La lettura non permette di camminare, ma permette di respirare

Sulle Ali di una Poesia IV ed.

Sulle Ali di una Poesia IV ed.

L’ Associazione Culturale “Leggiamoci Su” Di Fagnano Castello (CS)

Presenta

La IV Edizione del Concorso Letterario Vincenzo Bonazza

“Sulle Ali di una Poesia”

Il Concorso, in Memoria del Poeta e Scrittore Fagnanese Vincenzo Bonazza, è aperto a tutti gli

autori italiani e stranieri maggiorenni. Inoltre, una sezione è dedicata agli studenti della scuola

secondaria di primo grado, per diffondere la cultura dell’arte poetica alle nuove generazioni.

REGOLAMENTO

Art. 1 – Il concorso è suddiviso in tre sezioni:

Sez. A – Poesia edita o inedita in lingua italiana a tema libero

Sez. B – Poesia edita o inedita in vernacolo a tema libero

Sez. C – Studenti Scuola Secondaria di primo grado: poesia edita o inedita in lingua

italiana

Art. 2 – Ogni autore potrà inviare una sola poesia per sezione. La lunghezza massima dell’opera non

dovrà superare i 40 versi. Per le sezioni A e B è prevista una quota di partecipazione di 10,00 Є per

sezione, a titolo di parziale copertura delle spese organizzative. La quota dovrà essere versata sulla carta

postapay 5333171096396540, intestata a Marcello Florio (FLRMCL95H02C588U). Causale:

Partecipazione 4° Edizione del Concorso Letterario Vincenzo Bonazza. È possibile partecipare a

entrambe le sezioni versando la quota di partecipazione prevista per ognuna. La partecipazione alla

sezione C è completamente gratuita.

Art. 3 – Le opere, in formato Word o PDF dovranno essere inviate esclusivamente via mail al seguente

indirizzo: leggiamocisu@virgilio.it entro la data del 6 giugno 2022, specificando nella mail la sezione

per la quale s’intende partecipare e il titolo dell’opera. Le poesie in vernacolo dovranno essere

accompagnate dalla traduzione in lingua italiana.

Art. 4 – Insieme alle opere dovranno essere inviate anche la scheda di partecipazione debitamente

compilata e firmata dall’autore. Inoltre, per le sezioni A e B dovrà essere inviata anche la fotocopia della

ricevuta attestante il versamento della quota di partecipazione.

Per la sezione C, la scheda di partecipazione dovrà essere firmata sia dall’autore che da un genitore o

da chi ne fa le veci.

Art. 5 – Ogni autore, partecipando al concorso, è responsabile del contenuto e dell’originalità delle sue

opere. Saranno escluse dal concorso tutte le opere pervenute dopo la data di scadenza del presente bando

o inadempienti a quanto da esso previsto. Saranno escluse anche opere trattanti argomenti offensivi e/o

discriminatori di qualunque tipo.

Art. 6 – Tutti gli autori ammessi al concorso, con la loro partecipazione, autorizzano “Leggiamoci Su”

a pubblicare le loro opere sulla pagina Facebook dell’Associazione e a trattare i propri dati per la

diffusione delle poesie su siti web, quotidiani e riviste culturali, senza avere nulla a pretendere in

cambio.

Art. 7 – Le opere pervenute all’Associazione saranno inviate in anonimato alla Giuria, che le valuterà

con giudizio insindacabile. Saranno premiati i primi tre classificati di ogni sezione. Inoltre, sarà

attribuito un premio speciale “Leggiamoci Su” per celebrare il VATE Vincenzo Bonazza. Sarà anche

attribuita una menzione d’onore per ogni sezione. Tutti i premi dovranno essere ritirati personalmente

dagli interessati. Se impossibilitati, essi potranno delegare qualcuno a ritirare il premio in loro vece.

Coloro che preferiranno ricevere il premio via servizio postale, potranno farlo esclusivamente a loro

spese.

Art. 8 – La cerimonia di premiazione si svolgerà nel periodo Giugno-Luglio 2022 a Fagnano Castello.

I componenti della Giuria, i risultati del concorso, la data esatta, la sede e l’ora d’inizio della cerimonia,

saranno pubblicati sulla pagina Facebook dell’Associazione. Inoltre, i vincitori del concorso saranno

informati anche privatamente via mail.

Art. 10 – Con la loro partecipazione al concorso gli autori accettano incondizionatamente tutto ciò che

è previsto dal presente regolamento. Per avere informazioni e aggiornamenti in merito al concorso si

potrà visitare la pagina Facebook di “Leggiamoci Su”, inviare una mail al seguente indirizzo:

leggiamocisu@virgilio.it o chiamare ai numeri telefonici: 339 86 19 254 o 328 33 11 328.

Il Presidente dell’Associazione

Maria Francesca Magno

  • 50
  •  
  •  

Commenta per primo!

Non ci sono ancora domande.

Domande su questo bando?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Non perdere un aggiornamento!

Non perdere
un aggiornamento!

Iscriviti alla nostra mailing list
per rimanere sempre aggiornato.

Iscriviti alla nostra mailing list per rimanere sempre aggiornato. Iscrivimi alla NewsLetter