La lettura non permette di camminare, ma permette di respirare

Concorso Letterario Giallo Giaveno – Seconda Edizione

L’Associazione di Promozione Sociale Valsangone Turismo, in occasione della seconda edizione del Festival Letterario Giaveno Gialla (con il patrocinio della Città di Giaveno), che avrà luogo a Giaveno (Torino) dall’1 al 3 settembre 2023, organizza un concorso letterario denominato “Giallo Giaveno”, mirato a premiare i migliori racconti a tema giallo, thriller o noir pervenuti entro il 30 maggio 2023.

 

Regolamento:

 1.      La partecipazione è aperta a tutti i cittadini europei che abbiano compiuto il diciottesimo anno d’età.
2.      Le opere devono essere scritte in lingua italiana e devono essere inedite, ovvero non devono mai essere state pubblicate, neppure online.

3.     La lunghezza massima delle opere partecipanti deve essere di 15000 (quindicimila) battute spazi inclusi
4.      Ogni autore può partecipare con un massimo di due elaborati, che devono essere inviati in forma anonima indicando sul                 frontespizio soltanto il titolo e nessun riferimento all’autore. Gli elaborati non saranno restituiti.
5.   Il contributo di partecipazione richiesto per spese organizzative è di Euro 15 (quindici) per ciascun elaborato, da inviare                       tramite bonifico bancario intestato a: Associazione di Promozione Sociale Valsangone Turismo all’IBAN                                     IT97N0200830520000040623353 – Banca Unicredit Giaveno. Il contributo è comprensivo della spedizione di una copia dell’antologia che verrà pubblicata.
6.   Gli elaborati, in formato sia pdf sia word, devono pervenire entro e non oltre le ore 24 del 30 maggio 2023 all’indirizzo                   mail giavenogialla@gmail.com unitamente alla copia della ricevuta di pagamento e alla scheda di partecipazione allegata,                     debitamente compilata.
 7.   Un comitato di lettura procederà a selezionare i dieci finalisti. Una giuria composta da esperti del mondo editoriale, con                          Presidente lo scrittore François Morlupi, stabilirà tra essi una classifica. Il giudizio della giuria è insindacabile.
 8.   Premi: i racconti finalisti riceveranno un attestato di partecipazione e saranno pubblicati in un’antologia dal titolo                       provvisorio “Giallo Giaveno – seconda edizione”, edita da Impremix Edizioni. Ai tre racconti giudicati migliori per trama, stile,                   ambientazione, personaggi e originalità saranno consegnati attestati di partecipazione riportanti le motivazioni della scelta e              un cesto di prodotti locali durante la cerimonia di premiazione che si svolgerà a Giaveno sabato 2 settembre 2023. A giudizio                  dell’Editore potranno essere pubblicati più di dieci racconti; la pubblicazione non sarà realizzata se non si raggiunge il                        numero minimo di dieci racconti partecipanti.
 9.      La giuria e gli organizzatori si riservano la possibilità di istituire un premio speciale per il miglior racconto ambientato                    nella Città di Giaveno.
10. Il racconto vincitore selezionato dalla giuria, con l’approvazione dello scrittore, editor ed editore Franco Forte, sarà                            pubblicato sulla rivista Writers Magazine Italia – la rivista per chi scrive.
11.  È gradita la presenza dei finalisti o di loro delegati alla cerimonia di premiazione; le spese di trasporto, vitto e alloggio                      sono a carico dei partecipanti. I finalisti riceveranno una comunicazione scritta in tempo utile per partecipare alla premiazione.              Gli autori dei racconti pubblicati riceveranno due copie omaggio dell’antologia.
12.  Nel caso in cui, per cause tecniche, organizzative o di forza maggiore, non fosse possibile, in tutto o in parte, lo                            svolgimento del concorso e/o della premiazione secondo le modalità previste, l’organizzazione prenderà gli opportuni                               provvedimenti e ne darà comunicazione attraverso i canali ufficiali.
13.   In base alla vigente normativa sulla privacy, gli indirizzi e i dati personali dei partecipanti saranno utilizzati                                      esclusivamente ai fini del festival, del concorso e per l’eventuale pubblicazione nell’antologia e su Writers Magazine Italia.
14.  Per qualsiasi controversia è competente il foro di Torino.

 

La partecipazione al concorso implica l’accettazione integrale del presente regolamento, senza alcuna condizione o riserva. La mancanza di una sola delle condizioni che regolano la validità dell’iscrizione determina l’automatica esclusione

  • 192
  •  
  •  

Commenta per primo!

Non ci sono ancora domande.

Domande su questo bando?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Non perdere un aggiornamento!

Non perdere
un aggiornamento!

Iscriviti alla nostra mailing list
per rimanere sempre aggiornato.