La lettura non permette di camminare, ma permette di respirare

Pradzalà. “Una montagna da vivere” – 2° edizione

1.      Il concorso seleziona e premia un’opera di narrativa edita.

2.      Possono partecipare al concorso gli autori di qualsiasi età e nazionalità, possono iscriversi le case editrici con manoscritti editi. Non si accettano racconti né autoproduzioni.

3.      Le opere devono essere scritte in lingua italiana e la vicenda deve essere legata all’ambiente montano-storico.

4.      La “Biblioteca G. Guiot Bourg”: tra i testi partecipanti assegnerà un premio speciale.

5.      Ogni autore può partecipare inviando le sue opere in tre copie che devono essere inviate in busta chiusa al seguente indirizzo postale: Comune di Pragelato – P.zza Municipio, 10 – 10060 Pragelato (To). Le opere non saranno restituite.

6.      La quota di iscrizione al concorso è di €. 20,00= che dovranno essere versate con bonifico bancario intestato alla Fondazione G. Guiot Bourg – Banca Intesa San Paolo – Agenzia di Sestriere (To)– IBAN:  IT92R0306909606100000115242.

7.      Gli elaborati devono pervenire entro e non oltre il 30 novembre 2021 (farà fede il timbro postale). Nella stessa busta ogni concorrente deve inserire in originale la scheda di partecipazione corredata dei dati anagrafici, indirizzo completo, numero telefonico, e-mail compilata in ogni sua parte e firmata.

8.      Tutte le spese restano a carico dei partecipanti.

9.      Il comitato di lettura valuterà e selezionerà 3 opere finaliste da sottoporre alla giuria d’onore per la designazione del vincitore.

10.    La giuria d’onore formata da numero cinque componenti sarà presieduta dal Sindaco. Il giudizio della giuria sarà insindacabile e inappellabile.

11.    Le opere vincitrici saranno premiate durante il mese di agosto 2022 alla Libreria Estiva di Pragelato. I vincitori saranno avvisati per tempo tramite comunicazione telefonica.

12.    Ogni scrittore è tenuto a ritirare personalmente il premio assegnatogli.

13.    Premi: ai primi 3 classificati:

1°   premio  €.  500,00=

2°   premio  €.  300,00=

3°   premio  €.  200,00=

Premio speciale “Biblioteca G. Guiot Bourg”   €.  150,00=

14.    Il premio potrà subire variazioni durante il suo svolgimento, per quanto non previsto dal regolamento le decisioni spettano autonomamente agli Enti promotori.

15.    In relazione agli articoli 13 e 23 del D.lg.n. 196/2003, l’organizzazione del Premio assicura che i dati personali acquisiti vengono trattati con la riservatezza prevista dalla legge e saranno utilizzati esclusivamente per l’invio di informazioni culturali e per gli adempimenti inerenti il concorso. I dati dei partecipanti non verranno comunicati o diffusi a terzi, L’interessato potrà esercitare tutti i diritti di cui all’art. 7 del D.lg n. 196/2003 e potrà richiedere gratuitamente la cancellazione o la modifica scrivendo alla segreteria dei Premio.

  • 22
  •  
  •  

Commenta per primo!

Non ci sono ancora domande.

Domande su questo bando?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *