La lettura non permette di camminare, ma permette di respirare

16

Premio internazionale di letteratura PER TROPPA VITA CHE HO NEL SANGUE – OTTAVA EDIZIONE

ANTONIA POZZI : MALINCONIA E VERTIGINE DI UNA POETESSA

Accidenti, questo bando è scaduto! Clicca per vedere altri bandi della stessa associazione o dei bandi simili
Premio internazionale di letteratura PER TROPPA VITA CHE HO NEL SANGUE – OTTAVA EDIZIONE
  • Quota di adesione

    €15
  • Generi e categorie

    Narrativa, Poesia. edito, Inedito, Racconti.
  • Premi

    Attestato, Coppa, Pubblicazione, Targa.
  • Data di scadenza

    Il bando è scaduto il 20 Febbraio 2024.
  • Lunghezza massima dei testi

    40 versi.
  • Formato accettato dei testi

    Solo digitale.
  • Luogo della premiazione

    Lombardia

Regolamento

PER TROPPA VITA CHE HO NEL SANGUE

ANTONIA POZZI


PASTURO

VIII° EDIZIONE  ANNO 2024

REGOLAMENTO

Caterina Silvia Fiore (ideatrice e presidente del Premio)

con i  patrocini dei Comuni di

Pasturo (LC)

Roseto degli Abruzzi (TE)

e la collaborazione della casa editrice VJ EDIZIONI di Edoardo Ferrario

bandisce l’ottava  edizione del  Premio Internazionale  di Letteratura  qui di seguito denominato


PER TROPPA VITA CHE HO NEL SANGUE  

                         ANTONIA POZZI

SCADENZA  20 FEBBRAIO 2024

 

 

 

IL PREMIO E’ SUDDIVISO IN  SEZIONI:

1)      POESIA SINGOLA INEDITA/EDITA  IN LINGUA  A TEMA LIBERO  (  è previsto l’invio di max due poesie,  massimo  40 versi )

2)      SILLOGE INEDITA/EDITA (minimo 30 poesie)

3)      NARRATIVA BREVE (massimo 10 cartelle)

4)      ROMANZO INEDITO  ( minimo 60/150 max  cartelle)

5)      SEZIONE MULTIMEDIALE :  foto poesia – videopoesia – corti – videoclip musicali

MODALITA’ DI PARTECIPAZIONE

Gli Autori possono partecipare a tutte le sezioni e per ciascuna sezione con una sola opera (fatta esclusione per la sezione  poesia singola edita e inedita, che prevede l’invio di massimo due poesie)

 

SONO ESENTI DAL PAGAMENTO DELLA TASSA D’ISCRIZIONE  GLI AUTORI  RESIDENTI ALL’ESTERO  (LE OPERE DOVRANNO ESSERE ACCOMPAGNATE DA TRADUZIONE IN ITALIANO) E GLI AUTORI CHE NON ABBIANO ANCORA COMPIUTO LA MAGGIORE ETA’ AL MOMENTO DELL’ISCRIZIONE.


Quota d’iscrizione euro 15,00 per spese di segreteria per partecipare a una sezione,  PER LA SOLA SEZIONE ROMANZO INEDITO  è prevista una tassa d’iscrizione di 20 euro.

Qualora lo stesso autore partecipi a più  sezioni, le spese di segreteria saranno di 5 euro per ogni sezione aggiuntiva alla prima.

 

La tassa potrà essere versata tramite bonifico bancario o Postepay

Postepay n. 5333 171178091092 -INTESTATO A CATERINA SILVIA FIORE  – C.F. FRICRN57L47F205K

   IBAN: IT33K3608105138294758894765 – INTESTATO A CATERINA SILVIA FIORE

 

Modalità d’invio


Gli elaborati dovranno pervenire in allegato word  o pdf anonimo, quindi contenente la sola opera e titolo  ( per le sillogi è necessario fornire un titolo alla silloge, 30 poesie scritte in un unico allegato word e distanziate solo dai rispettivi titoli,)  mentre nel corpo della mail  dovranno essere inseriti i dati anagrafici dell’autore, nome e cognome, indirizzo e numero di cell,  TITOLO DELL’OPERA  E SEZIONE, SPECIFICARE SE  L’OPERA  E’ EDITA O INEDITA .

La mail dovrà contenere nel corpo  la liberatoria per il trattamento dei dati personali ai soli fini del concorso.

 ATTENZIONE: NON CI SONO SCHEDE DI PARTECIPAZIONE, LEGGERE ATTENTAMENTE LE MODALITA’ D’INVIO.

