La lettura non permette di camminare, ma permette di respirare

Different Rooms

SECONDO STEP

 

Eccoci alla seconda puntata del nostro concorso seriale.Fate molta attenzione a questo regolamento, perché diverse cose sono cambiate rispetto al primo step!Le modifiche riguardano: il numero di caratteri, la formattazione, lo sdoppiamento di ambientazione tra spazio e tempo.Inoltre, abbiamo provveduto a fare maggiore chiarezza in base alle delucidazioni richieste nello scorso step.

 

Abbiamo contattato Cloris Brosca per essere sicuri che la sorte vi fosse favorevole, e questo è quanto vi abbiamo riservato:

 

STANZA:Camera da letto

 

PERSONAGGI:infermiere / disegnatore

 

AMBIENTAZIONI:orto o giardino / la città di Alessandria in Egitto

 

DATE:estate 1982 (l’11 luglio o giù di lì vi ricorda qualcosa?) / 79 d. C.  

 
 

GENERI:– Umoristico– Monologo

 

  —————————————————————————————————————————————

Potete inviare i vostri racconti (narrativa in prosa) da 

sabato 20 marzo a martedì 6 aprile, ore 24.00

 —————————————————————————————————————————–

Vi ricordiamo i parametri di scrittura:

 

Per ogni step, il Different Staff vi fornirà, in ordine sparso:

 

Una stanza o un luogo: essa deve in qualche modo caratterizzare il vostro racconto; sta a voi scegliere come, ma deve risultare fondamentale nell’economia del vostro testo.

Due personaggi: a voi la scelta, possono essere uno o entrambi utilizzati nel racconto che scriverete. Ovviamente entrambi i personaggi sono al maschile singolare per ragioni grammaticali, ma possono essere modificabili liberalmente in genere e – perché no – in numero. Inoltre, è possibile declinare il personaggio in conformità a uno analogo presente nell’epoca in cui è ambientato il racconto (l’analogia deve essere chiara e inequivocabile).
Due ambientazioni: ogni ambientazione vi fornirà le indicazioni geografiche, che potrete fondere in un connubio apprezzabilissimo oppure no.

 Due date: ognuna di essa vi darà le indicazioni temporali. Anche qui, nessuno vi vieta di far viaggi nel tempo, se il vostro racconto lo richiede. 

Due generi: qui vi chiediamo di sceglierne uno solo e di rispettarne i parametri che lo caratterizzano. La commistione di genere è a vostro rischio e pericolo; resta il fatto che il racconto deve essere immediatamente riconducibile a uno dei due forniti.

 

———————————————————————————————————————

 

    I racconti devono avere un minimo di 6.000 e un massimo di 18.000 battute, spazi inclusi. Non è prevista nessuna tolleranza a riguardo.

 

 

È richiesta per tutti i partecipanti la formattazione giustificata a carattere 13 Times New Roman, interlinea singola. I racconti che non rispetteranno questa formattazione verranno d’ufficio ricondotti alla stessa, e lo staff sarà sollevato da qualsiasi tipo di responsabilità per errori che dovessero risultare da questa operazione.

I racconti dovranno essere inviati a:

 
rooms.different@gmail.com

  • 3
  •  
  •  

Commenta per primo!

Non ci sono ancora domande.

Domande su questo bando?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *