La lettura non permette di camminare, ma permette di respirare

XIII Concorso Nazionale "Fiori d'Inverno" – Giordano Borelli "propheta in patria"

Il livornese Giordano Borelli si è brillantemente aggiudicato il XIII Concorso Nazionale di Poesia “Fiori d’Inverno”, organizzato dalla concittadina Associazione Culturale “Dobrà Voda” di Livorno, legando per la prima volta il nome di un concittadino a quello del premio letterario labronico. L’opera premiata (“Il maratoneta”) evidenzia, nei suoi splendidi versi, l’importanza della vittoria verso se stessi e i propri limiti più che della vittoria contro gli altri.  Eccellente secondo posto del poeta di Fragneto Monforte (BN) Aldo Sarracco (“Sere”), mentre completa ottimamente il podio l’autore veneziano Giulio Dario Ghezzo (“Scintille di ribellione nel fiato arroventato”), ben figurando ancora una volta in questo concorso.  Nella sezione “Giovani Autori” (riservata ai giovani artisti fino a 20 anni di età), splendida affermazione di Nicolò Zatta, da Maserà di Padova (con “Mi sono seduto sull’orlo del mare”);  al posto d’onore, con pieno merito, il romano Valerio Ercoli (“Macaoni di carta”).
CLASSIFICA GENERALE

              1° premio: Giordano BORELLI, da Livorno, con l’opera “L’ultimo maratoneta”

               2° premio: Aldo SARRACCO, da Fragneto Monforte (BN)  – (“Sere”)

   3° premio: Giulio Dario GHEZZO, da Venezia – (“Scintille di ribellione nel fiato arroventato”)

               4° premio: Stefano PERESSINI, da Carrara (MS) –  (“La casa”)

               5° premio:        Chris MAO, da Ormea (CN) – (“Accattone”)

               6° premio (ex aequo): – Giuliano GEMO, da Montegalda (VI) –  (“Compagna di viaggio”)

                                                    – Francesca MIGLIANI, da Livorno – (“Avatar”)

   7° premio: Enrico PARRAVICINI, da Varese – (“Naviglio Grande”)

               8° premio: Iole NATOLI, da Roma – (“Volto nuovo”)

               9° premio (ex aequo): – Marco BRUNI, da Massa Marittima (GR) –  (“Pax”)

                                                    – Antonella PROIETTI, da Roma – (“Il colore dell’attesa”)

              10°premio: Anna BANTERLE, da Verona – (“Ciò che illumina una vita”)

 
CLASSIFICA GIOVANI AUTORI

              1° premio:  Nicolò ZATTA, da Maserà di Padova (PD) – (“Mi sono seduto sul bordo del mare”)

               2° premio:  Valerio ERCOLI, da Roma – (“Macaoni di carta”)

               3° premio:  Melissa STORCHI, da Bibbiano (RE) – (“Una sola anima”)

              4° premio (ex aequo): – Ilaria FUSARO, da Latina– (“Testa pesante e tasche vuote”)

                                             – Klaus PAGNI, da Livorno – (“Plenis lumen”)

              5° premio:  Sandro GRUEVSKI, da Campiglia Marittima (LI) – (“Il falco pellegrino”)

 

PREMI SPECIALI

PREMIO DEL PRESIDENTE DELLA GIURIA: Adriano PIERULIVO, da Livorno (“Livorno, 10/09/2017”);  PREMIO DELLA GIURIA: Sergio CRISTOFARO, da Verona – (“Sera sarà se sola sarai”); PREMIO PER IL TEMA SOCIALE DELL’OPERA: Leonardo DONA’ [Giovani Autori}, da Verona – (“Amore malato”);   PREMIO “POESIA SEMPREVERDE”: Antonio DAMIANO, da Latina – (“Il giorno storto”).

 SEGNALAZIONE SPECIALE DELLA GIURIA

Cl. Generale:  Corrado AVALLONE, Senago MI (“Se chiedono di me”) – Paola CARMIGNANI, Altopascio LU (“I tuoi occhi di cielo”) — Armando GIORGI, Genova (“La seggiola”) §Claudio GUARDO, Cles TN (“Notturno”) – – Giovan Pietro PASSONI, Rivolta d’Adda CR (“L’incoerenza”) – Antonia RUSSO, Buenos Aires ARGENTINA (“Immigrante”) – Antonella SANTORO, Genova (“Sorseggiando “biera corsa”).

 AUTORI SEGNALATI

Classifica Generale:  – Elisa BASSI, Collecchio PR (“Nebbia”) Annamaria BURONI, Firenze (“Questa notte”) – Carla COLOMBO, Imbersago LC (“Non ti voglio”) – Michele IZZO, Rimini (Adelaide e il monaco “terrorista”) – Rocco PAGLIANI, Padova (“Lo scrigno”) – Aldo TEI, Latina (“Immaginare”) – Amelia VALENTINI, Pescara (“Verrà ancora la notte”)    Giovani Autori: §Lara GRUEVSKI, Campiglia M.ma LI (“Vento”) – Linda VICENZI, Sermide MN (“L’ispirazione”)

 

Ultime Rassegna Stampa