La lettura non permette di camminare, ma permette di respirare

GUIGLIA SORRIDE

GUIGLIA SORRIDE

DEDICATO A: FRANCO BORTOLANI

Uomo politico e deputato di Guiglia, molto legato alla sua terra ed alla sua gente.

Racconti a tema libero, ma “brillanti” massimo 6000 battute, (spazi compresi) con premi riservati alle autopresentazioni degli autori e sezione junior.

Termine ultimo invio: 30.04.2023 – Serata premiazione: sabato 22 luglio 2023.

Consultare il sito internet: www.poliguiglia.it

Con il patrocinio del comune di Guiglia (Mo)

e il sostegno di: Bper Banca

La Poli Guiglia – associazione letteraria, sportiva e ricreativa, senza fine di lucro, indice il:

Secondo Concorso Letterario Nazionale per:

RACCONTI A TEMA LIBERO, ma Divertenti, Comici, Ironici o comunque “Brillanti”, in lingua italiana.

Possono quindi appartenere ai generi più diversi: Storico, Autobiografico, Fantasy, Fantascienza, Surreale, Erotico, Giallo, Rosa, Romantico ecc.

La suddetta lista è solo indicativa e non esaustiva; ad esempio, sarebbe interessante leggere un racconto “nero” che sia anche brillante.

PARTECIPANTI                               

Possono partecipare autori, di qualsiasi nazionalità, che abbiano compiuto il 13esimo anno d’età entro le ore zero del primo maggio 2023.

MINORENNI                                   

I minori di 18 anni (sempre alle ore zero del primo maggio 2023) saranno inseriti in un’apposita categoria “junior” con classifica e premi a parte.

TESTI                                                

Sono ammessi racconti, in lingua italiana, editi o inediti, anche se già premiati o finalisti in altri concorsi ed anche se già presentati a “Guiglia Sorride” purché non siano mai stati premiati nelle precedenti edizioni.

NUMERO TESTI                              

I Senior possono partecipare con uno, due, tre o quattro racconti, questo per consentire, a chi lo desidera, di concorrere anche per i premi di “genere”, (vedi dopo).

I concorrenti Junior potranno inviare un solo racconto.

AUTOPRESENTAZIONE                 

Stante il fatto che nel concorso precedente ci sono state delle presentazioni che erano dei piccoli capolavori, quest’anno si è deciso di istituire un premio anche per questo tipo di letteratura.

Il testo in concorso dovrà quindi essere preceduto da una “autopresentazione” dell’autore, non più lunga di 600 battute, spazi inclusi.

Si va quindi dal minimalista Nome e Cognome, che richiede una ventina di battute, (e che ovviamente non sarà mai selezionato), fino a presentazioni più articolate, (massimo 600 battute).

Chi parteciperà con più di un testo potrà anche utilizzare presentazioni diverse.

Le migliori saranno premiate, la categoria è unica, senior o junior.

BATTUTE                                         

Ogni testo, ESCLUSIVAMENTE IN FORMATO WORD, font libero, non potrà superare le 6000 battute, spazi inclusi e autopresentazione compresa; (non c’è un limite minimo di caratteri), non c’è scheda iscrizione/partecipazione

Per fare qualche esempio.

Chi utilizzerà 200 battute per la presentazione, potrà arrivare a 5800 per il racconto vero e proprio, (titolo compreso, mentre cognome e nome autore fanno parte della presentazione).

Chi ne utilizzerà 20 potrà arrivare a 5980 per il racconto.

Chi si presenterà con 601 battute non sarà ammesso al concorso, anche se il racconto vero e proprio fosse inferiore a 5399 battute.

In ogni modo, avviseremo di eventuali irregolarità e consentiremo di sanarle.

PREMIO GUIGLIESI                       

Per evidenti motivi, gli scrittori, senior e junior, residenti, domiciliati o frequentatori abituali di Guiglia; (con ampia e libera facoltà di dimostrare il requisito di cui sopra, anche da parte del comitato organizzatore), saranno inseriti in una categoria a parte e riceveranno autonomi premi.

COMPITO DELLA GIURIA             

Sarà quello di scegliere, collegialmente, i racconti migliori, senior e junior (sia fra i guigliesi che fra il resto del mondo), quelli finalisti senior, i testi vincitori per ogni genere, (vedi sotto) e le autopresentazioni da premiare.

VINCITORI                                       

Saranno DUE più un terzo per la categoria junior e altri due fra i guigliesi.

I più votati dalla giuria riceveranno il premio “GUIGLIA SORRIDE – GIURIA” e “GUIGLIA SORRIDE – JUNIOR” (oltre a quelli riservati ai Guigliesi) e si conosceranno con ampio anticipo rispetto alla data della serata finale.

