La lettura non permette di camminare, ma permette di respirare

Concorso Letterario Nazionale "Parole sul Mare" VII Edizione

Il tema scelto per la settima edizione è “LA LIBERTÀ”.

Libertà va cercando, ch’è sì cara,

come sa chi per lei vita rifiuta.

(Dante Alighieri, Purgatorio Canto I)

In occasione dei 700 anni dalla morte di Dante, vengono opportunamente citati alcuni versi della Divina Commedia per introdurre nel migliore dei modi il tema scelto per la VII Edizione di “Parole sul Mare”.

Ancora una volta il Circolo Arci “Mario Merlo” vuole spingere i partecipanti a confrontarsi con un tema delicato, riconosciuto universalmente quale diritto fondamentale ed essenziale aspirazione di popoli e singoli individui.

Non esiste una definizione univoca di libertà e men che meno possiamo ridurla a una semplice autonomia nel compiere una qualsiasi scelta. Nel corso della storia dell’umanità, la prospettiva sulla concezione della libertà è cambiata più volte e continua oggi a essere al centro di infinite disquisizioni, spesso strattonata da opposti apparentemente inconciliabili: dall’immagine di libertà trasposta alla sfera del divino alla libertà connaturata alla potenza e all’autonomia dello stato; da libera accettazione del proprio destino a continua ricerca della verità tramite il dubbio.

La libertà è lo stato naturale dell’umanità, oppresso dalle catene della civiltà, o un concetto riferito a una realtà inconoscibile e indescrivibile che appartiene al mondo metafisico?

La libertà è una conquista o, come disse Sartre, una condanna che segna l’assurdità della vita dell’uomo?

La libertà è un ideale o un elemento crudamente materiale?

Non solo filosofi, poeti e artisti si sono cimentati, nel passato e in epoca moderna, nell’arduo compito di tentare di dare una risposta a simili domande.

La scelta della libertà quale traccia della nuova edizione del concorso letterario vuole pertanto essere l’invito a dare sfogo, attraverso poesie e racconti, alle idee e alle speranze su questo tema, consapevoli dell’influenza di tale parola nella vita di tutti i giorni.

Il concorso si compone di due sezioni distinte:

Sezione “A” – Poesia Singola

Il concorrente dovrà inviare una poesia di massimo 36 righe in 4 copie senza alcun tipo di riferimento all’autore. A parte, nel plico, dovrà essere inserita una busta contenente la scheda d’iscrizione debitamente compilata, con tanto di titolo della lirica presentata così che possa essere riconosciuta dalla Giuria. La quota di partecipazione è € 15,00.

Sezione “B” – Narrativa Inedita

Il concorrente dovrà inviare un racconto di massimo 8.000 battute, compresi spazi e punteggiature, in 4 copie. A parte, nel plico, dovrà essere inserita una busta contenente la scheda di iscrizione debitamente compilata, con tanto di titolo dell’opera presentata così che possa essere riconosciuta dalla Giuria. La quota di partecipazione è di € 15,00.

REGOLAMENTO

.     1)  Possono partecipare al Concorso Autori italiani o stranieri con elaborati in lingua italiana che abbiano riferimento diretto al tema del concorso.

.     2)  Le opere partecipanti dovranno essere inviate al Circolo ARCI “Mario Merlo” in via Parenti 24 (16016) Cogoleto (GE) entro e non oltre il 15/10/2021.

.     3)  Le quote di partecipazione, per ogni singola sezione, dovranno essere inviate con versamento su IBAN: IT88L0617531970000001409680 entro e non oltre il termine indicato.

.     4)  E’ ammessa la partecipazione a entrambe le sezioni e con più di un elaborato. Le singole quote di partecipazione possono essere comprese in un unico versamento.

.     5)  Gli elaborati partecipanti al premio non saranno restituiti. NON SONO AMMESSI ELABORATI PRECEDENTEMENTE PREMIATI O CLASSIFICATI NEI PRIMI TRE POSTI IN ALTRI CONCORSI NAZIONALI E INTERNAZIONALI.

.     6)  I poeti e gli autori premiati, che saranno avvisati via mail o telefonicamente, sono tenuti a presenziare alla cerimonia di premiazione. Sono ammesse deleghe per il ritiro dei premi (attestato di merito ed eventuale somma in denaro).

.     7) La partecipazione al concorso implica l’accettazione del presente regolamento.

.     8)   Il giudizio della Giuria è insindacabile.

.      9)  Nel caso in cui un premio in denaro non venisse ritirato dal vincitore verrà riutilizzato per l’edizione successiva.

 

 

 

 

 

PREMI

 

Per la Sezione “A” 

Primo Classificato        PREMIO DAL VALORE DI 250€

Secondo Classificato   PREMIO DAL VALORE DI 150€

Terzo Classificato        PREMIO DAL VALORE DI 100€

 

Per la Sezione “B” 

Primo Classificato        PREMIO DAL VALORE DI 250€

Secondo Classificato   PREMIO DAL VALORE DI 150€

Terzo Classificato        PREMIO DAL VALORE DI 100€

I primi 6 classificati di entrambe le sezioni riceveranno un attestato di merito per il risultato conseguito.

Verrà inoltre assegnato un premio all’elaborato ritenuto più originale per ognuna della due sezioni in gara.

Sovraintendenza Premio:

La cerimonia di premiazione avrà luogo Sabato 18 Dicembre 2021 presso la sala consiliare del Comune di Cogoleto alla presenza di Autorità, esponenti della Cultura e degli organi di informazione locale (Finalisti e Vincitori verranno avvisati via mail e/o telefonicamente).

Per eventuali informazioni, ai fini di garantire sicura chiarezza, sono gradite mail al seguente indirizzo: arcimariomerlo@gmail.com

  • 6
  •  
  •  

3 Commenti a Concorso Letterario Nazionale "Parole sul Mare" VII Edizione

  1. Circolo Arci "Mario Merlo"

    Buongiorno,

    come specificato nel regolamento del concorso, le quattro copie dell’elaborato vanno inviate tramite posta ordinaria oppure consegnate a meno presso la nostra sede. Accettiamo modalità alternative solo nel caso in cui l’autore sia effettivamente impossibilitato a utilizzare una delle modalità sopra indicate.

    Nel ringraziarla per l’interesse verso la nostra iniziativa, le porgiamo cordiali saluti.
    ArciMarioMerlo

  2. Vincenzo

    Buon giorno
    è possibile l’invio delle opere tramite posta elettronica?
    Grazie

    • Segreteria del circolo

      Solo in caso di impossibilità nell’invio cartaceo

Domande su questo bando?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *