La lettura non permette di camminare, ma permette di respirare

Premio Nazionale di Poesia “Spiga di Grano” 8ª Edizione 2022 Andrea Natella

Premio Nazionale di Poesia “Spiga di Grano” 8ª Edizione 2022 Andrea Natella

Regolamento:

Art. 1 ­­- Il concorso letterario è aperto a tutti gli autori italiani che, alla data di scadenza del bando, abbiano compiuto il 18° anno di età. Si suddivide in 2 (due) sezioni: Sez. A – in lingua italiana e Sez. B – in vernacolo, entrambe a tema libero.

I partecipanti dovranno inviare una (1) sola poesia, edita, inedita o anche già premiata in altri concorsi, specificando la sezione alla quale si intende partecipare. (TUTTI I PARTECIPANTI DOVRANNO INVIARE LE LORO OPERE SOLO AD UNA DELLE DUE SEZIONI)

 

Art. 2 – La quota di iscrizione è pari a Euro 5,00 (cinque/00), da versare su Carta PostePay Evolution numero 5333 1711 7342 2300, oppure tramite bonifico Bancario sul Codice Iban numero IT46N3608105138205450105451, intestato al segretario della Pro Loco Rocchino Giovanni Codice Fiscale RCCGNN88B28H703D, o anche tramite invio postale. In quest’ultimo caso, la Pro Loco non si assume alcuna responsabilità al riguardo.

Cosa IMPORTANTE e da non DIMENTICARE, è che in entrambe le modalità del versamento (tramite BONIFICO o Ricarica PostePay) della quota di iscrizione, come CAUSALE specificare SEMPRE il COGNOME e NOME del partecipante e la dicitura Partecipazione al Premio Nazionale di Poesia “Spiga di Grano” 8ª Edizione.

Art. 3I partecipanti invieranno le proprie opere tramite e-mail, all’indirizzo spigadigrano@collinedigiovi.it, oppure tramite posta, all’indirizzo: Pro Loco Colline di Giovi c/o Angelo Palatucci via Casa Fasulo n°3 – 84133, Giovi – Salerno (farà fede il timbro postale). Al momento dell’invio, insieme alla poesia, allegare la scheda di partecipazione e copia della ricevuta della quota di iscrizione versata.

 

Le opere dovranno essere inviate entro e non oltre il 21 Agosto 2022.

Art. 4 – Le poesie dovranno preferibilmente non eccedere i 45 versi e dovranno essere compilate al computer. Le poesie dialettali devono essere accompagnate dalla traduzione in italiano, se possibile con foglio aggiuntivo.

(Ogni autore è responsabile dell’originalità delle opere inviate e del loro contenuto)

Art. 5La Poesia da far concorrere, dovrà essere inviata in numero di 2 (due) copie e solo su di una, vanno riportati i dati dell’Autore: nome, cognome, indirizzo, telefono fisso, cellulare, indirizzo e-mail (per chi ne è in possesso) e la dichiarazione dell’Autore dove si attesta che le composizioni sono di propria creatività.

Art. 6 – Gli autori con la sola partecipazione, acconsentono all’accettazione di tutte le clausole del presente regolamento e la tacita autorizzazione alla divulgazione del proprio nominativo, della loro immagine, del premio conseguito e della propria opera, su quotidiani, riviste culturali, siti web e Antologie, fermo restando che le opere resteranno di loro proprietà, ma non avranno nulla a pretendere sulle eventuali pubblicazioni future.

Art. 7 La premiazione avverrà SABATO 17 SETTEMBRE 2022, presso l’Auditorium Domenico Lambiase della Scuola Media di Giovi Piegolelle – Salerno.

I POETI PREMIATI DOVRANNO, GARANTIRE LA LORO PRESENZA, O DI UN DELEGATO, PENA DECADENZA DAL CONCORSO. Per cui, chi fin d’ora è consapevole di non poter presenziare, per motivi logistici, o per impegni precedentemente presi, né delegare, deve astenersi dal partecipare.

 

Art. 8 – La Giuria sarà composta da esponenti della cultura, del sociale e della formazione.

I nominativi dei componenti, saranno resi noti solo durante la cerimonia di premiazione.

Il giudizio della Giuria è insindacabile.

Art. 9 I primi 5(cinque) classificati della sezione A in lingua e della sezione B in vernacolo, saranno premiati con riconoscimenti realizzati da artigiani locali e riceveranno attestati personalizzati con motivazione della giuria. Solo i classificati dal 6° al 10° posto, della sezione A in lingua e della sezione B in vernacolo, riceveranno il diploma e la medaglia di partecipazione.

Gli autori selezionati, verranno avvisati in tempo utile con e-mail o telefonicamente.

Tutti i partecipanti al concorso sono invitati alla cerimonia di premiazione.

 

 

 

COMUNICAZIONE IMPORTANTE

A causa dell’emergenza sanitaria ancora in atto nel nostro Paese (Covid-19), la Pro Loco Colline di Giovi, si riserva il diritto di modificare l’organizzazione della serata finale in caso di ulteriori restrizioni da parte delle Autorità competenti.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Per info: spigadigrano@collinedigiovi.it

Direttore Artistico Angelo Palatucci

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Scheda di partecipazione

 

 

 

Nome _____________________ Cognome _________________________

Residente a __________________________________________________

Indirizzo ____________________________________________________

Città _______________________________________________________

Tel ____________________ Cell ________________________________

Indirizzo mail ________________________________________________

Titolo dell’opera presentata _____________________________________

Sezione _____________________________________________________

Io sottoscritto ____________________________________ dichiaro che la

composizione   presentata al Premio letterario “Spiga di Grano” è frutto

della mia creatività.

Data                                                                                     Firma

 

 

 

 

 

I dati personali saranno trattati solo ed esclusivamente ai fini del Concorso

  • 157
  •  
  •  

Commenta per primo!

Non ci sono ancora domande.

Domande su questo bando?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.