La lettura non permette di camminare, ma permette di respirare

KataElla

CONCORSO LETTERARIO

Il concorso letterario si articola nelle seguenti sezioni:

Sezione A – Racconto libero – Premio Viviani

-Le opere iscritte al concorso dovranno essere inedite, ovvero mai pubblicate, sia in forma cartacea che digitale (e-book o web), pena l’esclusione.

-Si concorre inviando un racconto inedito in lingua italiana a tema libero.
La lunghezza del racconto non deve superare un limite massimo di 10 cartelle (18000 battute, spazi inclusi). Non ci sono limiti di brevità.

-Saranno esclusi i racconti editi anche soltanto sul web. Sono ammessi invece i racconti già iscritti ad altri concorsi purché ancora inediti.

-Il racconto dovrà pervenire in allegato all’ indirizzo mail redazione@kataella.it in formato testo (.txt, .rtf, .doc) oppure in formato pdf.

-È richiesto che il nome del file costituisca anche il titolo dell’ opera, che dovrà essere riportato anche nel modulo di partecipazione.

-Il testo impaginato dovrà avere le seguenti caratteristiche:

§ carattere Times New Roman, corpo 12, interlinea 1,5;

§ testo giustificato;

§ pagine numerate.

Sezione B – Romanzo – Premio Plinio Seniore

-Le opere iscritte al concorso potranno essere edite o inedite. Il concorrente dovrà inviare un libro, in lingua italiana, in allegato all’ indirizzo mail redazione@kataella.it in formato testo (.txt, .rtf, .doc) oppure in formato pdf.

-Non ci sono limiti di lunghezza e sono ammessi tutti i generi.

-Il testo impaginato deve avere le seguenti caratteristiche:

§ carattere Times New Roman, corpo 12, interlinea 1,5;

§ testo giustificato;

§ pagine numerate.

Sezione C – Racconti Stabiesi – Premio Pippo D’Angelo

-La sezione è dedicata esclusivamente agli studenti che frequentano le scuole superiori di Castellammare di Stabia.

– Si concorre inviando un racconto inedito in lingua italiana a tema libero, senza limiti di lunghezza.

– Saranno esclusi i racconti editi anche soltanto sul web.

– Il racconto dovrà pervenire in allegato all’ indirizzo mail redazione@kataella.it in formato testo (.txt, .rtf, .doc) oppure in formato pdf.

– È richiesto che il nome del file costituisca anche il titolo dell’ opera, che dovrà essere riportato anche nel modulo di partecipazione.

– Il testo impaginato dovrà avere le seguenti caratteristiche:

§ carattere Times New Roman, corpo 12, interlinea 1,5;

§ testo giustificato;

§ pagine numerate.

REGOLAMENTO

Art. 1 – Possono partecipare al Concorso autori italiani o stranieri con elaborati in lingua italiana che rispettino i criteri indicati nel bando, alle sezioni A, B e C.

Art. 2 SCADENZA – Gli elaborati dovranno essere inviati entro le ore 24.00 del 15 aprile 2020, compilando l’ apposito form e la liberatoria.

Art. 3 – QUOTA D’ ISCRIZIONE – La quota di partecipazione, per le sezioni A e B, è fissata in euro 15,00. Il pagamento dovrà essere effettuato ENTRO e NON OLTRE il termine indicato del 15 Aprile 2020, mediante Paypal utilizzando la funzione “invia denaro” all’account utopiastabia@gmail.com e indicando in oggetto il nome dell’ autore e il titolo(o titoli) dell’ opera/e.

La partecipazione per la sezione C è, invece, gratuita.

Art. 4 – È ammessa la partecipazione ad entrambe le sezioni, A e B, attraverso un unico pagamento che sia la somma delle due singole quote. ( 30 euro)

Art. 5 Preselezione: Le candidature pervenute verranno visionate e preselezionate da un comitato il cui giudizio sarà insindacabile. Esso opererà in modo indipendente e seguendo le indicazioni del presente regolamento. Il comitato avrà il compito di procedere alla preselezione delle opere tenendo conto sia della tecnica di realizzazione sia delle modalità di espressione adottate dall’autore per la trattazione dei temi.

Selezione: Le opere prescelte dal comitato verranno poi visionate e giudicate dalle seguenti Giurie, che avranno il compito di selezionare le opere vincitrici a cui assegnare i premi:

Giuria Tecnica, composta da personalità del teatro, del cinema e del giornalismo, i cui nomi verranno pubblicati sul sito dell’evento;

Giuria Young, composta da giovani di età tra i 16 ed i 30 anni. (Solo per le sezioni A e B)

I nomi dei componenti della giuria della I edizione di KataElla saranno resi noti prima della scadenza del bando e saranno pubblicati sul sito web www.kataella.it e sulla pagina Facebook @KataellaFestival.

Art. 6 VALUTAZIONE SEZIONE A – Un comitato di lettura selezionerà, tra tutti i racconti, quelli da inviare alla giuria, indicando numero DIECI racconti finalisti. La giuria, a sua volta, designerà, con giudizio insindacabile, il vincitore tra i dieci finalisti.

VALUTAZIONE SEZIONE B – Un comitato di lettura selezionerà, tra tutti i libri, quelli da inviare alla giuria, indicando numero TRE libri finalisti. La giuria, a sua volta, designerà, con giudizio insindacabile, il vincitore tra i TRE finalisti.

VALUTAZIONE SEZIONE C – Un comitato di lettura selezionerà, tra tutti i racconti, quelli da inviare alla giuria tecnica, indicando numero DIECI racconti finalisti. La giuria, a sua volta, designerà, con giudizio insindacabile, il vincitore tra i dieci finalisti.

Art. 7 – PREMI SEZIONE A – Il primo classificato e unico vincitore riceverà un premio in denaro di euro 500,00 (cinquecento).
I racconti dei dieci finalisti saranno inseriti in una antologia del concorso “KataElla festival del cinema e della letteratura”. Ogni finalista riceverà una copia del libro pubblicato.

PREMI SEZIONE B – Il primo classificato e unico vincitore riceverà un premio in denaro di euro 500,00 (cinquecento).

PREMI SEZIONE C – Il primo classificato e unico vincitore riceverà la statuetta. Il proprio racconto, insieme a quelli dei finalisti e alle migliori opere ricevute, sarà, inoltre, pubblicato in un apposito volume di Racconti stabiesi.

Art. 8 – Per informazioni o ulteriori chiarimenti sul presente bando è possibile rivolgersi alla segreteria organizzativa a: redazione@kataella.it, consultare il sito web www.kataella.it o contattare gli organizzatori alla pagina Facebook @KataellaFestival

Art. 9 – Gli organizzatori del Concorso, se necessario, si riservano la facoltà di apportare modifiche al regolamento.

Art. 10 – La premiazione avverrà a Castellammare di Stabia ed è prevista nel mese di maggio 2020, con data da definirsi.

Art. 11 – La partecipazione al Concorso implica l’accettazione del presente regolamento. L’organizzazione declina ogni responsabilità in caso di errata o mancata ricezione della documentazione d’iscrizione, dovuta alla trasmissione con qualsiasi mezzo e per qualsiasi motivazione.

  • 39
  •  
  •  

Commenta per primo!

Non ci sono ancora domande.

Domande su questo bando?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *