La lettura non permette di camminare, ma permette di respirare

Tuttiscrittori con Dante

Terzine dantesche a rima incatenata, preferito l’uso dell’endecasillabo.

Lunghezza: minima 12 versi (4 terzine)

                     massima 33 versi (11 terzine)

Occorre specificare in quale cantica si colloca la poesia

(Inferno, Purgatorio, Paradiso)

Le opere dovranno pervenire su 2 file di cui uno comprensivo dei dati anagrafici:         COGNOME,  NOME, INDIRIZZO, TELEFONO/CELLULARE, INDIRIZZO EMAIL,  liberatoria di utilizzo per eventuale pubblicazione del testo.

Il termine ultimo per la presentazione delle opere è il 25 Giugno 2021 all’indirizzo di posta elettronica: concorsi@prolococoarezza.it

Non verranno pubblicati testi che eluderanno le regole della legge sulla privacy.

L’autore nell’accettare il seguente regolamento solleva l’Organizzazione da ogni responsabilità in riferimento a fatti e personaggi reali.

Non verranno accettati testi scritti a mano ; gli elaborati non saranno restituiti;

non verranno rilasciati attestati di partecipazione

  • 1
  •  
  •  

Commenta per primo!

Non ci sono ancora domande.

Domande su questo bando?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *