La lettura non permette di camminare, ma permette di respirare

0

Parole e Vita

  • Quota di adesione

    €15
  • Generi e categorie

    Narrativa, Poesia. Tema libero.
  • Premi

    Attestato, Gadget.
  • Data di scadenza

    Il bando scade il 31 Luglio 2024.
  • Formato accettato dei testi

    Solo digitale.
  • Luogo della premiazione

    Avezzano, AQ, Italia

Regolamento

Il Consultorio CIF di Avezzano APS indice, in collaborazione con l’Associazione culturale Irdidestinazionearte, la 1a Edizione del Premio letterario “Parole e Vita”.

Il Premio è un concorso in lingua italiana rivolto ad autori maggiorenni e si articola in sei sezioni a tema libero:

Sezione A poesia edita: si partecipa con un libro edito di poesia

Sezione B poesia inedita: si partecipa con una silloge inedita (composta da almeno 15 poesie inserite in un unico file)

Sezione C libro di saggistica: si partecipa con un testo edito o inedito di saggistica

Sezione D narrativa edita: si partecipa con un testo edito di narrativa

Sezione E narrativa inedita: si partecipa con un testo inedito di narrativa (fiaba, racconto, romanzo, ecc.)

Sezione F poesia singola edita o inedita: si partecipa con una poesia (massimo 40 versi).

Per ogni sezione si può partecipare con un’opera. Gli autori possono partecipare anche a più sezioni. Si può concorrere anche con testi premiati in altri concorsi. Le opere dovranno pervenire via mail (per gli editi in formato pdf) entro e non oltre il 31 luglio 2024 all’indirizzo email: [email protected] specificando, in oggetto, la sezione a cui si intende partecipare. A sostegno delle spese di segreteria e di organizzazione, è previsto un contributo di euro 15 (quindici) a sezione, da allegare all’email come copia del bonifico intestato a: C.I.F. Consultorio Avezzano A.P.S. causale: Premio Parole e Vita, IBAN IT06A0538740443000000031720 (BPER BANCA)

Per ogni sezione, verranno assegnati riconoscimenti e premi di rappresentanza. I vincitori del concorso saranno avvisati tempestivamente via email. La Cerimonia di Premiazione si terrà ad Avezzano, sabato 7 settembre 2024, alle ore 16:00, nella Sala del Seminario Vescovile in via Monsignor Bagnoli 67. La giuria presieduta dalla prof.ssa Maria Valeria Di Renzo si occuperà di valutare gli elaborati ricevuti. Il giudizio della Giuria è insindacabile, inappellabile e definitivo.

Ogni autore, per il fatto stesso di partecipare al Premio, dichiara la paternità e l’originalità delle opere inviate e del loro contenuto. Ai sensi del D.Lgs. 196/2003, gli autori partecipanti acconsentono al trattamento dei dati personali da parte dell’organizzazione per il solo svolgimento degli adempimenti inerenti al concorso e per le comunicazioni relative al concorso stesso e per le iniziative delle associazioni. Per informazioni: tel. 3493964277

 

IL PRESIDENTE

Maria Valeria Di Renzo

Domande su questo bando?

Regolamento

Annulla

Non perdere un aggiornamento!

Non perdere
un aggiornamento!

Iscriviti alla nostra mailing list
per rimanere sempre aggiornato.