La lettura non permette di camminare, ma permette di respirare

VII Edizione del Concorso Letterario Nazionale di Ostia "500 Parole"

Regolamento Concorso 500 Parole – VII Edizione

Concorso online su      https://spaziallarte.it/concorso-letterario-nazionale-di-ostia-500-parole/

    I concorrenti devono aver compiuto 16 anni di età.Ogni concorrente può partecipare con non più di 2 racconti, che non superino 500 PAROLE a testo. Per la definizione del numero di parole, farà fede il contatore di parole di Microsoft Word.Il tema del Concorso di quest’anno è: “ETICA E SOCIETA”: Solo sognando e restando fedeli ai nostri sogni riusciremo a essere migliori e, se noi saremo migliori, sarà migliore il mondo”. Luis SepùlvedaI racconti brevi dovranno essere inediti e mai pubblicati né su riviste né su internet o altro.I racconti brevi dovranno essere scritti in lingua Italiana.Il contributo per la partecipazione al concorso è di € 20,00 (€ 10,00 per i soci di Spazi all’Arte) e comprende le spese di segreteria, l’Attestato di Partecipazione, n° 1 copia dell’Antologia della VII Edizione del Concorso Letterario Nazionale 500 Parole e le spese di spedizione del plico. Il versamento può essere effettuato essere  tramite bonifico bancario a:Spazi all’Arte – APS
Banca di Credito Cooperativo, Via Pietro Rosa 37, 00122 ROMA
IBAN: IT75 D083 2703 2490 0000 0002 798.     Questa operazione conferma automaticamente l’accettazione di tutti gli articoli del presente regolamento.Il mancato pagamento degli oneri di segreteria determinerà l’esclusione dal concorso.Il Concorso 500 Parole avrà inizio il 1 Giugno 2020.I racconti dovranno essere caricati compilando il modulo sul sito di Spazi all’arte al seguente indirizzo https://spaziallarte.it/concorso-letterario-nazionale-di-ostia-500-parole/ e dovranno pervenire entro e non oltre 31 Agosto 2020. Il modulo dovrà essere debitamente compilato con i dati anagrafici richiesti.Tutti i racconti che arriveranno via e-mail oltre le ore 24:00 della data di scadenza, 31 agosto 2020, verranno annullati.Tutti i racconti saranno sottoposti al giudizio di una giuria nominata dai promotori del Concorso. La giuria determinerà una classifica basandosi sulla propria sensibilità artistica ed umana, in considerazione della qualità dello scritto, dei valori dei contenuti, della forma espositiva e delle emozioni suscitate. Il giudizio della giuria sarà inappellabile ed insindacabile.La giuria riceverà i racconti in forma anonima per garantire la massima indipendenza di giudizio. La giuria composta da scrittori, insegnanti e critici letterari, sarà resa nota al momento della premiazione.I racconti brevi non dovranno superare le 500 Parole (escluso il Titolo). Per la definizione del numero di parole, farà fede il contatore di parole di Microsoft Word.La proclamazione dei 5 autori finalisti, avverrà tramite comunicato stampa e comunicazione diretta. La premiazione avrà luogo ad Ostia (Roma) in luogo e data da definire. I Premi saranno offerti da: Associazione Spazi all’Arte, Associazione Sostegno Onlusdall’Associazione Donatori Volontari dell’Ospedale G.B. Grassi di Ostia,  Associazione Culturale Clemente Riva,  Associazione Prodeitalia, Ostia e Dintorni.Premi Associazione Spazi all’Arte:

 

1° Premio:  150€ in denaro e Targa/Opera d’Arte

2° Premio:  100€ in denaro e Targa


3° Premio:  50 € in denaro e Targa

Premio Donatori Volontari dell’Ospedale GB. Grassi di Ostia: Premio:  150€Premio Associazione Sostegno Onlus: Premio: 150€ in buoni acquistoPremio Associazione Culturale Clemente Riva: Premio 150€Premio Ostia e Dintorni: Premio:  150€Premio Associazione Prodeitalia: Premio 100€A tutti i partecipanti verrà inviato via email  un Attestato di Partecipazione.Ogni partecipante esprime, ai sensi del Decreto Legislativo n. 196 del 2003 e dell’art. 13 GDPR 679/16, il consenso al trattamento e alla comunicazione dei propri dati personali, nei limiti e per la finalità’ della manifestazione.È prevista, a fine Concorso, la pubblicazione di un’Antologia degli elaborati.Gli autori, per il fatto stesso di partecipare al Concorso, cedono il diritto di pubblicazione al promotore del concorso senza aver nulla a pretendere come diritto d’autore rimanendo comunque proprietari dell’opera.La partecipazione al concorso implica l’accettazione integrale del presente regolamento, senza alcuna condizione o riserva. La mancanza di una sola delle condizioni che regolano la validità dell’iscrizione determina l’automatica esclusione dal concorso letterario.Non saranno ammessi racconti che non rispondano ai requisiti richiesti. 

 

Ostia, 01 Giugno 2020

  • 12
  •  
  •  

Commenta per primo!

Non ci sono ancora domande.

Domande su questo bando?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *