banca (si tratta di banca non italiana) mi chiede anche il codice BIC. Me lo potreste cortesemente fornire? Grazie,
    Cordiali saluti

  3. Maria Antonietta Ingrosso

    Spett.le Associazione, vorrei sapere se anche chi si servirà dell’invio della propria opera tramite posta elettronica dovrà produrre otto copie della stessa

    • Roberto

      Gentile Maria Antonietta,
      in caso di invio tel testo via posta elettronica, ovviamente non servono otto copie ma una sola,
      Grazie per la partecipazione.
      Roberto

Domande su questo bando?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *