La lettura non permette di camminare, ma permette di respirare

Premio Letterario Nazionale Città di Taranto

PREMIO LETTERARIO NAZIONALE CITTA’ DI TARANTO

DODICESIMA EDIZIONE

 

L’ Associazione Culturale “Le Muse Project” è lieta di rinnovare il bando di partecipazione alla Dodicesima Edizione del Premio Letterario Nazionale Città di Taranto, anno 2018.

IL REGOLAMENTO:

1.      Il Premio Letterario Nazionale  denominato Città di Taranto nacque dodici anni fa per iniziativa dell’autrice tarantina Lucrezia Maggi, ed è promosso e organizzato dall’Associazione Culturale “Le Muse Project” di cui la stessa è fondatrice.

2.       Il Premio è giunto alla dodicesima edizione.

3.       Esso è suddiviso in tre sezioni:

A. Sezione Poesia inedita a tema libero in lingua
B. Sezione Narrativa inedita a tema libero in lingua
C. Sezione Libro Edito (poesia e narrativa)

 

4.      Le opere, inedite, possono essere in lingua italiana o in vernacolo. Le opere in vernacolo devono riportare, necessariamente in allegato, la traduzione in italiano. I componimenti poetici non devono superare la lunghezza di 30 versi; devono essere in Microsoft Word formato 12, carattere “Arial” o “Times New”. I componimenti narrativi, non devono superare la lunghezza massima di tre cartelle dattiloscritte. Le opere non aventi le suddette caratteristiche saranno scartate.

5.       Gli elaborati poetici sono liberi e non vincolati da elementi tecnici di natura metrica.

6.       Gli elaborati devono pervenire preferibilmente tramite plico postale a mezzo raccomandata A/R, indirizzato a: “Associazione Culturale Le Muse Project”, all’attenzione di Lucrezia Maggi, legale rappresentante dell’associazione, Via Francesco Crispi  16, 74123, Taranto, o consegnati a mano presso lo stesso indirizzo entro e non oltre il 30 aprile 2018. Farà fede il timbro postale. Contestualmente ed obbligatoriamente, una copia (ad eccezione della sez. C) dovrà essere inviata via mail all’indirizzo: lemuseproject@hotmail.it

7.       Sezioni A-B : è obbligatorio inviare le opere in formato cartaceo. Le opere devono essere presentate in cinque copie anonime (ad eccezione della sezione C  che già riporta in copertina il nome dell’autore, cinque copie richieste anche per questa sezione, una per ogni giurato). Non devono essere firmate, né recare le generalità dell’autore, né alcun altro segno di riconoscimento. In una seconda busta debitamente sigillata bisogna includere una copia dell’opera firmata, con le generalità dell’autore e la liberatoria richiesta (vedi punto dodici).

8.      Gli elaborati delle sezioni A e B saranno esaminati da una giuria annualmente nominata dall’organizzazione composta da scrittori, giornalisti, editor, docenti.  Le opere edite della sezione C saranno giudicate da una giuria annualmente nominata dall’organizzazione composta principalmente da “lettori forti”. Al termine delle selezioni, per ognuna delle sezioni, saranno premiate le prime tre “elaborazioni poetiche e narrative inedite” che la giuria esaminatrice avrà ritenuto idonee.

9.       Casa Editrice Partner, Print Me Editore.

10.   E’ richiesto un piccolo contributo spese di segreteria di euro quindici (da inserire in busta chiusa nel plico contenente gli elaborati) per ognuna delle sezioni cui si intende partecipare. Ogni autore può partecipare proponendo non più di un elaborato inedito o di un’opera edita a sezione. La partecipazione  dei minori, di età compresa tra i 13 e i 17 anni, è invece gratuita. Il Premio non ha alcun fine di lucro, né gode di finanziamenti pubblici né aiuti istituzionali di alcun tipo e, tale contributo richiesto verrà unicamente e totalmente utilizzato per l’organizzazione della Cerimonia di Premiazione.

