La lettura non permette di camminare, ma permette di respirare

Premio Vitruvio 2021 – XVI Edizione

 

Premio Vitruvio

Concorso internazionale di Poesia e Narrativa

Ideato, fondato, presieduto e diretto dal 2005 dall’architetto e poeta Enrico Romano

e realizzato con la dott.ssa Chiara Armillis

Tel.: +39 3475324006

XVI EDIZIONE – ANNO 2021

RISULTATI

Vincitore Assoluto: Ornella Gatti

VINCITORI PER CATEGORIA

 

Premio Fuori Concorso: Associazione Mafalda – Donne Trento per l’opera: “Diario del nostro tempo sospeso” (libro).

CATEGORIA A – LIBRO EDITO DI POESIA

1^ classificata: Ornella Gatti per l’opera “Se lo sguardo è da un oblò”;

2^ classificata: Giulia Felicioni per l’opera “Attimi di me”;

3^ classificata: Barbara Caporicci per l’opera “Gocce di sale”;

Menzione d’onore:  Carlo Giacobbi per l’opera “Abitare il transito”;

Riconoscimento di merito – Ex aequo: Vittorio Buccarello per l’opera “Esuli del tempo”; Marian Ciprian Zisu per l’opera “La poesia non ha un algoritmo”;

Menzione speciale – Ex aequo: Anna Santarelli per l’opera “Margini”; Adriana Tasin per l’opera “Il gesto è compiuto”;

Encomio di merito – Ex aequo: Silvia Venuti per l’opera “Contemplazioni”;  Lucia Lo Bianco per l’opera “Sono una barca”.

CATEGORIA B – POESIA SINGOLA EDITA

1° classificato: Vittoriano Solazzi per l’opera “La luce”;

2^ classificata: Antonella Preite per l’opera “Come un nano”;

3° classificato: Gabriele Patruno  per l’opera “Eva”;

Menzione d’onore: Enrico Forti per l’opera “Come gocce di rugiada”;

Riconoscimento di merito: Maria Cristina De Pascalis per l’opera “La Purità (n.d.r. a Gallipoli)”;

Menzione speciale: Arturo Alessandri per l’opera “Attesa”;

Encomio di merito: Gianni Terminiello per l’opera “Quale vaccino…e poi”.

CATEGORIA C – POESIA SINGOLA INEDITA

1^ classificata: Lucia Babbo per l’opera “L’onirico oltre”;

2^ classificata: Rossella De Lorenzi  per l’opera “Il riso in bocca”;

3° classificato: Marino Cattaneo per l’opera “Woodoo Child”;

Premio Speciale della Giuria: Stefania Reschi per l’opera “Al coraggio di ricominciare”;

Menzione d’onore – Ex aequo: Paola Macario per l’opera “Chiò”; Giorgio Zavarise per l’opera “Anche quella sera”;

Riconoscimento di merito – Ex aequo: Alba Rosaria Contino per l’opera “Mamma”; Fulvia Marconi per l’opera “Il nodo del silenzio”; Angela Perucca per l’opera “Un nodo segreto”;

Menzione speciale – Ex aequo: Florentina Chifu per l’opera “Poezîe in la minor (Poesia in la minore)”; Giovanni Codutti per l’opera “La strada degli anni”; Sonia Colopi per l’opera “Caldo Manto”; Massimiliano Gradante per l’opera “A te, il mio tutto”;

Encomio di merito – Ex aequo: Maria Campeggio per l’opera “Ascolto”; Imma Melcarne per l’opera “Alternanze”; Anna Pia Merico per l’opera “La promessa dei fiori di campo”.

CATEGORIA D – POESIA A TEMA (Tema: La forza della “Fragilità dell’essere”)

1^ classificata: Stefania Ferrajolo per l’opera “Nuda roccia”;

2^ classificata: Valeria d’Amico  per l’opera “Fragili miracoli”;

3^ classificata: Anna Rosa Bergamo per l’opera “Fragili”;

Premio Speciale della Giuria: Benedetto Bonomo per l’opera “Lei”;

Menzione d’onore: Marco Fiodo per l’opera “Gioco, partita, incontro”;

Riconoscimento di merito: Giovan Pietro Passoni per l’opera “Ti guardo ed è per sempre”;

Menzione speciale: Marilena Parro Marconi per l’opera “Spicchi di luce”;

Encomio di merito: Vittorio Di Ruocco per l’opera “Cronaca della disperazione”.

