La lettura non permette di camminare, ma permette di respirare

Il corto letterario e l’illustrazione

PREMI PER UN TOTALE DI 4.000 euro e pubblicazioni

Il corto letterario e l’illustrazione
  • Quota di adesione

    €12
  • Generi e categorie

    Narrativa. Giornalismo, Illustrazione, Racconti.
  • Premi

    Vinci fino a € 1000 in denaro.
  • Data di scadenza

    Il bando scade il 20 Dicembre 2023.
  • Lunghezza massima dei testi

    2600 caratteri, spazi inclusi.
  • Formato accettato dei testi

    Solo digitale.

Regolamento

XI edizione Concorso

Il corto letterario e l’illustrazione”

PREMI PER UN TOTALE DI 4.000 euro e pubblicazioni

Nel ricordo di tre grandi giornalisti della cultura varesina riprende quest’anno il Concorso “Il corto letterario e l’illustrazione”.

In collaborazione con VareseNews.

NARRATIVA (Scrivere il corto)

Maniglio Botti fu tra i fondatori del Cavedio nel 1997. Giornalista professionista, quarant’anni al quotidiano La Prealpina. La sua passione: le canzonette, delle quali fu un esperto in campo nazionale.

A lui è dedicata questa sezione dal titolo NON SONO CANZONETTE.

TEMI:

ALBERI NEL MONDO (sponsorizzato da Fito-consult)

Versetto di ispirazione: Per fare l’albero ci vuole il seme (Sergio Endrigo)

RACCONTO DI GUERRA E DI PACE (sponsorizzato da Anmig Varese)

Versetto di ispirazione: É una storia vera che non mi dà pace (Gerardina Trovato)

RACCONTO D’AMORE (sponsorizzato da Edizioni IL CAVEDIO)

Versetto di ispirazione: Da una lacrima sul viso ho capito tante cose (Bobby Solo)

SCADENZA: 20 dicembre 2023

LUNGHEZZA: max 2600 battute spazi compresi

SPEDIZIONE: concorso@ilcavedio.org – max 3 racconti per ogni sezione.

QUOTA DI PARTECIPAZIONE: 15 euro per ogni racconto inviato.

ATTENZIONE: per i racconti che arriveranno entro le ore 24 del 30 novembre la quota di partecipazione è di euro 12.

MODALITÀ DI PAGAMENTO: Bonifico intestato a IL CAVEDIO associazione culturale, Causale: Concorso

iban: IT72 Q 05034 10800 00000 0017443 – BPM –

Altri tipi di pagamento (Paypal): vedi www.ilcavedio.org

PREMI

– 1.000 euro al primo classificato per ogni tema (totale 3.000 euro di premi)

– Possibilità di pubblicazione antologica riservata ai selezionati dalla giuria, i cui profitti saranno interamente devoluti alla Fondazione per la ricerca sulla fibrosi cistica.

– PREMIO SPECIALE VARESENEWS. Per i selezionati, pubblicazione su VareseNews  quotidiano online con 200.000 click giornalieri, e pubblicazione sul sito www.ilcavedio.org

2. GIORNALISMO (articoli e vignette)

Gaspare Morgione e Pierfausto Vedani furono le colonne portanti del quotidiano La Prealpina che ebbe tirature di 30.000 copie giornaliere. Vedani ne fu anche direttore, Morgione ne fu anche vignettista.

A loro è dedicata questa sezione intitolata QUOTIDIANITÀ.

TEMI

a) LA PANDEMIA, prima e dopo

b) LA GUERRA IN UCRAINA

c) CONFLITTO ISRAELO-PALESTINESE

Un articolo di max 2 cartelle (3600 battute spazi compresi). Una vignetta in formato A/5

SCADENZA: 20 dicembre 2023

SPEDIZIONE: concorso@ilcavedio.org – max 3 articoli, max 3 vignette.

QUOTA DI PARTECIPAZIONE: 12 euro per ogni articolo e gratuito per ogni vignetta.

ATTENZIONE: per gli articoli che arriveranno entro le ore 24 del 30 novembre la quota di partecipazione è di euro 10. Per le vignette è sempre gratuito, perché il nostro scopo è di promuovere un’arte di comunicazione immediata, della quale Gaspare Morgione fu maestro.

PREMI

– 500 euro al primo classificato per articolo (sponsorizzato da Anmig Varese).

– 500 euro al primo classificato per vignetta (sponsorizzato da Anmig Varese).

– Possibilità di pubblicazione antologica riservata ai selezionati dalla giuria.

PREMIO SPECIALE VARESENEWS. Per i selezionati, pubblicazione su Varesenews, quotidiano online con 200.000 click giornalieri, e sul sito www.ilcavedio.org

REGOLAMENTO

Il Concorso, IN LINGUA ITALIANA, è aperto a tutti, senza distinzione di sesso, nazionalità, credo religioso e appartenenza politica.