11.   La data e il luogo della cerimonia di premiazione saranno comunicati allo scadere del bando di concorso a seguito della pubblicazione del verbale di chiusura lavori. I finalisti saranno tutti preventivamente avvisati tramite posta o via mail;  comunicazione ufficiale ne sarà data sulla nostra pagina facebook  e sul sito del Premio. Saranno premiate con pubblicazioni, trofei, targhe e medaglie le opere giunte ai primi tre posti per ogni sezione. In sede e in data di premiazione, a ogni partecipante presente sarà comunque rilasciato “attestato di partecipazione”. Le opere inviate non saranno in nessun caso restituite. In nessun caso potranno essere comunicati i nomi dei vincitori di ognuna delle sezioni in gara prima della Cerimonia di Premiazione. I Premi potranno essere unicamente ritirati in sede e in data di Premiazione, personalmente o da un proprio delegato che comunque, non sia un altro finalista. In nessun caso saranno inviati a domicilio, chi sceglie di partecipare al nostro Premio, di questo tenga conto. In assenza del vincitore o del proprio delegato, ci vedremo costretti a far decadere il Premio assegnato che verrà assegnato in scorrimento di classifica. Il finalista assente è comunque invitato a darne comunicazione con sufficiente anticipo alla segreteria del Premio.

12.   I dati personali saranno trattati unicamente per le finalità connesse al concorso. I partecipanti autorizzano l’organizzazione a raccogliere e trattare i dati personali necessari per la realizzazione della manifestazione essendo informati circa le finalità e le norme di raccolta e trattamento dei dati, i soggetti ai quali possono essere comunicati, l’ambito di diffusione dei medesimi e i diritti loro spettanti ai sensi dell’art. 13 L. n° 675/96. Necessario allegare alla documentazione richiesta, l’invio preventivo di una liberatoria all’eventuale pubblicazione, in caso di minori, firmata da entrambi i genitori.

13.  Il Bando sarà divulgato a mezzo stampa, via web e affissione nelle eventuali Sedi   Istituzionali Patrocinanti. Sarà inoltre consultabile sul sito ufficiale del Premio (https://premioletterarionazionalecittditaranto.wordpress.com/).

14. Tutte le opere classificatosi ai primi tre posti di ogni sezione, quelle meritevoli di Menzioni Speciali e quelle che la giuria avrà ritenuto idonee, saranno pubblicate nell’Antologia del Premio. All’autore non sarà richiesto alcun contributo per la pubblicazione. Il libro, dal titolo “Opera Prima – Volume 7 – sarà realizzato dalla Casa Editrice Print Me Editore (http://www.printmeeditore.it). Ogni autore potrà poi acquistarlo direttamente dalla stessa editrice o previa prenotazione alla segreteria del Premio che avrà cura d’inviare la richiesta alla stessa. L’associazione e la curatrice dell’antologia ci tengono a evidenziare che non beneficiano di alcun ritorno economico dalla pubblicazione e dalle vendite della stessa.

15. Gli autori vincitori delle sezioni poesia e narrativa (A e B) saranno premiati con una pubblicazione gratuita. Gli autori che si fossero classificati primi in più di una edizione, non potranno più presentare proprie opere al Premio per almeno tre anni.

Al 1° classificato Sez. Poesia: Trofeo – Pubblicazione di un libro di quarantotto pagine, edito dalla casa editrice Print Me con assegnazione gratuita di cinquanta copie all’autore – Attestato. Altri dettagli concernenti la pubblicazione e/o all’eventuale presentazione del libro saranno concordati poi con l’editore.

Al 1° classificato Sez. Narrativa: Trofeo – Pubblicazione di un libro di novantasei pagine, edito dalla casa editrice Print Me con assegnazione gratuita di cinquanta copie all’autore – Attestato. Altri dettagli concernenti la pubblicazione e/o all’eventuale presentazione del libro saranno concordati poi con l’editore.

16. Il Premio Letterario Nazionale Città di Taranto, dall’edizione del 2016 è gemellato con il contest letterario campano …incostieraamalfitana (http://www.incostieraamalfitana.it/) Fiera del Libro in Mediterraneo.

PER INFO: lemuseproject@hotmail.it