Black Friday: libri e corsi al 20% di sconto!

La lettura non permette di camminare, ma permette di respirare

Premio letterario nazionale "CiviCa di Calenzano"

                                                SECONDA EDIZIONE

            L’Associazione culturale “Amici di Civica” e la  CiviCa biblioteca

         indicono il secondo concorso nazionale letterario “CiviCa di Calenzano”.  

                                    IL CONCORSO È ARTICOLATO IN DUE SEZIONI:

 Sezione A.    Poesia inedita in italiano a tema libero (non è esclusa la partecipazione o segnalazione ad altri concorsi, ma le opere non dovranno essere state mai pubblicate). Si potrà partecipare con un massimo di tre poesie. è da intendersi che qualora due o tre poesie dello stesso autore si classifichino fra le opere finaliste verrà premiata quella che abbia ottenuto la valutazione migliore.

Sezione B.  Racconto breve in italiano inedito a tema e genere liberi (non è esclusa la partecipazione o segnalazione ad altri concorsi, ma le opere non dovranno essere state mai pubblicate). Si può partecipare con un solo elaborato della lunghezza massima, inderogabile, di 10mila battute (spazi inclusi) con carattere Times New Roman corpo 12.

 

 1.   Per la corretta partecipazione, è richiesto di inviare entro e non oltre il 28 febbraio 2021 solo in forma digitale (in formato Word) all’indirizzo di posta elettronica concorso@amicidicivica.it,

i propri testi anonimi corredati dalla scheda di partecipazione compilata in ogni sua parte e la ricevuta del pagamento effettuato.

 2.   Quota di partecipazione: € 10 (dieci) per sezione da inviare  tramite bonifico bancario a favore dell’ Associazione Culturale Amici di Civica: IBAN:  IT16T0306967684510746078781  presso    la Banca   Intesa  Sanpaolo  di   Calenzano,   indicando   nome  e  cognome  del   partecipante  e  come causale:  –  Iscrizione Premio “Civica di Calenzano” categoria…………………………………………………..                                                                                                         

 3.   La partecipazione al Premio è da ritenersi valida solo per i concorrenti che abbiano raggiunto la maggiore età al momento dell’iscrizione.

 4.   Ogni concorrente è responsabile di quanto contenuto nel testo inviato.

 5.   Le   opere   saranno valutate da   una   Giuria qualificata composta da scrittori, giornalisti e professionisti del settore.  Il giudizio della Giuria sarà insindacabile e inappellabile.  La Giuria si riserva la possibilità di assegnare altri premi – o di non assegnarne alcuni – in base alla quantità e alla qualità delle opere pervenute.  La Giuria si riserva il diritto di assegnare degli ex-aequo e/o premi speciali.

 

 6.   Verranno premiati i primi tre vincitori per ciascuna sezione (A e B)

 

 –    Primo Premio: targa, diploma con motivazione della Giuria e 200,00 euro (duecento),

–    Secondo Premio: targa, diploma con motivazione della Giuria e 150,00 euro (centocinquanta)

–    Terzo Premio: targa, diploma con motivazione della Giuria e 100,00 euro (cento).

 Sono previsti attestati con motivazione per i primi 10 classificati nelle due sezioni.

7.   Tutte le   opere dei   primi 10 classificati delle due sezioni saranno pubblicate nel volume antologico che sarà presentato nel corso della premiazione.

 

  • 20
  •  
  •  

Commenta per primo!

Non ci sono ancora domande.

Domande su questo bando?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *