La lettura non permette di camminare, ma permette di respirare

7

Sciacca Poesia

Concorso poetico dedicato a Vincenzo Licata e Ignazio Russo promosso dalla biblioteca

Accidenti, questo bando è scaduto! Clicca per vedere altri bandi della stessa associazione o dei bandi simili
Sciacca Poesia
  • Quota di adesione

    Gratis
  • Generi e categorie

    Poesia. Inedito, Tema libero.
  • Premi

    Premi di valore.
  • Data di scadenza

    Il bando è scaduto il 10 Gennaio 2024.
  • Formato accettato dei testi

    Digitale e cartaceo.
  • Luogo della premiazione

    Sicilia

Regolamento

COMUNE DI SCIACCA

BIBLIOTECA “AURELIO CASSAR”

 

Concorso SCIACCA POESIA

dedicato ai poeti Vincenzo Licata e Ignazio Russo

 

La Città di Sciacca annovera tra i suoi più illustri figli Vincenzo Licata, il “poeta del mare”, e Ignazio Russo, il “poeta del popolo”. Vincenzo Licata e Ignazio Russo hanno lasciato un’eredità che attraversa le generazioni e giunge a noi oggi, perché ci parlano con la sincerità e la potenza delle emozioni, con versi liberi pregni di vita, dando voce alla loro e nostra terra, alla Sicilia, a Sciacca. Ed è in memoria di questi due grandi poeti che l’Assessorato alla Cultura del Comune di Sciacca ha maturato il proposito di promuovere un concorso poetico che, col presente bando, trova la sua realizzazione per perpetuare la loro memoria, le loro pregevoli opere, il loro impegno artistico e civico, la lingua, l’identità di un popolo e le altre meraviglie di una terra che ha dato loro i natali e un’inesauribile fonte d’ispirazione.

Il concorso, nella sua prima edizione, si intitola Sciacca Poesia. 

L’iniziativa si propone i seguenti espliciti obiettivi:

1)      Promuovere la cultura, l’espressione artistica, la socialità, la scrittura poetica;

2)      Stimolare l’estro poetico e mettere a rete sensibilità artistiche e culturali in ogni area geografica dove si parli e si scriva in italiano e in siciliano;

3)      Far conoscere e apprezzare le figure e l’opera dei grandi poeti saccensi Vincenzo Licata e Ignazio Russo, coinvolgendo i giovani e gli istituti di istruzione e di cultura;

4)      Promuovere la Città di Sciacca e la poesia del suo paesaggio immerso nella natura, nell’arte, nella creatività, nella storia;

5)      Dare un contributo ad Agrigento Capitale Italiana della Cultura 2025, progetto che vede coinvolta anche Sciacca.

 

Il concorso è a tema libero ed è gratuito.

Due le categorie previste

–        Categoria A: adulti (tutti i maggiorenni)

–        Categoria B: giovani (età compresa tra i 13 e i 25 anni) 

Per ogni categoria sono previste due sezioni:

–          Sezione A: Concorso di poesia in lingua italiana

–          Sezione B: Concorso di poesia in lingua siciliana

 

Ogni autore può partecipare a una o a entrambe le sezioni (lingua italiana e siciliana) con una sola poesia per sezione. I componimenti dovranno essere inediti fino al giorno della proclamazione dei vincitori (per testi inediti si intendono componimenti che non abbiano ricevuto pubblicazione editoriale né pubblicazione di altro genere: blog, social ecc.).

Le opere devono essere trasmesse entro la scadenza del 10 gennaio 2024 utilizzando la seguente email: sciaccapoesia@comunedisciacca.it

Ogni concorrente deve trasmettere il componimento riportante il solo titolo, senza il nome dell’autore (neanche nella denominazione del file). Al file del componimento (in formato a scelta del partecipante) deve essere allegata la scheda di partecipazione-liberatoria compilata in ogni sua parte e sottoscritta, pena esclusione. Dovrà essere altresì allegato il modulo per presa visione dell’informativa in materia di protezione dei dati personali e di concessione del proprio consenso al loro trattamento, pena esclusione.

I componimenti possono essere presentati anche in forma cartacea: consegnandoli brevi manu o indirizzandoli a mezzo posta all’Ufficio Protocollo del Comune di Sciacca, sito nell’atrio superiore del Palazzo Municipale in via Roma n. 13 (Cap 92019). I concorrenti devono inserire il proprio componimento in forma anonima (deve riportare solo il titolo) dentro una busta avente ad oggetto “Sciacca Poesia 2023” contenente anche la scheda di partecipazione compilata e sottoscritta.

