La lettura non permette di camminare, ma permette di respirare

Premio Tettuccio

Premio Tettuccio

La Sezione di Lucca dell’Unione Nazionale Ufficiali in Congedo d’Italia (U.N.U.C.I.) indice la 4.a edizione del Concorso Letterario Nazionale denominato “Premio Tettuccio”, riservato a opere editoriali di narrativa gialla, thriller e noir pubblicate in prima edizione dal 1° gennaio al 31 dicembre dell’anno 2020.

I concorrenti dovranno far pervenire, entro e non oltre il 10 febbraio 2021, un plico contenente n. 7 (sette) copie dell’opera in formato cartaceo che intendono far partecipare al Concorso, assieme ad una copia del presente regolamento compilato e firmato per accettazione e alla ricevuta di versamento della quota di iscrizione, al recapito indicato nel Regolamento completo, e disponibile su www.tettuccio.com

REGOLAMENTO 2021

1. La Sezione di Lucca dell’Unione Nazionale Ufficiali in Congedo d’Italia (U.N.U.C.I.) indice la 4.a edizione del Concorso Letterario Nazionale denominato “Premio Tettuccio”, riservato a opere editoriali di narrativa gialla, thriller e noir pubblicate in prima edizione dal 1° gennaio al 31 dicembre dell’anno 2020.

2. I concorrenti dovranno far pervenire, entro e non oltre il 10 febbraio 2021, un plico contenente n. 7 (sette) copie dell’opera in formato cartaceo che intendono far partecipare al Concorso, assieme ad una copia del presente regolamento compilato e firmato per accettazione e alla ricevuta di versamento della quota di iscrizione, al seguente recapito:

SEGRETERIA PREMIO TETTUCCIO
c/o STUDIO LEGALE FOCOSI
VIALE CASTRACANI N. 56
55100 LUCCA
La quota di iscrizione è di Euro 80,00 (ottanta/00) da versare a mezzo bonifico bancario sulle seguenti coordinate IBAN: IT63M0503413707000000002044 intestato a UNUCI LUCCA, indicando nella causale “Premio Tettuccio”.

3. Il Comitato di Gestione, scelto dal Consiglio Direttivo della Sezione UNUCI di Lucca, oltre a provvedere all’impostazione, alla gestione tecnica e all’organizzazione del Premio Tettuccio e di tutte le iniziative collegate al Premio stesso, nomina ogni anno la Giuria Letteraria e il Presidente di Giuria.

4. Il mandato annuale del Presidente di Giuria e della Giuria Letteraria è rinnovabile ed il Comitato di Gestione può nominare, se lo ritiene opportuno, anche persone che abbiano già fatto parte della Giuria in precedenti edizioni del Premio.

5. Il Concorso è aperto a tutti, anche ai non residenti in Italia, purchè le opere pervengano in lingua italiana, pena l’esclusione.

Tutto il materiale inviato per il Concorso non verrà restituito.

6. Il Comitato di Gestione selezionerà, tra tutti i lavori pervenuti ed a giudizio insindacabile dello stesso, una rosa di 5 opere finaliste; i titoli delle opere finaliste saranno resi noti in data 28 febbraio 2021 mediante la pubblicazione sul sito Internet del Premio e saranno comunque comunicati agli Autori a mezzo posta elettronica.

7. L’evento finale con la cerimonia di premiazione avverrà in data e luogo che verranno comunicati contestualmente alla pubblicazione dei titoli finalisti, alla presenza del Presidente di Giuria e della Giuria Letteraria, che individueranno il vincitore del “Premio Tettuccio” tra la cinquina finalista, esprimendo la propria scelta su apposita scheda cartacea; l’assenza dell’autore finalista all’evento suddetto sarà intesa come rinuncia tacita di partecipazione alla selezione.

8. La partecipazione al Concorso è subordinata all’accettazione del presente Regolamento in ogni suo articolo.

  • 12
  •  
  •  

5 Commenti a Premio Tettuccio

  1. Gaetano

    E quali sarebbero i premi per un così costoso concorso?!

    • Bookfest

      Ci spiace veramente che non conosca il nostro Premio e la qualità del nostro evento letterario.

      • Gaetano

        E la qualità si paga, giustamente. Ma è giusto farla pagare interamente ai concorrenti?

  2. Vito Grisoni

    Complimenti. Il bando più caro mai riscontrato ed un invio cartaceo oneroso e irrispettoso dell’ambiente.

    • Bookfest

      Il concorso è riservato ad opere edite su carta, ci spiace che non conosca il Premio, ma i libri si vendono anche nelle librerie oltre che su Internet, e il profumo della carta per molti ha ancora il suo fascino e può essere rispettosa dell’ambiente se riciclata.

Domande su questo bando?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Non perdere un aggiornamento!

Non perdere
un aggiornamento!

Iscriviti alla nostra mailing list
per rimanere sempre aggiornato.