Il tutto va inviato   insieme alla ricevuta di  avvenuto versamento delle spese di segreteria   al seguente indirizzo di posta elettronica:
antoniapozzipremio@gmail.com



PER LA SEZIONE ROMANZO INEDITO

L’opera dovrà essere preceduta da una breve sinossi (max 2 cartelle) – romanzo e sinossi andranno  inviati in un unico file word anonimo

L’opera  dovrà essere inviata con le seguenti caratteristiche:

file word

pagina formato A4

margini    2 cm per lato

carattere   Time New Roman

corpo 12

34 righe per cartella

minimo 60 cartelle – max 150 cartelle

SONO AMMESSI TUTTI I GENERI

 

PER LA SEZIONE MULTIMEDIALE

Videopoesia :  il video deve avere una durata massima di 3 minuti ed è gradita l’originalità nei contenuti, preferibilmente con immagini non prese dal web. Il Video andrà inviato alla segreteria del premio in formato mp4.

Foto poesia: il materiale andrà inviato alla segreteria del premio  in mp4 – durata massima due minuti

Videoclip musicali: il video deve  avere una durata massima di 5′ e dovrà essere  inviato in mp4

Corti:  il cortometraggio dovrà avere una durata massima di 10′ girato e montato in formato video mp4 con una risoluzione 1920 x1080 HD.

 

ESCLUSIONE


La mancanza dei dati anagrafici,  L’INVIO NON IN ALLEGATO  E NON IN ANONIMO, il non rispetto del regolamento in tutti i suoi punti,  nonché l’assenza della liberatoria per il trattamento dei dati personali comporteranno la non accettazione dell’iscrizione.
Ogni elaborato deliberatamente offensivo e volgare verrà immediatamente escluso dal concorso.

GIURIA


La giuria sarà composta da scrittori, poeti, giornalisti ed editori del panorama letterario nazionale

 

 

 

PRESIDENTE DI GIURIA: SILVIO RAFFO (poeta, saggista, critico letterario, tra i più rinomati conoscitori della poetica e della vita di Antonia Pozzi)

 

PER LA SEZIONE POESIA IN LINGUA E SILLOGI:


SILVIO RAFFO  (poeta, saggista, critico letterario)

 

JOAN JOSEPH BARCELO  (poeta)

 

ELHAM  HAMEDI  ( artista multimediale internazionale, poetessa)

 

TIZIANA MAINOLI (poetessa)

 

GIOVANNI RONZONI   (artista e  poeta-ideatore del premio internazionale ISOLA D’ELBA  – I SILENZI DEL MARE)  

 

THEO BARTOLOMEO DI GIOVANNI (filosofo, poeta)

 

 

PER LE SEZIONI NARRATIVA BREVE E ROMANZO:

 

LORENA MARCELLI   (scrittrice –  funzionario addetto all’assessorato alla cultura del comune di Roseto degli Abruzzi – referente per la Rosa d’Argento)

 

GIOVANNI GENTILE     (scrittore, fondatore del premio nazionale MEMORIAL MIRIAM SERMONETA))

 

EDOARDO FERRARIO  (editore )

 

 

PER LA SEZIONE MULTIMEDIALE:

 

NUNZIO BUONO  (poeta , videomaker)

GIANCARLO GIAMBRA   (videomaker)

GIANLUCA LALLI  (cantautore-poeta)

 

 

 

 

Il giudizio della Giuria è insindacabile e inappellabile.

Premi:

 

La VJ EDIZIONI assegnerà uno o più contratti di edizione, qualora vi siano opere meritevoli e in linea con le politiche commerciali della casa editrice. I contratti di edizione saranno per i premiati totalmente gratuiti.

Primi, secondi e terzi classificati di ogni sezione  verranno premiati con targhe e/o coppe,  verranno inoltre assegnate menzioni agli autori meritevoli che non rientreranno nel podio.

PER LA SOLA SEZIONE MULTIMEDIALE CI SARA’ UN UNICO VINCITORE ASSOLUTO PER OGNI SOTTOSEZIONE.

 

 

ANCHE QUEST’ANNO IL COMUNE DI ROSETO DEGLI ABRUZZI DONERA’ LA ROSA D’ARGENTO, SIMBOLO DELLA CITTA’ DI ROSETO, ALL’AUTORE/TRICE CHE SI DISTINGUERA’ PER AVER PRESENTATO UN’OPERA DAL   CONTENUTO  DI  ALTO VALORE SOCIALE

 

SARANNO INOLTRE ASSEGNATI I SEGUENTI PREMI:

TARGA ANTONIA POZZI

TARGA COMUNE DI PASTURO

 

Verranno contattati esclusivamente  gli autori risultanti vincitori e assegnatari di menzioni e premi speciali, tramite mail o contatto telefonico.