Il vincitore di “GUIGLIA SORRIDE – CASTELLO” sarà invece scelto con votazione di tutti i presenti alla serata conclusiva, fra i 5/6 finalisti, senior.

Verranno premiati anche 2 secondi e 2/3 terzi.

Non sarà possibile che lo stesso racconto vinca entrambi i primi premi.

PREMI SPECIALI                             

(A titolo indicativo), del Presidente, della Giuria, della Città, dello Sponsor, eccetera, assegnati ad insindacabile giudizio del premiante all’autore prescelto, NON fra quelli già premiati o finalisti, (vedi sopra).

PREMI SPECIALI DI GENERE        

Sempre ad insindacabile parere del comitato organizzatore, ad ogni racconto presentato sarà assegnato un “genere” (vedi sopra).

La giuria attribuirà un premio al miglior racconto di genere, ad esempio il miglior racconto giallo, fantasy ecc.

Il numero di questi premi sarà variabile in base ai generi attribuiti.

SELEZIONATI                                  

Saranno “selezionati”, ma non premiati, anche altri racconti ritenuti meritevoli.

Tutti gli autori premiati e/o selezionati saranno contattati per mail o telefono, ma anche quelli esclusi riceveranno una comunicazione.

ANTOLOGIE                                    

Sarà pubblicata un’antologia con i racconti selezionati.

Saranno in vendita dalla sera della premiazione, ma potranno essere richieste in anticipo, ma solo dopo la proclamazione dei vincitori/finalisti.

Ovviamente, nessun obbligo di acquisto.

RIMBORSO SPESE                          

La partecipazione degli junior è gratuita, (ma è ammesso un solo racconto), per i senior è richiesto un contributo a titolo di rimborso spese.

Per le opere che perverranno entro il 15 marzo 2023:

a) Invio di 1 racconto:      8,00 euro

b) Invio di 2 racconti:     13,00 euro

c)  Invio di 3 racconti:     17,00 euro

d) Invio di 4 racconti      20,00 euro

Dal 16 marzo 2023 fino al 30 aprile 2023

a) Invio di 1 racconto:    10,00 euro

b) Invio di 2 racconti:     15,00 euro

c)  Invio di 3 racconti:     20,00 euro

d) Invio di 4 racconti      25,00 euro

Le iscrizioni sono integrabili; per esempio, se si invia un racconto, per cui è previsto un contributo di 8 euro, se ne può, in seguito, inviare un secondo, aggiungendo 5 euro e via dicendo, fino al massimo di quattro testi.

IBAN                                                 

Le quote, come sopra, andranno versate a: T.C. Guiglia, sul seguente IBAN IT15R0538766830000001018928 BPER Banca, Filiale di Marano sul Panaro.

Nella causale indicare Cognome e Nome del partecipante.

SCADENZA ULTIMA             Il 30.04 2023           NON PROROGABILE

 

SPEDIZIONE TESTI PREFERITA    

per mail, al seguente indirizzo: giovannilucaventura@gmail.com

Nell’oggetto della mail scrivere: GUIGLIA SORRIDE

Nel testo indicare COGNOME – NOME – DATI NASCITA – INDIRIZZO – TELEFONO – MAIL (se diversa da quella utilizzata) del Concorrente e GENERE DEL/DEI RACCONTO/I, (che però la giuria potrà modificare).

Andranno allegati il/i racconto/i in formato WORD, copia del bonifico e se possibile, una FOTO in formato jpg che, eventualmente, sarà inserita nella copertina dell’antologia; per i concorrenti minorenni, nonostante la partecipazione sia gratuita, dovrà essere aggiunta, alla mail, una breve autorizzazione di un genitore, senza particolari formalità.

Sarà dato riscontro entro 24 ore.

 

SPEDIZIONE ALTERNATIVA         

per posta, a: Poli Guigliese – via Panoramica 38 – 41052 Guiglia (mo).

Inserendo una copia del racconto e del bonifico (lo sconsigliamo, ma non potendo fare diversamente, nella busta si potranno mettere i contanti).

Allegare un foglio indicando COGNOME – NOME – DATI NASCITA – INDIRIZZO – TELEFONO – MAIL (se esiste) e se possibile, una FOTO che, eventualmente, sarà inserita nella copertina dell’antologia, inoltre potrà essere precisato il GENERE DEL RACCONTO, (che però la giuria potrà modificare); per i concorrenti minorenni, nonostante la partecipazione sia gratuita, dovrà essere allegata una breve autorizzazione di un genitore, senza particolari formalità.

Sarà dato riscontro il più presto possibile, con il mezzo più rapido.

VALUTAZIONE TESTI                     

È stata selezionata una giuria molto eterogenea; questo per evitare, come accade molto spesso, che i testi premiati siano tutti stilisticamente identici.

