La lettura non permette di camminare, ma permette di respirare

“Io Donna, Madre, Lavoratrice al tempo del Covid-19”

“Io Donna, Madre, Lavoratrice

al tempo del Covid-19”

Apollo Edizioni, 2020

 

 

La casa editrice Apollo Edizioni è lieta di annunciarvi la realizzazione dell’antologia dal titolo: Io Donna, Madre, Lavoratrice al tempo del Covid-19.

L’antologia raccoglierà le storie di donne che, durante l’emergenza sanitaria che ha colpito l’Italia, non hanno mai smesso per un solo istante di essere loro stesse, spesso anche madri e lavoratrici. In una società che il più delle volte dà per scontato il loro spirito di abnegazione, quali sono i loro ruoli e i loro compiti. Col desiderio di donare ai nostri lettori un altro spaccato di realtà, di mostrare in modo tangibile le soddisfazioni, le difficoltà, o i grandi sacrifici, che queste donne hanno affrontato e come lo hanno fatto, spesso ricoprendo anche più di un ruolo contemporaneamente. Le loro testimonianze potranno essere racchiuse in una poesia, nel racconto di una giornata “tipo”, in una lettera scritta a qualcuno in particolare, o in una pagina di diario. Ciò che li accomunerà, oltre al periodo particolarmente difficile che farà da sfondo a queste realtà messe per iscritto, sarà proprio il loro essere Donne, sempre e comunque. In una varietà di colori diversi, luminosi.

L’antologia sarà pubblicata dalla casa editrice Apollo Edizioni nel mese di Settembre 2020.

Titolo: Io Donna, Madre, Lavoratrice al tempo del Covid-19;

Scadenza del bando: 31 agosto 2020;

– Pubblicazione del volume: settembre 2020;

– Lunghezza degli elaborati: massimo n. 2 cartelle in formato A4 – carattere: times new roman – grandezza: 12 – interlinea: singola – allineamento testo: giustificato;

Inserire:

1.      breve autobiografia (lunghezza massima di 10 righe) dell’autore che con la sua opera parteciperà alla realizzazione dell’antologia. L’autobiografia sarà inserita nell’antologia insieme all’opera ricevuta;

Partecipanti: autori e autrici italiani e stranieri di qualsiasi età. Per autori/autrici minorenni è richiesta la autorizzazione/liberatoria firmata da uno dei due genitori con cui si autorizza la casa editrice alla pubblicazione dell’opera. La liberatoria avrà la seguente veste:

“Io sottoscritto…….(nome e cognome)… genitore di……….(nome e cognome)… autorizzo la casa editrice Apollo Edizioni alla pubblicazione dell’opera di mio figlio all’interno dell’antologia del titolo “Io Donna, Madre, Lavoratrice al tempo del Covid-19”e accetto integralmente il presente regolamento.

Data e firma del genitore”

Pubblicazione: Antologia dal titolo Io Donna, Madre, Lavoratrice al tempo del Covid-19, edita da Apollo Edizioni.

Riconoscimenti:

1.      l’autore, la cui opera verrà selezionata e inserita nel volume, riceverà una pergamena di Merito per aver partecipato alla realizzazione dell’antologia;

2.      l’autore potrà acquistare copie dell’opera a un prezzo scontato rispetto al prezzo di copertina;

3.      agli autori delle due migliori opere, la casa editrice proporrà un contratto di pubblicazione/edizione free e riceveranno una pergamena con Menzione d’Onore.

REGOLAMENTO DEL CONCORSO

1. Io Donna, Madre, Lavoratrice al tempo del Covid-19 è un’antologia che racchiuderà i racconti e le poesie che parlano di donne al tempo del Covid-19;

2. Alla realizzazione dell’antologia possono partecipare tutti i cittadini, italiani o stranieri, residenti in Italia, di qualunque età (se minorenni è necessaria l’autorizzazione/liberatoria di cui sopra di uno dei due genitori).

3. La partecipazione è gratuita.

4. I RACCONTI dovranno avere una lunghezza massima di n. 2 cartelle in formato A4 – carattere: times new roman – grandezza: 12 – interlinea: singola. Le POESIE, invece, una lunghezza massima di 30 versi.

