La lettura non permette di camminare, ma permette di respirare

Il Tirreno e il Giunco.net

https://www.ilgiunco.net/2018/08/23/cultura-lannuncio-istitituito-il-premio-letterario-citta-di-grosseto-ecco-come-partecipare/

di Redazione – 23 agosto 2018

Cultura, l’annuncio: «Istitituito il premio letterario città di Grosseto». Ecco come partecipare

GROSSETO – «Anche Grosseto avrà il suo premio letterario» ad annunciarlo è Dianora Tinti, presidente dell’associazione Letteratura e dintorni, presentata lo scorso maggio e che poi si è attivata per realizzare la competizione culturale.

«Abbiamo scelto il titolo Amori sui generis su proposta di uno dei soci fondatori, l’attore e regista Giacomo Moscato, che lo ha ripreso dal suo omonimo spettacolo teatrale – afferma Dianora Tinti – l’originalità del premio sta proprio nel suo tema: l’amore. Ci siamo voluti mettere alla prova nell’ardua impresa di trattare uno dei temi più nobili della letteratura, perché per molto tempo i romanzi dove si parla d’amore sono stati vittime di pregiudizi e considerati quasi di serie B. Nel corso dei secoli tantissimi, invece, sono stati gli scrittori che si sono cimentati nel genere, da Saffo a Ludovico Ariosto, da Charles Baudelaire a Umberto Eco, passando per Shakespeare, Emily Brontë, Elsa Morante o Lev Tolstoj tanto per citarne alcuni.”

Durante la presentazione del premio sono stati svelati i dettagli del premio che sarà consegnato la prossima primavera nei rinnovati locali della Biblioteca comunale Chelliana che, nel frattempo, sarà tornata nella sua sede storica a Palazzo Mensini.

«Abbiamo accolto con entusiasmo l’idea di Letteratura e dintorni, sapere di persone che si adoperano per far rivivere culturalmente Grosseto ci rende orgogliosi – aggiunge Luca Agresti, vicesindaco e assessore alla cultura di Grosseto – e ancora di più se ciò avverrà nella sede originaria della biblioteca Chelliana che speriamo possa diventare un punto di riferimento per la cultura cittadina tutta , radunando questa come altre iniziative sul territorio. Con la biblioteca, e con Anna Bonelli che ne è la direttrice, stiamo lavorando alla migliore riuscita dell’evento che offrirà molte sorprese».

Anche Olga Ciaramella, consigliera provinciale, ha supportato l’iniziativa.

«L’obiettivo del premio – illustra il vicepresidente dell’associazione, Carlo Legaluppi – è quello di premiare la scrittura nelle sue varie forme e le opere più meritevoli tra narrativa, racconti e poesia. Il filo conduttore, al di là del genere letterario che li attraverserà tutti, dovrà essere un sentimento d’amore (o una passione) molto forte, capace di dominare completamente una o più persone: platonico, spirituale, sensuale, romantico, materno, filiale, fraterno, coniugale, di amicizia, rivolto verso se stessi come manifestazione di egoismo e di egocentrismo, amor proprio, per un ideale, per la solidarietà, passione per lo sport, per le arti, per il gioco o per altro»

Le opere potranno essere inviate esclusivamente per posta elettronica a premiogrosseto@letteraturaedintorni.it entro il 31 dicembre, secondo regolamento. La quota di partecipazione è di 20 euro (i detenuti sono esentati)

«Oltre al Comune di Grosseto – fa sapere l’associazione –  alla Provincia e alla Biblioteca Chelliana di Grosseto, il premio ha già numerosi sostenitori, tra cui: Avis Grosseto, Avis comunale Massa Marittima, Mosaico Volontariato, Comm.ne Prov.le Pari Opportunità, Pro Loco Grosseto, Pro Loco Marina e Principina, Comune di Magliano in Toscana, Comune di Roccastrada, Comune di Campagnatico, Comune di Manciano, Comune di Massa Marittima, Comune di Castiglione della Pescaia, Città di Massa Marittima».

Il logo del Concorso è opera di Vanessa Legaluppi. I Premi: assegni in denaro, creazioni originali realizzate espressamente per l’occasione da artisti di fama, soggiorni in strutture turistico/ricettive della provincia di Grosseto, trofei, prodotti tipici di primarie aziende di rilevanza nazionale e internazionale e visite guidate con degustazione presso le stesse.

Le opere edite prime classificate saranno altresì recensite nel Blog Letteratura e Dintorni, promosse nei mensili Maremma Magazine e Maremma Informa, nonché da EdicolAcustica di Grosseto.

Ai due vincitori della categoria “libro inedito” sarà assicurata la pubblicazione gratuita dell’opera in uno dei marchi del Gruppo Editoriale Alter Ego e della Pegasus Edition.

Saranno inoltre attribuiti Premi della Giuria e Menzioni d’Onore alle opere che si saranno particolarmente distinte in ogni categoria. Ulteriori informazioni e aggiornamenti potranno essere reperiti nella pagina facebook www.facebook.com/premiogrossetoamorisuigeneris e sul sito www.letteraturaedintorni.it o si potranno richiedere all’indirizzo e-mail premiogrosseto@letteraturaedintorni.it.