GIURIA                                             

Comprende, uomini e donne, delle seguenti estrazioni:

Assessore alla cultura – Docente – Pensionato –  Scrittore,

Tutti “Lettori Forti”.

I nominativi dei componenti saranno resi noti dopo la chiusura del termine ultimo di consegna, (30.04.23).

 

COMPITO DEI GIURATI

INDIVIDUALMENTE, dovranno assegnare

1)     A proprio insindacabile giudizio, un premio speciale

 

COLLEGIALMENTE, dovranno selezionare:

2)     Il vincitore di GUIGLIA SORRIDE – GIURIA e GUIGLIA SORRIDE – JUNIOR

Sia per la categoria “guigliesi” che per la “resto del mondo”.

3)     I 5/6 racconti finalisti che, giudicati dal pubblico presente alla premiazione, concorreranno al premio GUIGLIA SORRIDE – CASTELLO.

4)     I vincitori dei premi di genere, (vedi sopra).

5)     I finalisti delle “autopresentazioni”.

Le valutazioni della Giuria sono insindacabili ed inappellabili.

LUOGO PREMIAZIONE                 

A Guiglia, “il balcone dell’Emilia”, in provincia di Modena.

DATA PREMIAZIONE                     

Sabato 22 luglio 2023 sera, (salvo variazioni, al più tardi, la data modificata sarà comunicata insieme all’elenco dei finalisti).

PRESENZA AUTORI                       

La presenza dei 5/6 finalisti del premio GUIGLIA SORRIDE – CASTELLO è fortemente auspicata, ma non obbligatoria, però in caso di assenza degli scrittori o di un loro delegato, ci sarà la perdita automatica di una posizione in classifica; (Il racconto vincitore scenderà al secondo posto e/o il secondo scenderà al terzo).

Il premio GUIGLIA SORRIDE – GIURIA E GUIGLIA SORRIDE – JUNIOR

Sia per la categoria “guigliesi” che per la “resto del mondo”, rimarranno sempre e comunque assegnati al vincitore, ma ne è gradita la presenza, anche per rappresentanza.

 

DOVE SIAMO                                  

In provincia di Modena, a 500 metri di altezza.

 

COME ARRIVARE                           

Percorrendo la A1, da nord all’uscita Modena Sud, mentre da sud all’uscita Valsamoggia; in entrambi i casi seguire le indicazioni: Vignola poi Guiglia, per circa 25 chilometri.

 

PREMI                                              

Oltre alla cena, (vedi sotto), ne saranno assegnati svariati altri, ma NON denaro.

 

SVOLGIMENTO SERATA FINALE

a)      Cena nel cortile del Castello di Guiglia, (Tutti i premiati, compresi gli “speciali” e quelli delle “autopresentazioni”, più un accompagnatore per ognuno, avranno diritto di cenare gratuitamente).

Potranno partecipare anche altre persone, pagando quanto previsto.

b)     Durante la cena, gli autori o alcuni attori, leggeranno i racconti finalisti per il premio GUIGLIA SORRIDE – CASTELLO

c)      Tutti i partecipanti alla cena, (compresi gli scrittori e gli accompagnatori), purché maggiorenni, voteranno il testo preferito, sceglieranno invece per acclamazione la miglior autopresentazione.

d)     A fine manifestazione, fra tutti i presenti, saranno sorteggiati alcuni premi.

 

ORIGINALITA’ DELL’OPERA         

Con la partecipazione al concorso, ogni iscritto garantisce di essere autore dell’opera e autorizza gli organizzatori ad utilizzare, a titolo gratuito e senza limiti di tempo, le opere ricevute per iniziative correlate al concorso stesso, compresa la pubblicazione dell’antologia comprendente i racconti selezionati.

Gli scrittori rimarranno sempre e comunque proprietari dei loro lavori.

Gli indirizzi ed i dati personali degli autori saranno utilizzati, esclusivamente, ai fini del presente concorso o successivi.

La partecipazione al concorso, implica la totale accettazione del presente regolamento.

 

CONTATTI                                       

Per qualsiasi comunicazione/richiesta, rivolgersi a:

Giovanni Luca Ventura

Mail: giovannilucaventura@gmail.com

Messaggi: 320.7533260

Oppure consultare il sito internet: www.poliguiglia.it

  • 38
  •  
  •  

2 Commenti a GUIGLIA SORRIDE

  1. Salvatore Sblendorio

    Visto che abito a Guiglia posso venire personalmente a portare 2 racconti in cartaceo e i contanti? Ci sono giorni e orari da rispettare?, Grazie

    • GIOVANNI VENTURA

      Può lasciare tutto nella cassetta della posta in
      Via Panoramica 38
      Guiglia

Domande su questo bando?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Non perdere un aggiornamento!

Non perdere
un aggiornamento!

Iscriviti alla nostra mailing list
per rimanere sempre aggiornato.