I risultati saranno resi noti entro il mese di aprile 2024 e saranno visionabili sul sito www.concorsiletterari.it e su fb  all’interno del gruppo dedicato al premio.

 

GLI AUTORI CLASSIFICATI NELLE PRIME TRE POSIZIONI  E ASSEGNATARI DI  TARGHE SPECIALI DOVRANNO ESSERE PRESENTI ALLA CERIMONIA DI PREMIAZIONE, ANCHE CON DELEGA, PENA LA NON ASSEGNAZIONE DEL PREMIO.

 

Per tutti i premiati con menzioni d’onore e di merito : i premi dovranno essere ritirati personalmente o tramite delega, poiché non verranno spediti, verranno inviati via mail solo i diplomi. Targhe e coppe non ritirate costituiranno parte del monte premi per l’edizione successiva.

 

 

L’Organizzazione si riserva di apportare modifiche al presente regolamento, qualora vi fossero esigenze tali da richiederlo.

 

La cerimonia di premiazione si terrà  sabato 25 di maggio 2024   alle ore 15,00  presso il teatro Colombo a  Pasturo, IN PRESENZA DELLE AUTORITA’  RAPPRESENTANTI I COMUNI DI PASTURO E ROSETO DEGLI ABRUZZI (assessori alla cultura e sindaci).

PRECEDERA’ LA CERIMONIA DI PREMIAZIONE, COME OGNI ANNO NELLE PASSATE EDIZIONI,  LA VISITA ALLA CASA DELLA  POETESSA  ANTONIA POZZI (visita su prenotazione e solo al raggiungimento di un numero minimo di interessati)

Per tutte le informazioni inerenti il premio inviare una mail  al seguente indirizzo:
antoniapozzipremio@gmail.com

Cell. 3472238016

 

Caterina Silvia Fiore

(Presidente Premio)

16 Commenti

Regolamento

Annulla

  1. anna

    buongiorno , la liberatoria va inviata in file allegato?
    grazie

    • Caterina Silvia Fiore

      Buongiorno, può essere contenuta anche nel corpo della mail, indifferentemente in un modo o nell’altro

  2. Antonella Denti

    Buongiorno,
    Per la sezione romanzo inedito si intende romanzo né autopubblicato né già premiato in altri concorsi?
    Grazie

    • Caterina Silvia Fiore

      Buongiorno, stiamo parlando di due clausole differenti, un romanzo è edito quando è stato pubblicato ( anche in autopubblicazione) con codice Isbn, senza questo codice si considera l’opera INEDITA
      Per quanto riguarda l’avere vinto in altri concorsi, questo per noi non è un vincolo

  3. Luca

    Buongiorno, posso inviare la silloge solo in PDF?

    • CATERINA SILVIA

      Può inviare la.silloge anche in pdf

  4. AV

    Salve, sono residente all’estero, quindi sono esente dal pagare la quota di partecipazione, vale anche per l’eventuale partecipazione ad una seconda sezione del premio? Inoltre basta la liberatoria o è necessaria anche la dichiarazione di paternità dell’opera? Per quanto riguarda la sezione multimediale se non fosse possibile per questioni di spazio spedire il video tramite e-mail si potrebbe usare wetransfer?

    • CATERINA SILVIA

      Buongiorno, vale la gratuità per tutte le sezioni. È richiesta anche la dichiarazione di paternità delle opere e sì, può tranquillamente inviare con wetransfer

  5. MIHAIU VIOLETA

    Buonasera, se la silloge edita contiene delle immagini viene acetata? Grazie.

    • CATERINA SILVIA

      Si, accettiamo anche sillogi con immagini, purché il tutto venga inviato sempre via mail, allegando file dell’opera

  6. Alice

    (sono minorenne, la liberatoria la devono firmare i miei genitori giusto?)

    • CATERINA SILVIA

      Esattamente, Alice, deve essere firmata dai genitori

  7. Alice

    Buongiorno, dove si trova la liberatoria per il trattamento dei dati personali?

    • CATERINA SILVIA

      Come si evince dal regolamento, abbiamo eliminato le schede per agevolare il lavoro agli autori, la liberatoria andrà inviata in allegato alla mail oppure inserendo un dichiarazione nel corpo stesso della mail. La dicitura è la.seguente:
      Autorizzo al trattamento dei miei dati personali ai soli fini del concorso, in base alla legge per la tutela della privacy

  8. GX

    Buongiorno, cosa si intende per poesia in lingua? che deve essere in una lingua straniera?

    • Caterina Silvia Fiore

      Buongiorno, per poesia in lingua intendiamo la lingua italiana

Annulla

Non perdere un aggiornamento!

Non perdere
un aggiornamento!

Iscriviti alla nostra mailing list
per rimanere sempre aggiornato.