I minori potranno partecipare al concorso facendo pervenire la scheda di partecipazione-liberatoria e il modulo per il consenso al trattamento dei dati personali firmati da i genitori che concederanno tutte le altre autorizzazioni richieste sopra.

La segreteria del concorso provvederà, dopo la scadenza dei termini, a consegnare i componimenti in forma anonima ai componenti della Giuria che sarà appositamente nominata e il cui giudizio sarà insindacabile.

Con la partecipazione al concorso, i concorrenti (e i genitori dei minori) accettano tutte le condizioni del presente bando e concedono liberatoria per la divulgazione del nome e cognome dell’autore del componimento sul sito internet del Comune di Sciacca, nelle pagine social istituzionali, nelle comunicazioni agli organi di stampa, in tutta l’attività di informazione e promozione del concorso. I concorrenti (e i genitori dei minori) concedono altresì il proprio consenso per l’eventuale pubblicazione della propria opera sul sito del Comune di Sciacca e su una eventuale antologia in formato cartaceo o elettronico (e-book), contenente sempre il nome e cognome dell’autore.

Le poesie ritenute meritevoli riceveranno premi consistenti in attestati e manufatti artistici nel corso di una cerimonia ufficiale che presumibilmente si svolgerà in primavera 2024 nelle sedi istituzionali del Comune di Sciacca (data e luogo saranno comunicati in seguito).

L’autore dichiara che l’opera partecipante è una propria creazione originale, frutto del proprio ingegno; è responsabile del contenuto di cui detiene i diritti a ogni titolo.

La segreteria del concorso si riserva di escludere dalla partecipazione al concorso gli elaborati non conformi allo spirito dell’iniziativa, con contenuti esplicitamente sessuali e/o pedo-pornografici, di violenza o intolleranza razziale o inneggianti alla guerra o che siano lesivi dell’immagine e della privacy altrui, dell’onorabilità di persone terze o delle leggi, che siano volgari, razziste, classiste, sessiste o che possano arrecare danno, in qualsivoglia modo, ai minori d’età.

La partecipazione al concorso implica già l’accettazione di tutte le norme del presente bando.

Per ulteriori informazioni o chiarimenti, utilizzare l’email sciaccapoesia@comunedisciacca.it

Sciacca, 30 ottobre 2023

Il Direttore Artistico (RUP)   Raimondo Moncada                                                                                                                                                        

Il Dirigente del I Settore  Dott. Manlio Paglino                                                                                                                                                        

                                      

SITO ISTITUZIONALE Con bando e moduli di partecipazione 

https://www.comune.sciacca.ag.it/sciacca-poesia/                                                                                    

7 Commenti

Regolamento

Annulla

  1. DANIELA TROVATO

    Buon pomeriggio, quando si sapranno gli esiti del concorso? Grazie

  2. teresa

    I premi possono essere inviati a domicilio previo pagamento spedizione?

  3. Enza

    Si puo’ partecipare anche con un racconto breve ?

  4. Antonio

    Possono essere ad ogni modo anche poesie già premiate? (dal bando sembrerebbe essere come unico limite l’eventuale avvenuta pubblicazione editoriale). grazie anticipatamente

    • Sciacca Poesia

      Buongiorno. Il bando specifica: “I componimenti dovranno essere inediti fino al giorno della proclamazione dei vincitori (per testi inediti si intendono componimenti che non abbiano ricevuto pubblicazione editoriale né pubblicazione di altro genere: blog, social ecc.)”. Questo significa che il bando non esclude componimenti già premiati in altri concorsi. La poesia che partecipa a Sciacca Poesia non deve però avere avuto una pubblicazione di nessun genere, anche su una pagina internet.

  5. Lilla

    Possono partecipare poeti che vivono all’estero?

    • Sciacca Poesia

      Certo che può partecipare. Non c’è una limitazione territoriale. Tra gli obiettivi del concorso Sciacca Poesia c’è anche quello di “Stimolare l’estro poetico e mettere a rete sensibilità artistiche e culturali in ogni area geografica dove si parli e si scriva in italiano e in siciliano”.

Annulla

Non perdere un aggiornamento!

Non perdere
un aggiornamento!

Iscriviti alla nostra mailing list
per rimanere sempre aggiornato.