La lettura non permette di camminare, ma permette di respirare

I RACCONTI DEL GATTO NERO ed.2021

In vista della 21° edizione del festival, torna I RACCONTI DEL GATTO NERO, il concorso nazionale dedicato agli scrittori che bazzicano lo sconfinato mondo del fantastico e dell’horror, in ogni possibile (e impossibile) sfumatura: gotico, fantascienza, thriller, grottesco, fantasy, bizzarro, macabro, surreale, fiaba…

In un momento storico in cui ormai la realtà ha definitivamente superato e doppiato la fantasia, produrre opere narrative di qualsiasi genere rappresenta una sfida di grande portata. E non a caso, sebbene paradossalmente, si parla sempre più spesso della fantascienza, dell’horror e del noir attribuendo loro la qualità di “nuovo realismo”. Qui nelle tetre lande del TOHorror abbiamo da sempre la convinzione che proprio le narrazioni di genere siano non solo fonte di (mal)sano intrattenimento, ma riescano spesso anche ad addossarsi i quesiti della contemporaneità, mettendoli in luce, riflettendoli, interpretandoli. Le storie che muovono i loro passi dal, e nel, e attorno il contenitore libero del “fantastico” sono oggi più che mai essenziali sia per continuare a cercare di superare i limiti della creatività, sia per un implicito valore analitico che perfino le opere più disimpegnate presentano, volenti o nolenti.
Tutti ciò per dire? Scrivere all’interno del genere fantastico è un bel compito di questi tempi, e siamo sicuri che leggeremo cose interessanti.

Cosa cerchiamo? Il vostro talento sotto forma di:
– RACCONTI BREVI (max 18.000 battute)
– SCENEGGIATURE PER CORTOMETRAGGI (max 20 cartelle)

  • 25
  •  
  •  

Commenta per primo!

Non ci sono ancora domande.

Domande su questo bando?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *