La lettura non permette di camminare, ma permette di respirare

Ritorna il Concorso letterario Da Ponte (Il Gazzettino, lunedì 6 luglio 2020)

Dopo il successo delle prime due edizioni ritorna il Concorso letterario Lorenzo Da Ponte, intitolato al celebre librettista di Ceneda, la cui fama è legata soprattutto ai tre drammi giocosi scritti per Mozart (Le nozze di Figaro, Don Giovanni, Così fan tutte) indetto dalla casa editrice Diastema di Treviso, specializzata in pubblicazioni di carattere musicale. L’iniziativa, patrocinata de Regione Veneto, Provincia di Treviso, Comune di Treviso e Comune di Vittorio Veneto, è rivolta a testi narrativi inediti (romanzi, biografie, autobiografie, gialli, ecc.) che contengano chiari riferimenti alla musica di qualsiasi genere, attuale o del passato.

La commissione, presieduta dalla scrittrice Antonia Arslan, è composta da Gian-Luca Baldi, compositore e scrittore, Guido Barbieri, musicologo, critico musicale RAI Radio 3, Anna Laura Bellina, musicologa, Paolo Navarro Dina, giornalista, Gian Domenico Mazzocato, scrittore, Anna Sandri, giornalista e Francesca Visentin, giornalista. La consegna degli inediti è fissata per ilo 28 febbraio 2021. (mic.mir)