La lettura non permette di camminare, ma permette di respirare

Chiusura del Concorso Nazionale RINA GATTI 2017 con una straordinaria partecipazione di autori

Perugia, 27 settembre 2017

Si è chiuso il Bando per l’invio delle proprie opere candidate a partecipare alla selezione del Concorso Nazionale RINA GATTI 2017. Alla sua prima edizione, il concorso intitolato alla memoria della scrittice umbra Rina Gatti, definita da Arrigo Levi “l’unica scrittrice contadina italiana”, si è chiuso con un record di partecipazioni. Sono stati ben 123 gli autori che hanno fatto pervenire le proprie opere per un totale di 158 tra racconti e diari brevi che saranno ora selezionati e valutati da una Giuria qualificata composta da 3 donne e 2 uomini i cui nomi saranno resi pubblici con il prossimo comunicato. Gli organizzatori del Concorso, l’Associazione Culturale Rina Gatti, l’Associazione Europa Comunica, la Bertoni Editore e la Consigliera di Parità della Provincia di Perugia Gemma Bracco,  ringraziano tutti coloro che hanno collaborato alla diffusione del Bando e tutti gli autori che hanno dedicato la loro attenzione e la loro creatività a questa iniziativa.