< Torna ai corsi

La struttura di un romanzo in tre atti

7 recensioni

 


15 lezioni via email

Eserciziario 52 pagine

15 video-lezioni

80 minuti audio

Soddisfatto o rimborsato

In questo corso pratico ti guideremo passo dopo passo alla realizzazione dell’arco narrativo della tua storia. Ti aiuteremo nell’arduo compito di dare una struttura alla tua creatività. Seguendo passo dopo passo i nostri consigli, ti sarà davvero facile mettere ogni cosa al suo posto e ottenere così una storia che tiene incollato il lettore fino alla fine.

Le email

Riceverai per i prossimi quindici giorni un’email al giorno, che ti guiderà passo dopo passo alla scrittura della tua struttura narrativa.
Guarda un esempio di email che riceverai

Si parlerà di:

  1. Perché utilizzare una struttura? Guarda il video

    Gli scrittori si dividono in due categorie: ci sono quelli che seguono una struttura e quelli che non lo fanno. Chi ha ragione?

  2. Il tema

    Tutti noi abbiamo letto decine di romanzi che non dicono altro che “l’amore trionfa sempre”, o visto i film dove “il bene vince sempre sul male”. Lo abbiamo fatto e poi, puntualmente, ce ne siamo dimenticati.

  3. Primo Atto: l’esca

    Il lettore è come un pesce.

  4. Gli ingredienti per un buon inizio

    Quali sono gli ingredienti da mettere in tavola, così da far venir l’acquolina in bocca al lettore?

  5. L’obiettivo

    Hai presente quella sensazione di insoddisfazione quando desideri qualcosa ma non riesci ad ottenerla?

  6. L’evento scatenante: si accendono i motori

    Se nella scorsa lezione abbiamo imparato come assegnare un obiettivo, in questa scoprirai che c’è un momento esatto nella storia che è creato apposta per assegnarlo.

  7. Il conflitto

    Nel momento in cui hai impostato l’obiettivo, ecco che hai preparato il terreno per mettere in scena l’altra parte di questo binomio indissolubile: il conflitto.

  8. Il primo punto di svolta

    Qualcosa sta per rompersi, e accadrà presto.

  9. Il secondo atto: il ruggito del protagonista

    Il secondo atto riguarda principalmente una parola: confronto

  10. Cambio di gioco: il punto centrale

    Il punto centrale è un momento di profonda verità e riflessione del protagonista, una rivelazione inaspettata che cambia tutto.

  11. Si passa all’azione nel Secondo Atto

    La senti questa musica? È quella di Rocky quando si allena per combattere contro il temibile Ivan Drago. Ascoltala bene perché è la musica che metterai durante la scrittura del Secondo Atto.

  12. Il terzo atto

    Da questo momento in poi, la fila dei pezzi del domino sta per finire e si scontrerà inevitabilmente sull’antagonista.

  13. La resa dei conti: il climax

    Rullino i tamburi: benvenuto nel climax.

  14. La risoluzione del Terzo Atto

    Sei salito sulla cima della montagna e adesso è arrivato il momento di piantare una bella bandierina.

  15. Come non finire una storia

    Ecco cinque buoni consigli su cosa non fare per scrivere un buon finale.

L’eserciziario

Ricevi l’eserciziario di 52 pagine in versione PDF. Il formato è l’A4, comodo da stampare e compilare a penna quando preferisci.

L’eserciziario è diviso in 6 capitoli:

  1. Identifica l’esca
  2. Stendi la prima metà del racconto
  3. Un punto centrale che cambi le carte in tavola
  4. Delinea la seconda parte del tuo racconto
  5. Modella un’epica sequenza con climax crescente
  6. Completa la trama del tuo racconto

I video e i file audio

Potrai riascoltare le principali lezioni inviate via email attraverso dei video da vedere online o dei file audio che potrai conservare sul tuo lettore musicale, così da poterli portare sempre con te.

Soddisfatto o rimborsato

Hai a disposizione 3 giorni di tempo dalla data di acquisto per richiedere i soldi indietro, che ti verranno ridati senza chiederti alcuna motivazione.

In questo corso sono citati o presi da esempio i seguenti film, romanzi e serie TV:

Il piccolo principe di Antoine de Saint-Exupéry
Titanic di James Cameron
Il Signore degli Anelli di J. R. R. Tolkien
Beowulf di Robert Zemeckis
Mia cugina Rachele di Daphne du Maurier
Il Gladiatore di Ridley Scott
Il Commissario Montalbano di Andrea Camilleri
Jurassic Park di Steven Spielberg
Via col vento di Victor Fleming
Il Labirinto di Wes Ball
Cime tempestose di Emily Brontë
La ricerca della felicità di Gabriele Muccino
L’impareggiabile Godfrey di Gregory La Cava
Indiana Jones e l’ultima crociata di Steven Spielberg
Matrix dei Fratelli Wachowski
Anna Karenina di Vladimir Nabokov
Lo squalo di Steven Spielberg
I figli degli uomini di Alfonso Cuarón
Ladri di biciclette di Vittorio De Sica
Le ali della libertà di Frank Darabont
Cast Away di Robert Zemeckis
Ender’s Game di Orson Scott Card
La grande fuga di John Sturges
Vacanze romane di William Wyler
Faccia a faccia di Sergio Sollima
Il patriota di Roland Emmerich
Changeling di Peter Medak
Harry Potter e la pietra filosofale di J. K. Rowling
The Martian di Ridley Scott
Coco di Lee Unkrich e Adrian Molina
Furies of Calderon di Jim Butcher
I magnifici sette di John Sturges
Dragon Seed di Pearl Buck
Orgoglio e Pregiudizio di Jane Austen
Thor di Kenneth Branagh
Rocky di Sylvester Stallone
Toy Story di Steve Purcell
Batman Begins di Christopher Nolan
Piccole donne di Louisa May Alcott
Forrest Gump di Robert Zemeckis
Canto di Natale di Charles Dickens
Colpa delle stelle di Josh Boone
Il miglio verde di Stephen King
Casablanca di Michael Curtiz
Lost di J. J. Abrams, Damon Lindelof e Jeffrey Lieber
Grey’s Anatomy di Shonda Rhimes
Fight Club di Chuck Palahniuk
Il sesto senso di M. Night Shyamalan

I docenti di questo corso:


Luca Panzarella

Direttore del sito Concorsiletterari.net

Valentina Alfarano

Editor e Copywriter

La struttura di un romanzo in tre atti

49