La lettura non permette di camminare, ma permette di respirare

VIII edizione Premio Letterario "Città di Ladispoli"

REGOLAMENTO VIII EDIZIONE DEL “PREMIO LETTERARIO CITTÀ DI LADISPOLI”

SONO ISTITUITE TRE SEZIONI DI CONCORSO INDIPENDENTI:

Le sezioni sono:

LIBRO DI PROSA EDITO

a questa sezione sono ammesse opere edite (massimo dal 2017) di narrativa (romanzo, fiabe, memorialistica, libri per ragazzi etc.) a tema libero. Gradita, ma non obbligatoria, una breve sinossi dell’opera. È ammessa la partecipazione con una sola opera.

LIBRO GIALLO EDITO

a questa sezione partecipano esclusivamente opere letterarie edite (massimo dal 2017) che appartengano al genere letterario giallo, termine con il quale si indica la narrativa in cui l’oggetto principale è la descrizione di un crimine e dei personaggi coinvolti, siano essi criminali o vittime. Compresi in tale filone ritroviamo il poliziesco classico di deduzione, il noir, il thriller, la spy-story, il giallo psicologico, il giallo storico. Gradita, ma non obbligatoria, una breve sinossi dell’opera. È ammessa la partecipazione con una sola opera.

LIBRO DI RACCONTI EDITO

a questa sezione sono ammesse opere edite (massimo dal 2017) di racconti brevi o raccolte di racconti, a tema libero. Gradita, ma non obbligatoria, una breve sinossi dell’opera. È ammessa la partecipazione con una sola opera.

MODALITA’ DI PARTECIPAZIONE:

Di ciascuna opera dovranno essere inviate presso la sede dell’Associazione Culturale “Solidarietà Sociale” via dei lillà n° 8 – 00055 Ladispoli (Roma) n.2 copie del volume stampato, che dovrà inoltre essere accompagnata dalla quota associativa quale contributo per le spese organizzative di 15,00 € per ogni opera in concorso.

Il pagamento di tale quota dovrà avvenire mediante spedizione in contanti o tramite bonifico bancario IBAN IT03 A030 6939 5301 0000 0000 021, intestato ad a.c. Solidarietà Sociale (indicando nella causale “quota associativa per Premio Letterario Città di Ladispoli”).

Nel plico inviato dovrà essere allegata copia della ricevuta del pagamento della quota associativa ed il modulo di iscrizione ( che trovate in allegato sotto al bando in formato pdf) compilato in ogni sua parte.

Gli elaborati dovranno pervenire a mezzo posta, raccomandato e/o ordinaria, entro e non oltre le ore 12.00 del 15 ottobre 2019, a partire dal 1 maggio 2019. I concorrenti dovranno indicare nome e cognome, indirizzo di posta elettronica e recapito telefonico.

Tutti i concorrenti delle varie classi dovranno riportare, dopo i dati personali, la seguente dichiarazione: “Si autorizza il trattamento dei dati personali secondo la legge 675/97”.

La partecipazione al Premio è aperta a tutti gli autori ed editori in lingua italiana. In un’ottica internazionale, concorrono anche opere in altre lingue purché accompagnate da traduzione in lingua italiana.

Non sono ammesse opere che inneggino alla violenza, al razzismo o a qualsiasi riferimento che possa turbare la sensibilità delle persone.

Nessun rimborso è previsto per spese di viaggio, soggiorno e pernottamento dei concorrenti

La presentazione delle proprie opere per la partecipazione al Premio sottintende la presa visione e comporta l’accettazione incondizionata del presente Regolamento da parte dell’autore e della Casa Editrice.

ESAME DEI LAVORI PERVENUTI

Tutti gli elaborati, suddivisi nelle due sezioni, saranno esaminati da una giuria composta da personalità del mondo della cultura. Una volta esaminati e giudicati con verdetto inappellabile, non saranno restituiti.

PREMIAZIONE

La manifestazione della premiazione avrà forma pubblica e si svolgerà nel mese di dicembre 2019 a Ladispoli.

Tutte le informazioni per la partecipazione dei finalisti saranno tempestivamente comunicate agli interessati.

NOMINATIONS

Saranno indicati i primi 5 concorrenti classificati nelle due sezioni.

Le nomination delle due categorie saranno comunicate agli interessati entro il 11 novembre 2019.

PREMI

Verranno assegnati ai primi classificati nelle sezioni “Libro di prosa edito” , “Libro giallo edito” e “Libro racconti edito” i seguenti premi:

– sezione “Libro di prosa edito” – 1^ premio € 200,00

– sezione “Libro giallo edito” – 1^ premio € 150,00

– sezione “Libro racconti edito” – 1^ premio € 150,00

Per i secondi e terzi classificati di sono previsti targhe e premi vari.

GIURIA E COMITATO D’ONORE

La Giuria è presieduta da Francesca Lazzeri, presidente dell’ass. cult. “Solidarietà Sociale”.

I componenti la Giuria verranno resi noti al termine dei lavori.

L’operato della Giuria è insindacabile.

Il Comitato d’Onore è presieduto dal dott. Marco Milani – Giornalista, scrittore, assessore alla Cultura, Sport, Turismo e Spettacolo del Comune di Ladispoli

è composto da:

Alessandro Grando – Sindaco del Comune di Ladispoli

Dott.ssa Annalisa Burattini – Delegato al patrimonio storico archeologico del Comune di Ladispoli

Dott.ssa Francesca Lazzeri – Giornalista e assessore al Commercio, Attività Produttive, Informazione e servizi informatici del Comune di Ladispoli

Dott. Edoardo Sylos Labini – Attore e direttore responsabile di “Cultura Identità” e de “Il Giornale Off”

Dott. Pietrangelo Buttafuoco – Giornalista e scrittore

Dott. Arnaldo Gioacchini – Giornalista e scrittore

Dott. Bruno Amatucci – Giornalista e scrittore

Il Presidente dell’A.C. “Solidarietà Sociale“

Dott.sa Francesca Lazzeri

Per info:

Sito: https://premioletterariocittadiladispoli4.webnode.it

E-Mail premiocittadiladispoli@gmail.com

Facebook: Premio Letterario “Città di Ladispoli”

Telefono: 384980235 – 3384980365

Indirizzo: Via dei lillà n°8 – 00055 Ladispoli (Roma)

QUI SOTTO ALLEGATO IN FORMATO PDF IL MODULO DI ISCRIZIONE