La lettura non permette di camminare, ma permette di respirare

Prorogata la scadenza del concorso “Caro Fabrizio ti racconto di un amore”

TORINO. L’emergenza Covid-19 ha stravolto le vite di tutti. Abitudini cambiate, possibilità di spostarsi ridottissime. Ancora: annullati eventi e incontri, scuole chiuse,  niente cinema e teatro, no abbracci e strette di mano. “Ma l’amore non lo ferma nessuno!”: con questa frase piena di speranza Caterina Migliazza, la mamma di Fabrizio Catalano, il 19enne di Collegno sparito ad Assisi nel 2005,  nonché autrice del libro “Il Falco e l’altalena:  La storia di una madre per un figlio scomparso”, lancia un appello a giovani e meno giovani a partecipare al concorso “Caro Fabrizio ti racconto di un amore , prorogandone la scadenza (inizialmente fissata per il 30 aprile) al prossimo 25 maggio.  leggi articolo 

http://www.piemontetopnews.it/prorogata-la-scadenza-del-concorso-caro-fabrizio-ti-racconto-di-un-amore/

Dalla stessa associazione