CATEGORIA E – NARRATIVA EDITA (Romanzo, racconto, raccolta di racconti)

1° classificato: Mimmo Muolo  per l’opera “Per un’altra strada”;

2° classificato: Michele Manna per l’opera “I piani inferiori della luna”;

3^ classificata: Barbara Termine per l’opera “Leucoidea”;

Premio Speciale Della Giuria: Enrico Silvestri per l’opera “Tsunami cerebrale”;

Menzione d’onore – Ex aequo: Patrizia Birtolo per l’opera “Qualcosa di rosso”; Mirella Borgocroce per l’opera “Il ragazzo fortissimo”; Giancarlo Nicolaci per l’opera “Sette di sette”;

Riconoscimento di merito – Ex aequo: Rita Grisenti per l’opera “Sassi sul bordo delle aiuole”; Ilaria Francesca Martino per l’opera “Io sono Kore”; Antonio Schiavo per l’opera “Aghi di pino”;

Menzione speciale – Ex aequo: Bruno Scapini per l’opera “Artsakh”;

Edoardo Francesco Taurino per l’opera “Cieli immensi”; Andrea Mei per l’opera “L’Omphalos di Tarquinio”;

Encomio di merito – Ex aequo: Mariella Martano per l’opera “Non sono più figlia unica”; Sabrina Del Giudice per l’opera “I mille colori degli aquiloni”; Giulia Palamà per l’opera “Sempre sarò donna”; Carlo Petrachi per l’opera “Racconti del Salento o Storie semiserie (?) del Salento”.

CATEGORIA F – STUDENTI

1° classificato: Enrico Nicola Stanca per l’opera “Lago di miele” sez. poesia – Liceo Classico Statale “Francesca Capece”, Maglie (LE);

2^ classificata: Maya Santoro  per l’opera “Imagine” sez. poesia – Liceo Scientifico “Duca degli Abruzzi” (TV);

3^ classificata: Elena Carlucci per l’opera “Vivere” sez. libro narrativa – Liceo Classico Statale “Francesca Capece”, Maglie (LE);

Menzione d’onore – Ex aequo: Angela Paiano per l’opera “L’ombra” sez. poesia – Liceo Classico Statale “Francesca Capece”, Maglie (LE); Andrea Tanisi per l’opera “Melibea” sez. poesia – Liceo Classico Statale “Francesca Capece”, Maglie (LE);

Riconoscimento di merito – Ex aequo: Lucia De Pascalis per l’opera “Come un filo d’erba che cresce” sez. poesia – Liceo Classico Statale “Francesca Capece”, Maglie (LE); Sofia De Benedetto per l’opera “Ritorno in superficie” sez. poesia – Liceo Classico Statale “Francesca Capece”, Maglie (LE);

Menzione speciale – Ex aequo: Vittoria Prazzoli per l’opera “L’eterno vuoto del cuore” sez. poesia – Liceo “Alessandro Volta”, Castel San Giovanni (PC); Ginevra Puccetti per l’opera “Azzurro infinito” sez. poesia – Liceo Classico “N. Machiavelli”, Lucca;

Encomio di merito – Ex aequo: Francesca Athena Pesenti per l’opera “Riflessioni” sez. poesia – Scuola secondaria di secondo grado “Azienda Bergamasca Formazione – Centro di Formazione Professionale”, Bergamo; Gabriel Tagliabue per l’opera “Ombre” sez. poesia – Liceo Musicale, Lugano (CH).

Ai partecipanti, TUTTI, ed ai premiati, giungano il ringraziamento ed i complimenti del Premio Vitruvio  per il contributo fornito attraverso le proprie opere. Per eventuali, ulteriori informazioni, contattare il n°: +39 347 53 24 006.

Cordiali saluti

Il Presidente

(Arch. Enrico Romano)

Dalla stessa associazione

Ultime Rassegna Stampa