Formattazione del testo: carattere Arial 12, interlinea 1,5 in WORD.

I testi potranno essere sia inediti sia editi, e i diritti di proprietà dell’autore.

Modalità di invio: Le opere dovranno essere inviate in due file entro le ore 24 del 20 dicembre 2023 a concorso@ilcavedio.org – Su una delle due copie dovranno essere indicati nome, cognome, luogo di residenza, telefono e mail dell’autore. OPPURE in via cartacea, in due copie di cui una recante i dati dell’autore, all’indirizzo: IL CAVEDIO Cult aps piazza Motta, 4 – 21100 VARESE. Farà fede il timbro postale.

Tutti i racconti saranno letti da una Giuria, il cui giudizio è da ritenersi insindacabile e inappellabile.

i diritti sulle opere restano in capo agli Autori che concedono a “IL CAVEDIO Cult aps”, a titolo gratuito e permanente, l’autorizzazione a disporne per pubblicazioni extra concorso, dopo avviso agli Autori stessi.

Gli organizzatori e/o la Giuria hanno la facoltà di attribuire altri Premi Speciali.

Il trattamento, in forma cartacea e/o elettronica, dei dati personali dei partecipanti è finalizzato unicamente alla gestione della manifestazione (d.leg. n.196 del 30 giugno 2003 “Tutela delle persone rispetto al trattamento dei dati personali”).

L’organizzazione si riserva di fornire successive informazioni qualora se ne verificasse la necessità. Tutte le comunicazioni saranno fornite sul sito www.ilcavedio.org, oppure e/o per posta elettronica. Per INFO: concorso@ilcavedio.org

La partecipazione al Concorso comporta la piena accettazione del presente regolamento.

LA GIURIA è composta da: Laura De Filippo (presidente IL CAVEDIO Cult aps), Michele Mancino (vice-direttore di VareseNews), Alessandra Stifani (editor delle Edizioni IL CAVEDIO), Giancarlo Restelli (storico di Anmig), Cecilia Zanzi (Fito-Consult srl), Stefano Frigo (giornalista di VareseCorsi), Paolo Franchini (autore e paroliere).

I NOMI DEI VINCITORI SARANNO RESI NOTI IL GIORNO DELLA PREMIAZIONE

PREMIAZIONE – Un pomeriggio di un sabato o domenica di febbraio, IL MESE CORTO. Data, luogo e programma sul sito www.ilcavedio.org (entro metà gennaio).

15 Commenti

Regolamento

Annulla

  1. Gaetano

    Salve, il limite massimo di 2.600 battute per i racconti deve intendersi in modo rigoroso, o i testi possono essere anche un po’ più lunghi? Grazie.

  2. Stefania

    Buongiorno, a quale fascia d’età è rivolto il racconto?
    Grazie

    • Ilcavedio

      Salve
      A tutti non c’è una fascia d’età
      Grazie
      Ilcavedio

  3. martina

    Buongiorno è possibile partecipare solo con la vignetta?

    • Ilcavedio

      Salve
      Certo è possibile

      Ilcavedio

  4. Mariapalma Cappuccilli

    È necessario ed indispensabile accompagnare il corto con una vignetta? Grazie!

    • Il cavedio

      No, perché sono due sezioni completamente separate
      Grazie
      Ilcavedio

  5. Mita

    Buongiorno
    i racconti devono essere illustrati?
    Grazie!

    • Ilcavedio cult

      Salve
      NO, quest’anno come spazio figurativo abbiamo scelto la vignetta.

  6. Gaetano

    Salve, vorrei sapere se nella premiazione è obbligatoria la presenza dei vincitori. Grazie.

    • Ilcavedio cult

      Salve
      Il regolamento stabilisce la presenza, oltre tutto ci teniamo tanto ad avere la presenza dei nostri vincitori.
      Ma la premiazione verrà comunque consegnata al vincitore anche senza la sua presenza.
      Ilcavedio

  7. Chiara Miorin

    Sono ammessi minorenni?

    • Ilcavedio

      Salve
      Sì certamente sono ammessi.

  8. Elena

    Buongiorno, vorrei avere maggiori delucidazioni a proposito dei temi per i racconti. Grazie

    • Ilcavedio cult

      Gentilissima, le parole delle canzonette sono solo uno stimolo. Ognuno, sugli argomenti (alberi, guerra e pace, storia d’amore) è libero di scrivere a piacere.

Annulla

Non perdere un aggiornamento!

Non perdere
un aggiornamento!

Iscriviti alla nostra mailing list
per rimanere sempre aggiornato.