5. Le opere al momento della partecipazione al concorso dovranno essere inedite.

6. Gli autori dovranno corredare la loro opera con:

–          breve autobiografia lunga massimo di 10 righe dove verranno sintetizzate eventuali pubblicazioni, e premi vinti; l’autobiografia sarà inserita nell’antologia insieme all’opera ricevuta;

7. Per partecipare, gli autori dovranno inviare via mail la propria opera, in formato word (.doc) ad apolloconcorsi@gmail.com (le mail che riceveremo su altri indirizzi di posta non verranno prese in considerazione) indicando nell’oggetto della mail “Io donna COVID-19” mentre, nel testo della email bisogna riportare il titolo dell’opera e i propri dati anagrafici, compreso il numero telefonico;

8. Ogni autore potrà partecipare con una sola opera, sotto forma di racconto o poesia;

9. Le opere selezionate verranno pubblicati, entro il mese di settembre 2020, nell’antologia dal titolo “Io Donna, Madre, Lavoratrice al tempo del Covid-19” a cura della casa editrice Apollo Edizioni;

10. Partecipando alla realizzazione dell’antologia gli autori acconsentono a cedere alla casa editrice Apollo Edizioni, a titolo gratuito, il diritto di pubblicazione, riproduzione, diffusione e distribuzione al pubblico, all’interno dell’antologia, dal titolo “Io Donna, Madre, Lavoratrice al tempo del Covid-19, della loro opera. Ad Apollo Edizioni è riservata la scelta della veste grafica. Concede, altresì, ove lo ritenesse necessario, il diritto di utilizzare estratti delle opere a fini pubblicitari e promozionali, in qualsiasi modo e forma;

11. Gli autori, le cui opere saranno selezionate e inserite nel volume, riceveranno una pergamena di merito; potranno acquistare copie dell’opera a prezzo scontato rispetto al prezzo di copertina; e gli autori delle due migliori opere riceveranno un contatto di edizione/pubblicazione free e una pergamena con Menzione d’Onore. Gli autori a cui verrà proposto il contratto di pubblicazione avranno un anno di tempo, dal ricevimento dello stesso, per poter inviare alla casa editrice il loro manoscritto;

12. Le opere ricevute saranno soggette a lettura ed eventualmente a correzioni da parte della casa editrice. Prima della pubblicazione nell’antologia, le eventuali correzioni verranno sottoposte agli autori per l’approvazione;

13. Non saranno prese in considerazioni le opere prive dell’autobiografia dell’autore, quelle che superano le 2 cartelle A4, quelle con un’autobiografia che supera le 10 righe, e quelle non corrette grammaticalmente e che necessitano di un editing approfondito;

14. Nei giorni successivi al 31 agosto 2020 gli autori “selezionati” riceveranno una email di conferma della pubblicazione della loro operaall’interno dell’antologia;

15. Ogni autore dichiara che l’opera  inviata è un’opera originale di sua esclusiva paternità, che l’uso di estratti da altri testi per la realizzazione della stessa è indicata con relativa nota a piè di pagina, e che non viola alcuna norma di legge e/o diritti di terzi e in particolare, non ha nè forme nè contenuti denigratori, diffamatori o di violazione della privacy. In caso contrario, l’autore ne sarà l’unico responsabile;

16. Partecipando alla realizzazione della presente antologia, gli autori accettano tutti gli articoli del presente Regolamento;

17. La casa editrice pubblicherà l’opera con codice ISBN e provvederà alla ristampa del volume fino ad esaurimento delle richieste;

18. Per qualsiasi chiarimento e/o informazione in merito potete contattarci esclusivamente all’indirizzo: apolloconcorsi@gmail.com

Email ricevute su altri indirizzi della casa editrice, o messaggi inviati al numero telefonico della casa editrice, non verranno presi in considerazioni.

Apollo Edizioni – Ufficio Concorsi

Antonietta Meringola

  • 8
  •  
  •  

Commenta per primo!

Non ci sono ancora domande.

Domande su questo bando?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *