La lettura non permette di camminare, ma permette di respirare

Memorial Vallavanti Rondoni IX Edizione

LAssociazione Culturale

Memorial Vallavanti Rondoni

 

 

organizza

 

 

 

la IX Edizione del Premio Letterario

Nazionale

Memorial Vallavanti Rondoni”

 

Il Premio è un concorso in lingua italiana e vernacolo e si articola in otto sezioni:

Sezione A – poesia inedita a tema libero

Sezione B – narrativa breve inedita a tema libero

Sezione C – poesia religiosa inedita

Sezione D – libro di narrativa inedito a tema libero

Sezione E – poesia d’amore inedita

Sezione F – fotografia

Sezione G – poesia inedita under 18 a tema libero

Sezione H – poesia in vernacolo inedita a tema libero

 

 

 

BANDO DI PARTECIPAZIONE

 

 

Al concorso possono partecipare Autori di qualsiasi cittadinanza purché maggiorenni. Alla sezione G possono partecipare Autori di qualsiasi cittadinanza purché di età inferiore ai 18 anni al momento della scadenza del bando. Ammesse opere anche premiate in altri concorsi.

Tutti gli elaborati devono essere in lingua italiana; per la sezione H devono essere in vernacolo con traduzione in italiano; è ammessa la partecipazione a piu’ sezioni (versando la relativa quota).

 

Sezione A: poesia inedita – lunghezza massima 35 versi

Sezione B: narrativa breve – massimo 10.000 battute spazi compresi Sezione C: poesia religiosa inedita – lunghezza massima 35 versi Sezione D: narrativa inedita – senza limiti di lunghezza

Sezione E: poesia d’amore inedita – lunghezza massima 35 versi

Sezione F: fotografia, in bianco e nero, tema “L’amicizia, umana e non”, formato A4 (297 mm x 210mm)

Sezione G: poesia inedita under 18 – lunghezza massima 35 versi

Sezione H: poesia in vernacolo, qualunque dialetto nazionale, lunghezza massima 35 versi, con traduzione in italiano (indicare la regione)

 

Le opere devono pervenire entro il 31 maggio 2022 (farà fede il timbro postale) con le seguenti modalità:

a mezzo posta raccomandata all’indirizzo: Memorial Vallavanti Rondoni – Via Matteotti 42 – 29012 Caorso (PC); gli elaborati devono essere cartacei, in quattro copie, una sola delle quali dovrà riportare i dati dell’Autore (nome, cognome, indirizzo, telefono, indirizzo di posta elettronica, data e luogo di nascita); le altre copie dovranno riportare solo il titolo dell’opera; indicare sulla busta la sezione di partecipazione.

La sezione D, libro di narrativa inedito, prevede solo due copie, una sola delle quali con i dati dell’Autore. La sezione G prevede anche l’invio dell’autorizzazione alla partecipazione del minore da parte dell’esercente la patria potestà, che provvederà anche al pagamento della quota di iscrizione. La sezione F prevede l’invio di una fotografia sul retro della quale andrà inserito il titolo e una busta contenente i dati anagrafici dell’Autore e il titolo dell’opera.

A mezzo mail, indirizzo concorso@memorialvallavantirondoni.it, solo

 

per le sezioni A-BCEG-H; indicare nell’oggetto: “Iscrizione al concorso”, allegare un file con l’opera e tutti i dati dell’Autore e un file solo con l’opera e il titolo e la copia del bonifico effettuato; per le sezioni D-F è consentita solo la spedizione a mezzo raccomandata.

 

 

 

 

 

I primi tre classificati di tutte le sezioni riceveranno la targa personalizzata; a discrezione della Giuria sono previsti anche il Premio della Critica e quello della Giuria, oltre a segnalazioni speciali e Menzioni di Merito.

Ogni Autore premiato riceverà anche la motivazione della Giuria. La sezione G prevede il Premio Vallavanti Ducceschi: al 1^/2^/3^ classificato sarà assegnato un buono di Euro 150/100/50 da utilizzare presso le librerie Feltrinelli, messo a disposizione dai soci fondatori e dai giurati Maria

Carla e Paolo Valle.

 

 

Tutto l’importo raccolto attraverso le iscrizioni degli Autori sarà devoluto all’Ospedale di Piacenza per la cura e l’assistenza dei pazienti non autosufficienti. Per la nona edizione viene evidenziato il reparto del Pronto Soccorso che riceverà gli emolumenti attraverso l’acquisto di beni utili al reparto.

Il Memorial nasce per nostro forte desiderio di ricordare concretamente Luigi Vallavanti e Rosetta Rondoni, mancati prematuramente a seguito di malattia incurabile. Il gesto di solidarietà che ne scaturisce vuole essere un aiuto per tutti i malati, ma in particolar modo per coloro che si trovano da soli ad affrontare una prova così difficile.

I vincitori del premio, unitamente agli Autori premiati con Menzioni d’Onore, Premio della Critica e della Giuria, Premio Vallavanti Ducceschi per la sezione G, saranno avvisati mezzo mail o telefono. I risultati saranno comunicati entro il 01 agosto 2022.

 

La Cerimonia di Premiazione sarà in data 8 ottobre 2022 alle ore

17,00 al Teatro Cine Fox di Caorso, (PC), in Piazza della Rocca 1.

 

 

I premi dovranno essere ritirati personalmente dai vincitori o tramite delega da altri.

 

 

Le opere saranno valutate in forma rigorosamente anonima; il giudizio della Giuria è inappellabile e insindacabile. La Giuria si riserva di non assegnare i premi qualora ritenga che la qualità delle opere non sia meritevole.

 

 

La Giuria sarà composta da:

– Prof.ssa Maria Carla Valle, docente di lettere e storia;

– Dott. Paolo Valle, medico e studioso;

– Prof. Guido Agosti, docente universitario;

– Prof.ssa Francesca Forelli, docente di lettere;

– Patrizia Vallavanti, poetessa e scrittrice;

– Elena Maneo, poetessa e scrittrice.

 

 

 

 

Ogni Autore, partecipando al Premio, dichiara la paternità e l’originalità delle opere inviate e del loro contenuto e autorizza il trattamento dei dati personali ai sensi della legge in vigore; l’Associazione “Memorial Vallavanti Rondoni” non è responsabile di plagi o violazioni di legge.

Le opere non saranno restituite, ma conservate presso la Biblioteca comunale per consentirne la lettura a tutti gli utenti.

 

 

Tutti i dati forniti dagli Autori saranno utilizzati solo ai fini del Premio.

 

 

 

Per informazioni: www.memorialvallavantirondoni.it

 

  • 74
  •  
  •  

2 Commenti a Memorial Vallavanti Rondoni IX Edizione

  1. PATRIZIA VALLAVANTI

    Buongiorno gent.ma Autrice,
    può partecipare con il suo testo purchè non abbia registrato il codice ISBN.
    Grazie!
    Cordialità!

  2. Daniela Carmen Mainardi

    Buongiorno,
    mi piacerebbe partecipare alla Sezione D: narrativa inedita con il mio romanzo “Il Mappamondo dei legami”. Si tratta di un’autopubblicazione, distribuita dal 2020. E’ considerato inedito? Posso partecipare?
    Grazie mille

Domande su questo bando?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *