La lettura non permette di camminare, ma permette di respirare

Premio Letterario Città di Mestre 2023

PREMIO LETTERARIO CITTA’ DI MESTRE (IV anno)

per la pubblicazione a spese della Fondazione Mestre Domani di tre romanzi inediti

REGOLAMENTO

Il concorso, che ha il patrocinio della regione Veneto, si rivolge a tutti gli scrittori che abbiano superato i 18 anni di età.

Non possono partecipare al concorso gli autori dei romanzi pubblicati l’anno precedente.

Si può partecipare solo con romanzi inediti di libero argomento che negli anni passati non abbiano partecipato al presente concorso.

Per la partecipazione è richiesto che nella E-mail di accompagnamento del romanzo l’autore dichiari di aver letto e di aderire alle norme del presente regolamento. Ogni autore può inviare un solo testo e la partecipazione è gratuita.

I testi, scritti in lingua italiana, digitati a computer in formato Times New Roman carattere 12 devono essere tra le 300.000 e le 800.000 battute, compresi gli spazi bianchi e devono pervenire via E-mail alla segreteria del Premio ( premioletterario@mestredomani.it) entro e non ol-tre il 31 gennaio del 2023. E’ gradito l’invio di una sinossi del romanzo e di un sintetico curri-culum dell’autore.

Verranno accettati in concorso i primi 40 romanzi che arriveranno e verrà data conferma della accettazione.

Una Commissione Tecnica con giudizio inappellabile entro il 15 marzo 2023 selezionerà tre romanzi, che verranno pubblicati a cura di Mazzanti Libri ed e spese della Fondazione Mestre Domani, ciascuno in un proprio volume ISBN, con pubblicazione anche in E-book.

Gli autori con l’invio del romanzo assumono l’impegno di non farlo pubblicare da altri editori fino alla comunicazione dell’esito della selezione da parte della Commissione Tecnica, che avverrà entro il 31 marzo 2023

La presentazione dei volumi pubblicati avverrà nel corso di un convegno che si terrà nel mese di giugno come “Selezione Premio Letterario Città di Mestre 2023”

Una giuria popolare composta dagli aderenti alla Fondazione Mestre Domani definirà poi l’ordine di preferenza tra i romanzi pubblicati con premiazione nel corso di una serata di gala che si terrà indicativamente a fine settembre 2023

Gli autori restano titolari dei compensi dovuti dall’editore per il diritto d’autore e vi rinunciano a favore della Fondazione Mestre Domani per un massimo di 250 copie, comprese quelle destinate alla Giuria Popolare.

Per ogni informazione contattare la segreteria del Premio all’indirizzo premioletterario@mestredomani.it

  • 89
  •  
  •  

2 Commenti a Premio Letterario Città di Mestre 2023

  1. Gippo Bignozzi

    Buongiorno, leggo …tra 300.000 e le 800.000 battute, ma mi sembra strano, sarebbero romanzi ben lunghi. Ho forse inteso male?
    Grazie

    • Ugo Ticozzi

      Una cartella è normalmente composta di 30 righe, ciascuna di 60 battute, spazi bianchi compresi e quindi (60X30) di 1800 battute.quindi 300.000 battute corrispondono a circa 166 pagine e 800.000 battute a circa 440 pagine, che riteniamo siano rispettivamente il minimo ed il massimo per un romanzo

Domande su questo bando?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Non perdere un aggiornamento!

Non perdere
un aggiornamento!

Iscriviti alla nostra mailing list
per rimanere sempre aggiornato.

Iscriviti alla nostra mailing list per rimanere sempre aggiornato. Iscrivimi alla NewsLetter